Fuga di capitali dalla Spagna: famiglie e investitori spostano i loro soldi

La fiducia nella solidità della Spagna è sempre meno e la fuga dei capitali si sta trasformando in un esodo.

di Patrizia Del Pidio, pubblicato il
La fiducia nella solidità della Spagna  è sempre meno e la fuga dei capitali si sta trasformando in un esodo.

 E’ confermato il nervosismo  per le sorti della Spagna e dei capitali in essa investiti e risparmiati; proprio per questo si sta assistendo ad un fenomeno, non di certo nuovo, di fuga di capitali dal Paese in crisi, una fuga che si sta pian piano trasformando in un vero e proprio esodo. Rispetto ad un anno fa, quando la Spagna aveva registrato un deflusso di capitale pari a 9,6 miliardi di euro, a maggio di quest’anno il deflusso è stato di ben 41, 3 miliardi. La fiducia nelle sorti del Paese è calata sia da parte degli investitori, che hanno ritirato circa 9,2 miliardi di euro in precedenza investiti in Spagna, sia da parte delle famiglie spagnole che hanno spostato altrove i propri risparmi per un totale di 1,8 miliardi di euro.    

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Crisi Spagna