Drink Delivery, i cocktail in bustina da 1 milione di euro: il record di una start up italiana

Per Drink Delivery si stima un fatturato da 1 milione di euro: un vero record per una start up italiana.

di , pubblicato il
Per Drink Delivery si stima un fatturato da 1 milione di euro: un vero record per una start up italiana.

Si stima che il mercato dei cocktail valga qualcosa come 100 miliardi di dollari. Di questo, soltanto l’1 per cento si trova online. I numeri sono di Nick Rellas, inventore di Drizly, un portale statunitense attraverso il quale è possibile ordinare birra, vino e liquore online. Probabilmente, gli ideatori della start up italiana Nio (acronimo che sta a indicare la frase Needs Ice Only) erano a conoscenza delle opportunità sconfinate che il settore offriva.

O, più semplicemente, hanno cercato di trovare un modo originale per risolvere un loro problema. E, in base ai risultati raggiunti, è innegabile come ci siano riusciti benissimo. Non è la prima volta che le idee geniali e fortunate a livello economico nascono da esigenze personali prima, per poi aiutare nel concreto anche gli altri.

Produzione partita a novembre 2017, ecco il fatturato stimato nel 2018

Luca Quagliano, fondatore di Nio, ha raccontato l’inizio della sua avventura insieme agli altri soci al portale Business Insider. Un dato, su tutti, stupisce: il fatturato stimato in 1 milione di euro ad appena tre mesi dall’avvio della produzione, iniziata nel mese di novembre 2017. Da un’idea semplice, a cui però in pochi hanno pensato o l’hanno saputa mettere in pratica, al diventare milionari il passo può essere relativamente breve, come hanno dimostrato i ragazzi di Nio Cocktails.

I marchi più ricchi del mondo 2018: la classifica dei brand con il maggior valore

L’idea è nata da una presa di coscienza della realtà: oggi, gli italiani non hanno quasi mai gli ingredienti e gli strumenti per preparare un cocktail a casa. Ed è qui che Nio Cocktails entra in gioco. Sul sito internet nio-cocktails.com è possibile acquistare online una o più bustine di cocktail, che costano 4,50 euro l’una. All’interno di ciascuna bustina c’è il cocktail “già perfettamente mixato”, come si legge sul sito. Al cliente sarà sufficiente agitare la confezione, strappare l’angolo di quest’ultima e versare il liquido in un bicchiere con dentro del ghiaccio.

Leggi anche: Prezzi bloccati, ma con sorpresa: si spende uguale per avere di meno

.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: