Diesel costerà come la benzina? Rincari possibili a seguito del Dl clima: ecco perché

Se davvero il diesel costerà quanto la benzina a rimetterci saranno soprattutto gli autotrasportatori che non avranno più il rimborso della parte delle accise.

di , pubblicato il
Se davvero il diesel costerà quanto la benzina a rimetterci saranno soprattutto gli autotrasportatori che non avranno più il rimborso della parte delle accise.

Brutte notizie per chi possiede un’ auto diesel. Dal prossimo anno il gasolio potrebbe costare come la benzina. Il Governo potrebbe infatti parificare le accise dei carburanti con la prossima Legge di Bilancio.

Aumenti per il diesel?

La notizia non farà felici coloro che possiedono un’auto alimentata a gasolio ma ancor peggio gli autotrasportatori.

La prossima Legge di Bilancio potrebbe infatti parificare le accise per benzina e diesel, che ora favoriscono il secondo. Come scrive Il Sole 24 Ore, il Governo vorrebbe abolire i rimborsi per gli autotrasportatori, rimborsi che ad oggi pesano 1,26 miliardi. Ovviamente resta tutto da vedere ma nel decreto ambiente si fa riferimento ad un taglio dei sussidi dannosi per l’ambiente e tra le voci, come riporta il noto quotidiano milanese, quella relativa alle accise sul diesel più basse rispetto a quelle sulla benzina. Tutto è ovviamente rimandato alla legge di Bilancio 2020 ma una stretta sul trattamento fiscale del diesel non è assolutamente da escludere visto che se ne parlava già ai tempi del primo Governo Prodi.

E’ risaputo che il gasolio comporta una emissione di Co2 più elevata rispetto alla benzina, un tema strettamente connesso al riscaldamento globale e i cambiamenti climatici punti fondamentali del Dl ambiente. E’ dunque possibile che qualcosa si dovrà fare a discapito del malcontento generale e degli scioperi eventuali degli autotrasportatori. Nell’ultimo periodo, oltretutto, tra blocchi del traffico, procedure d’infrazione e scandali dieselgate il tema era sempre stato piuttosto caldo, soprattutto se si confrontano le auto diesel circolanti con gli standard attuali, in commercio da un anno e tutti quei veicoli più vecchi, sicuramente molti di più.

Chi ci rimetterà

Dunque se davvero il diesel costerà quanto la benzina a rimetterci saranno soprattutto gli autotrasportatori che non avranno più il rimborso della parte delle accise, per gli automobilisti il danno sarà minore. Ad oggi su un litro di benzina il  63,25% sono tasse mentre per il gasolio la percentuale è al  58,6%.

Ovviamente tutto ciò si tradurrà in rincari per gli automobilisti, come ha fatto notare il Codacons  secondo cui “Le conseguenze sarebbero catastrofiche non solo per gli automobilisti, ma per l’intera collettività.

Benzina e gasolio, infatti, avrebbero alla pompa lo stesso costo, determinando una maggiore spesa pari a +5,15 euro a pieno per le auto diesel. Invitiamo il Premier Giuseppe Conte a non inserire la misura nella Legge di bilancio perché, in caso contrario, i consumatori di tutta Italia scenderanno in piazza assieme agli autotrasportatori, dando vita a proteste analoghe a quelle dei gilet gialli in Francia” ha infine sottolineato Carlo Rienzi.

Leggi anche: Dl Clima, la bozza: dal bonus rottamazione, agli sconti per prodotti sfusi e la piattaforma per la qualità dell’aria

Prezzi carburante: costi in salita per benzina e diesel, che cosa sta succedendo

Scrivete a [email protected]

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,
  • Dome ha detto:

    Avete scritto una cavolata, a parità di cilindrata il diesel emette meno co2, il diesel emette più NOx pm10 e pm2,5.

  • >