Crowdfunding, e-commerce e fibra: la rinascita dei borghi italiani

Il progetto dei borghi che rinascono grazie al crowdfunding e l'e-commerce.

di , pubblicato il
Case a 1 euro Delia

La recente pandemia che ha colpito l’Italia sta avendo come diretta conseguenza il desiderio di abbandonare progressivamente le grandi città per trasferirsi nei piccoli centri abitati, che in passato avevano conosciuto il fenomeno inverso, da qui anche la nascita del progetto Case a 1 euro, di cui spesso vi abbiamo parlato nei nostri approfondimenti. Per i borghi italiani si può parlare di vera e propria rinascita, basata principalmente su crowdfunding, e-commerce e fibra. A questo proposito, Daniele Uva ha scritto un’interessante guida sull’edizione italiana di Business Insider, riportando esempi concreti di come piccoli borghi prima dimenticati stanno conoscendo una nuova vita.

La Borgata Paraloup rinasce con il crowdfunding

In riferimento al crowdfunding, grazie a una raccolta fondi tramite questo strumento ha portato alla rinascita della Borgata Paraloup, un antico centro montano della provincia di Cuneo, dall’alto valore simbolico per la nostra storia, dal momento che fu una delle località più importanti per la Resistenza: grazie alla raccolta fondi basata sul crowdfunding, si è potuto procedere con la ristrutturazione di baite e cascine, utilizzate in seguito per la realizzazione di eventi tematici.

Il borgo telematico di Colletta

Oltre mille comuni in Italia hanno una connessione Internet scadente, senza contare quei paesi che non sanno nemmeno cosa sia. In tal senso, Colletta (inserito nella lista dei Borghi più Belli d’Italia) potrebbe essere un esempio per tutti: grazie a un investimento importante, oggi Colletta è stato ribattezzato come borgo telematico, dopo essere stato cablato interamente in fibra ottica: il luogo ideale, insomma, per chi vuole lavorare in smartworking in totale relax.

L’importanza dell’e-commerce

L’e-commerce è un altro strumento fondamentale per aiutare i piccoli centri italiani che basano le proprie fortune sull’artigianato. Grazie a un progetto che vede la collaborazione di Confcommercio e eBay, i tre borghi Norcia-Valnerina, Sansepolcro e Borgo San Lorenzo conosceranno tutti i vantaggi dell’e-commerce attraverso un corso di formazione della durata di 24 ore.

Vedi anche: Coronavirus, fuga dalle città: le 10 province più gettonate per una casa in campagna

[email protected]

Argomenti: ,