Cristiano Ronaldo fa volare la Juventus anche sui social, boom di tifosi bianconeri sul web

Cristiano Ronaldo spinge la Juventus sul campo e anche fuori. L'appeal social dei bianconeri esplode dall'arrivo del portoghese a Torino.

di , pubblicato il
Cristiano Ronaldo spinge la Juventus sul campo e anche fuori. L'appeal social dei bianconeri esplode dall'arrivo del portoghese a Torino.

Con 14 reti segnate nelle gare di andata del campionato di Serie A, di cui 4 rigori, Cristiano Ronaldo ha già portato a casa la sua prima vittoria personale in Italia, diventando capocannoniere d’inverno. L’attaccante portoghese non ha deluso le aspettative e sta trascinando la Juventus nell’Olimpo del calcio europeo, ergo mondiale. Il club bianconero ha da poco rinnovato il contratto con Adidas, uno dei suoi principali sponsor, con due anni di anticipo. Il nuovo avrà durata di otto anni, coprendo fino alla stagione 2026/2027 per un totale di 408 milioni di euro, 51 a stagione. Non si conoscono con esattezza le cifre relative al contratto attuale, ma sembra che debba attestarsi sui 23-24 milioni a stagione, a cui alla fine del 2018 si è aggiunto un bonus da 15 milioni. Dunque, dalla prossima stagione la Vecchia Signora incasserà qualcosa come 13-28 milioni di euro in più all’anno, ampliando il solco che la separa dalle altre società della Serie A. Si pensi che il Milan risulta la seconda squadra italiana con il contratto più pesante, quello siglato pochi mesi fa con Puma dopo la rescissione con Adidas, ma parliamo di appena 12 milioni di euro a stagione, meno di 4 volte quello appena firmato da Andrea Agnelli.

Gli Agnelli cacciano Berlusconi dalla borsa, Cristiano Ronaldo spinge la Juventus nell’Olimpo finanziario

La Juventus sta facendo faville ovunque. A dicembre, ha fatto il suo ingresso nel listino principale di Piazza Affari, ossia l’Ftse Mib. Il titolo è balzato di quasi l’83% dal giorno in cui – eravamo alla fine di giugno – si diffondeva il rumor sull’ancora solo probabile clamoroso affare CR7. Adesso, il club in borsa capitalizza sopra 1,2 miliardi di euro, circa 550 milioni in più in appena un semestre e il 50% in più di quanto costerà nell’arco del quadriennio il fenomeno portoghese tra cartellino, commissioni all’agente, tasse e ingaggio.

Il boom social della Juve grazie a CR7

I risultati Cristiano Ronaldo li sta portando sul campo, ma non solo. L’appeal della Juve sui social è letteralmente esploso. I follower su Instagram risultano più che raddoppiati da 9,8 a 20,5 milioni, quelli su Twitter sono cresciuti molto meno, passati da 6 a 6,4 milioni, mentre gli utenti iscritti ai canali bianconeri su YouTube sono quasi triplicati a 1,7 milioni dagli 0,75 milioni di inizio luglio. E su Facebook i “mi piace” alla pagina ufficiale sono aumentati di oltre 6 milioni a 36,1 milioni. Non a caso, il nome di CR7 è risultato il più cercato su Google in Italia nel corso del 2018, con un’impennata di ben 14 volte su base mensile a luglio, cioè nelle settimane delle trattative e dell’arrivo del portoghese a Torino.

Cristiano Ronaldo alla Juve, ecco chi sono e dove vivono i suoi fan 

La capienza dello stadio Allianz non consente aumenti considerevoli delle presenze di tifosi bianconeri alle partite casalinghe, ma stando ai primi dati disponibili, i ricavi sono aumentati ugualmente, segno evidente che gli spettatori si mostrerebbero disposti a pagare biglietti più cari per seguire la squadra con Cristiano Ronaldo in rosa. Sarebbero 2,7 milioni i maggiori incassi stimati per le gare di Serie A di andata e +1,9 milioni quelli legati alla Champions League. Di fronte a questi numeri, non stupisce come siano bastate poche ore per la vendita di 50.000 biglietti sui 60.000 disponibili al “King Abdullah Sports City Stadium” di Gedda, in Arabia Saudita, per la finale di Supercoppa tra Juve e Milan del 16 gennaio.

[email protected] 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: