Crisi Eurozona

Le ultime notizie sull'argomento Crisi Eurozona. Le news sono visualizzate in ordine cronologico partendo dalla più recente.

1

Lagarde (BCE) e la gaffe sugli interessi dei risparmiatori subordinati ai lavoratori

Il neo-governatore della BCE, Christine Lagarde, attacca esplicitamente Germania e Olanda e chiede loro di fare di più per l'euro. Ma commette una gaffe sugli interessi dei lavoratori e quelli dei risparmiatori.

Leggi di Giuseppe Timpone
2

La Germania compra oro e per l'euro è un brutto segnale

La Germania è tornata a comprare oro dopo 21 anni e anche l'Olanda segnala di voler puntare sul metallo. Cosa si nasconde dietro a queste azioni apparentemente coordinate?

Leggi di Giuseppe Timpone
3

Commissione europea a rischio, cambio di presidenza non escluso: si scalda un altro tedesco

La Commissione europea rischia di essere bocciata dall'Europarlamento e il voto di fiducia a Strasburgo slitta. La presidenza è più in dubbio che mai sulle tensioni tra Francia e Germania. Un altro tedesco prenderebbe il posto di Ursula von der Leyen.

Leggi di Giuseppe Timpone
4

L'alleanza tra Francia e Germania traballa sui conti pubblici. E Berlino schiaffeggia Macron

Schiaffo della Germania alla Francia di Emmanuel Macron con la bocciatura della sua commissaria all'Industria, Sylvie Goulard. L'asse franco-tedesco è debole sulle tensioni riguardanti la politica fiscale. E Berlino ha voluto avvertire Parigi.

Leggi di Giuseppe Timpone
5

Documento esplosivo contro la BCE di Draghi minaccia il ritorno alla crisi dell'euro

Documento contro Mario Draghi, firmato da sei ex dirigenti della BCE e pubblicato venerdì scorso. Rischia di far esplodere le già alte tensioni nel board su tassi e "quantitative easing", oltre che di far tornare in auge la crisi dell'euro.

Leggi di Giuseppe Timpone
6

L'alleanza Trump-Macron rende più difficile per la Germania dire solo "nein"

I dazi imposti dall'America di Trump all'Europa sono un messaggio molto chiaro alla Germania per convincerla a cambiare strada su conti pubblici o euro. E Berlino troverà sempre più difficile ignorare i critici del modello tedesco.

Leggi di Giuseppe Timpone
7

All'Italia serve rilanciare il settore privato, non la spesa pubblica: dati 2008-2018

Più investimenti pubblici per rilanciare la crescita economica dell'Italia? I dati raccontano una realtà diversa, ovvero che ad essere crollati di più sono stati gli investimenti del settore privato (famiglie e imprese).

Leggi di Giuseppe Timpone
8

I dazi di Trump su prosciutto e parmigiano mettono in crisi l'Italia nell'euro

I dazi di Trump colpiscono il Made in Italy, nonostante l'Italia non abbia responsabilità sul caso Airbus. Perché l'America intende punirci insieme a Germania e Francia?

Leggi di Giuseppe Timpone
9

Draghi invoca l'unione fiscale nell'Eurozona, ma la sua BCE l'ha resa meno urgente

Mario Draghi continua a invocare l'unione fiscale per completare la costruzione dell'euro, ma proprio i suoi apparenti successi alla BCE avrebbero allontanato questa prospettiva.

Leggi di Giuseppe Timpone
10

La Germania si batte aumentando la competitività, non i debiti

Il modello tedesco dovrebbe essere imitato dai partner dell'Eurozona, non smantellato dalla stessa Germania. Vi mostriamo i dati che hanno contribuito al successo della locomotiva d'Europa.

Leggi di Giuseppe Timpone
11

BCE, dimissioni della tedesca un avvertimento della Germania alla Lagarde

La Germania "ritira" il suo attuale membro esecutivo alla BCE con le dimissioni di Sabine Lautenschlaeger e segnala al prossimo governatore Christine Lagarde di non essere più disposta a cedere sulla politica monetaria.

Leggi di Giuseppe Timpone
12

L'Europa sta entrando in crisi e l'Italia si mostra ancora una volta senza difese

L'Europa sta scivolando verso la stagnazione o forse anche la recessione e l'economia italiana ancora una volta non ha alcun sostegno per ripararsi dalla crisi.

Leggi di Giuseppe Timpone
13

Germania infuriata con Draghi sugli stimoli BCE, asse franco-tedesco contrario

La Germania torna ad attaccare Mario Draghi sui nuovi stimoli monetari appena varati dalla BCE. L'ultima riunione del board sarebbe stata la più divisiva di questi otto anni. Brutto segnale per Christine Lagarde.

Leggi di Giuseppe Timpone
14

L'ultimo sparo col bazooka di Draghi servirà a sostenere la ripresa o a cos'altro?

Mario Draghi ha vinto le resistenze dell'asse franco-tedesco dentro la BCE e ha varato gli ultimi stimoli monetari del suo mandato. Ma non serviranno quasi certamente a sostenere la ripresa dell'inflazione e dell'economia nell'Eurozona.

Leggi di Giuseppe Timpone
15

La BCE di Lagarde guarda già all'helicopter money, il QE di Draghi sarà preistoria

Christine Lagarde non si è ancora insediata come governatore della BCE e già mette le mani avanti sul tipo di politica monetaria che ha in mente per l'Eurozona. E diversi segnali portano all'"helicopter money".

Leggi di Giuseppe Timpone
16

E Draghi potrebbe deludere le attese dei mercati, cresce l'opposizione in BCE

Penultimo board BCE domani a guida Mario Draghi. Il governatore italiano intende sferrare l'ultimo colpo prima di lasciare lo scettro a Christine Lagarde, ma cresce la fronda interna contraria a nuovi stimoli monetari. E i mercati rischiano la delusione.

Leggi di Giuseppe Timpone
17

Ecco perché sono Francia e Italia e non la Germania a contribuire alla crisi dell'Europa

Germania sull'orlo della recessione e a seguire rischia l'intera Europa. Ecco perché la locomotiva d'Europa non starebbe contribuendo alla crisi dell'Europa, al contrario di Francia e Italia.

Leggi di Giuseppe Timpone
18

La BCE di Lagarde sarà meno tecnica e più politica e alla Germania non piacerà

Christine Lagarde ha un profilo molto diverso da quello di Mario Draghi e questo avrebbe conseguenze anche sulla linea che adotterà da governatore della BCE. Probabile che alla Germania non piacerà molto.

Leggi di Giuseppe Timpone
19

E se tra Trump e la Cina fosse tutta una farsa per punire la Germania?

La "guerra" commerciale tra gli USA di Trump e la Cina potrebbe anche essere una pantomima per mettere la Germania (e l'Eurozona) sotto scacco. Ecco le conseguenze per Berlino delle tensioni internazionali, forse studiate a tavolino.

Leggi di Giuseppe Timpone
20

Perché la bassa inflazione in Germania è il vero problema della BCE

La BCE è preoccupata più per le ripercussioni che un tasso basso d'inflazione in Germania ha per il resto dell'Eurozona che non per il raggiungimento del target in sé. Ecco le motivazioni, spiegate dal precedessore di Mario Draghi.

Leggi di Giuseppe Timpone
21

Europa senza leader, la Germania di Frau Merkel non controlla il potere di indirizzo

La Germania è in crisi politica sempre più palese e priva l'Europa di una leadership forte e con potere di indirizzo (condiviso) sulle grandi scelte. La prossima Commissione UE parte già morta tra le tensioni internazionali.

Leggi di Giuseppe Timpone
22

Perché la svalutazione del cambio cinese deve fare paura all'Europa

La Cina svaluta lo yuan e l'Europa si rivela vulnerabile alla strategia di Pechino per neutralizzare i dazi imposti da Donald Trump. Rischiamo di perdere quote di pil e posti di lavoro.

Leggi di Giuseppe Timpone
23

Se il fallimento dei tassi zero ce lo spiegò Modigliani già negli anni Cinquanta

I tassi azzerati o negativi non hanno centrato l'obiettivo di sostenere la ripresa stabile dei prezzi e delle economie avanzate, il perché ce lo spiega una teoria divulgata negli anni Cinquanta dall'economista Franco Modigliani.

Leggi di Giuseppe Timpone
24

Perché il taglio dei tassi Fed azzera gli stimoli di Draghi e aumenta la pressione sulla Germania

La Fed questa settimana taglierà i tassi, neutralizzando l'impatto delle mosse BCE sul cambio euro-dollaro, accrescendo la pressione sulla Germania sulle sorti dell'economia dell'Eurozona.

Leggi di Giuseppe Timpone
25

La BCE lascia i tassi invariati, ma modifica la guidance per il futuro anche sul QE

La BCE lascia i tassi invariati, ma nel comunicato compaiono diverse novità rilevanti per la politica monetaria nell'Eurozona anche riguardo al "quantitative easong".

Leggi di Giuseppe Timpone
26

Perché l'Italia non riceve solidarietà sui conti pubblici dal resto d'Europa

Nessun aiuto all'Italia dai partner europei sui conti pubblici. Vediamo perché non esiste solidarietà verso di noi e perché non si tratta di un complotto, bensì di una scelta oculata.

Leggi di Giuseppe Timpone
27

Cassetta degli attrezzi di Draghi: da taglio dei tassi a revisione del target d'inflazione

Mario Draghi è pronto a nuovi stimoli monetari e a rivedere il mandato della BCE sull'inflazione, consentendo all'obiettivo di muoversi anche un po' al di sopra della soglia del 2%.

Leggi di Giuseppe Timpone
28

BCE, le 3 tappe di Draghi prima di lasciare il testimone a Lagarde

Mario Draghi lascerà la BCE tra meno di 4 mesi e sarà succeduto come governatore da Christine Lagarde. Ecco le 3 tappe che lo condurranno alla scadenza del mandato.

Leggi di Giuseppe Timpone
29

E' la Germania in crisi, ecco perché la Merkel non ha mandato un tedesco alla BCE

La recessione in Germania appare più vicina dopo i dati sugli ordini industriali in forte calo a maggio. E la cancelliera Merkel ha messo le mani avanti, puntando sulla "flessibile" francese Lagarde per la BCE, anziché rischiare con un tedesco.

Leggi di Giuseppe Timpone
30

Ursula e Christine, che Europa sarà con le due donne al timone?

Christine Lagarde alla BCE e Ursula von der Leyen alla presidenza della Commissione UE. Due donne e due conservatrici al timone dell'Europa per i prossimi anni. Cosa dobbiamo attenderci che faranno?

Leggi di Giuseppe Timpone
31

Nomine UE, il volto dell'Europa franco-tedesca. E per l'Italia un posto da bidello

Francia e Germania si prendono tutte le cariche che contano e all'Italia (forse) lasceranno il posto da bidello, ma non conteremo nulla nemmeno per i prossimi 5 anni in Europa.

Leggi di Giuseppe Timpone
32

Draghi presidente della Commissione europea? Ecco le voci, Salvini già lo appoggia

Mario Draghi in pole position per succedere a Jean-Claude Juncker per la poltrona di presidente della Commissione europea. L'indiscrezione riceve già l'ok del vicepremier Matteo Salvini.

Leggi di Giuseppe Timpone
33

Procedura d'infrazione, ecco le carte dell'Italia per evitarla

La procedura d'infrazione contro l'Italia per debito eccessivo si allontana. La Commissione europea ammorbidisce la posizione e sarebbe disposta a concedere altri 6 mesi al governo Conte. Ecco le carte di Roma.

Leggi di Giuseppe Timpone
34

L'Europa è costata all'Italia in piena crisi 100 miliardi, ecco i numeri del disastro

L'Italia è trattata dall'Europa con fastidio misto a irritazione, ma in piena crisi abbiamo sborsato circa 100 miliardi di euro per aiutare gli altri. Ecco i numeri di una verità scomoda per i commissari.

Leggi di Giuseppe Timpone
35

Ecco perché Draghi in Portogallo ha sorpreso un po' tutti su tassi e QE

Dal Portogallo, Mario Draghi ha sorpreso i suoi stessi uomini con l'annuncio di nuovi possibili stimoli monetari della BCE per l'Eurozona. Ecco perché ha scelto proprio questi giorni per uscire allo scoperto.

Leggi di Giuseppe Timpone
36

Draghi svaluta l'euro per sostenere l'inflazione e Trump è già in guerra con la Germania

L'allentamento monetario annunciato ieri dal governatore BCE, Mario Draghi, punta alla svalutazione dell'euro per sostenere inflazione ed export. E l'America di Trump promette già "guerra".

Leggi di Giuseppe Timpone
37

L'unico merito dei minibot? Averci fatto capire che la fine dell'euro è possibile

I minibot saranno pure una caricatura propagandistica del governo di Lega e 5 Stelle, ma stanno seminando paura nell'Eurozona, segno che la moneta unica sarebbe tutt'altro che al sicuro.

Leggi di Giuseppe Timpone
38

Cos'è quel contratto finanziario che preoccupa la BCE e la spingerà a tagliare i tassi?

E' un contratto "swap" a segnalare aspettative d'inflazione calanti ai minimi storici nell'Eurozona e che la BCE monitora per capire se e quando intervenire sui tassi.

Leggi di Giuseppe Timpone
39

Ecco come l'attacco all'euro di Trump complica i piani BCE dopo Draghi su tassi e QE

Il presidente Trump torna ad attaccare l'euro, sostenendo che sia "svalutato" contro il dollaro. Questo accresce i problemi della BCE in fase decisionale su tassi e "quantitative easing".

Leggi di Giuseppe Timpone
40

Cambio euro-dollaro e petrolio, due alert per la BCE di Draghi

La BCE potrebbe trovarsi costretta a breve a tagliare i tassi e/o a ripristinare gli acquisti con il "quantitative easing". I segnali che arrivano dal cambio e dai mercati non sono affatto rasserenanti.

Leggi di Giuseppe Timpone
41

L'Australia apre le danze sul taglio dei tassi, seguiranno America ed Europa

Le banche centrali principali del pianeta stanno tutte preparandosi all'allentamento delle rispettive politiche monetarie. E oggi ad aprire il ciclo più espansivo è stata l'Australia.

Leggi di Giuseppe Timpone
42

No, Weidmann non ha riconosciuto per la BCE il ruolo di prestatore di ultima istanza

Il governatore della Bundesbank, Jens Weidmann, avrebbe riconosciuto il ruolo della BCE come prestatore di ultima istanza. Ma si tratta di una cosa diversa, ve la spieghiamo in breve.

Leggi di Giuseppe Timpone
43

La Merkel è più debole che mai, ecco come l'Italia può tornare a contare in Europa

La cancelliera Angela Merkel è politicamente più debole che mai. Una buona notizia per l'Italia, che può approfittarne per la spartizione delle cariche UE.

Leggi di Giuseppe Timpone
44

Dopo le elezioni europee si complica la spartizione delle cariche in UE. E l'Italia?

I risultati elettorali nell'Unione Europea complicano la spartizione delle principali cariche tra stati e partiti. Sorge l'incognita dell'Italia, "anomalia" sovranista tra le grandi economie comunitarie.

Leggi di Giuseppe Timpone
45

Perché all'Italia un tedesco alla BCE cambia poco, mentre punta alla Commissione UE

La Germania vorrebbe puntare contemporaneamente su Commissione UE e BCE, anche se dovrà rinunciare alla guida di una delle due cariche. E per l'Italia non sarebbe un problema un tedesco come governatore dopo Draghi.

Leggi di Giuseppe Timpone
46

L'America di Trump per l'economia in Europa è troppo importante per litigarci

Le esportazioni europee verso l'America crescono senza sosta e incidono in misura crescente sull'economia del Vecchio Continente. Una guerra commerciale con Trump sarebbe l'ultima cosa che ci serve.

Leggi di Giuseppe Timpone
47

Elezioni europee spartiacque per Macron, ma chi rischia di più è Frau Merkel

Emmanuel Macron e Angela Merkel alla prova delle elezioni europee, ma a rischiare di più è la seconda. Quali conseguenze sull'Unione Europea?

Leggi di Giuseppe Timpone
48

Euro moneta senza popolo, unione fiscale impossibile e i mercati lo hanno capito

Può esistere una moneta senza un popolo? La risposta è negativa. I mercati finanziari hanno compreso questo concetto elementare prima dei governi dell'Eurozona e lo segnalano ogni giorno con gli spread.

Leggi di Giuseppe Timpone
49

Dalla nascita dell'euro alla BCE: il quiz di 10 domande per testare le conoscenze

Dieci domande sull'euro e la BCE. Valuta le tue conoscenze con il nostro quiz!

Leggi di Giuseppe Timpone
50

La ripresa economica dell'Italia e gli effetti collaterali sui BTp

L'economia italiana va meglio del previsto e l'insieme dell'Eurozona si mostra in ripresa. Ma le buone notizie potrebbero portarne di cattive ai bond.

Leggi di Giuseppe Timpone
51

Come il caro petrolio impatterebbe sull'economia italiana e innalzerebbe lo spread

Quotazioni del petrolio in ripiegamento oggi sulle dichiarazioni di Goldman Sachs. Ma da dicembre segnano +50% e per l'economia italiana sono solo cattive notizie.

Leggi di Giuseppe Timpone
52

Perché i bassi tassi a lungo finiscono per deprimere la crescita economica

I tassi d'interesse bassi fanno felici imprese e famiglie, ma alla lunga comportano più svantaggi che benefici. E forse ce ne stiamo già accorgendo, vediamo perché.

Leggi di Giuseppe Timpone
53

BCE, dopo Draghi in corsa il tedesco Weidmann per la successione. E l'Italia potrebbe appoggiarlo

Il governatore della Bundesbank, Jens Weidmann, potrebbe diventare il successore di Mario Draghi alla guida della BCE con la benedizione dell'Italia. Ma restano diversi ostacoli alla sua eventuale nomina.

Leggi di Giuseppe Timpone
54

Prestiti a interessi negativi, ma niente modifiche ai tassi overnight: la BCE di Draghi prepara nuovi stimoli

La BCE di Mario Draghi si accingerebbe a valutare prestiti alle banche a condizioni molto incentivanti con le prossime aste T-Ltro, anziché riformare il sistema dei tassi sui depositi "overnight". Ecco i dossier allo studio di Francoforte.

Leggi di Giuseppe Timpone
55

Investimenti al nord e riforme al sud, ecco perché la proposta della Francia non funzionerà

La Francia propone un "contratto per la crescita" nell'Eurozona, ipotizzando lo scambio tra investimenti al nord e riforme al sud. L'ipotesi non è nuova, ma ecco perché non funzionerebbe.

Leggi di Giuseppe Timpone
56

Crescita globale ai minimi dalla crisi, l'FMI propone stimoli fiscali e Trump vuole il taglio dei tassi

La crescita economica mondiale per quest'anno è attesa dall'FMI al 3,3%, il ritmo più basso da un decennio. E l'istituto lancia l'idea di "stimoli fiscali coordinati" nel caso in cui la situazione dovrebbe aggravarsi, mentre il presidente Trump chiede alla Fed di tagliare i tassi.

Leggi di Giuseppe Timpone
57

La regola del deficit al 3% è stupida? Chi la contesta se la tenga stretta

Il rapporto deficit/pil al 3% sarà stata pure un'invenzione apparentemente sensata, ma non per questo hanno ragione i suoi detrattori spendaccioni. Ecco la verità sulla regola tanto odiata dai governi.

Leggi di Giuseppe Timpone
58

Effetto Brexit sull'Italia: senza crescita, la nostra permanenza in UE ed euro non è più scontata

La Brexit sta avendo effetti sull'opinione pubblica italiana, tra cui avanza l'euroscetticismo. E con la terza crisi in appena 10 anni, i rischi di "Italexit" aumentano.

Leggi di Giuseppe Timpone
59

L'euro non cambierà pelle dopo le elezioni europee, la Germania difenderà il modello tedesco

La Germania non stravolgerà il modello tedesco e l'euro non ne è stato l'artefice. Alla prossima crisi, le tensioni con la Francia monteranno, perché Parigi non può permettersi di seguire Berlino.

Leggi di Giuseppe Timpone
60

Perché una crisi economica in Germania proprio adesso non ci voleva

Se la Germania entra in recessione entro la fine dell'anno, difficile ricavarne implicazioni positive per il resto dell'Eurozona. La tempistica della crisi sarebbe pessima.

Leggi di Giuseppe Timpone
61

L'Eurozona rallenta ancora e dalla BCE ulteriori segnali accomodanti sui tassi

L'economia nell'Eurozona continua a rallentare e dalla BCE arrivano segnali ulteriormente accomodanti sui tassi, persino dai "falchi" monetari.

Leggi di Giuseppe Timpone
62

Perché l'eterna crisi dei debiti sovrani nell'Eurozona fa a pugni con la matematica

La crisi del debito nell'Eurozona non scaturisce dai numeri, che sono abbastanza positivi. E' l'assenza di una visione comune a provocare problemi.

Leggi di Giuseppe Timpone
63

La Germania rischia grosso sui mercati esteri e per l'Eurozona sono cattive notizie

Economia tedesca in panne e a rischiare è l'intera Eurozona, che rischia grosso dallo stop della sua locomotiva.

Leggi di Giuseppe Timpone
64

Aste T-Ltro, fiume di liquidità che non serve alle banche europee e che la BCE deve iniettare

La BCE terrà da settembre un ciclo di 7 nuove aste T-Ltro, con cui inietterà alle banche dell'Eurozona nuova liquidità. Ecco perché è la soluzione sbagliata a un problema serio.

Leggi di Giuseppe Timpone
65

Perché Draghi è stato costretto a varare nuovi stimoli, ma non può spingersi oltre

La BCE ha appena annunciato nuovi prestiti mirati alle banche e il rinvio del primo rialzo dei tassi dal 2011, ma non può fare più di tanto senza minacciare l'economia dell'Eurozona. Ed ecco la vera ragione che ha spinto Draghi a una veloce inversione di marcia.

Leggi di Giuseppe Timpone
66

La bassa inflazione fa felice Powell, meno Draghi: ecco perché la Fed può sorridere e la BCE no

Inflazione a febbraio negli USA inferiore alle attese e in rallentamento sotto il target della Federal Reserve. Buona notizia per il governatore Powell, mentre nell'Eurozona tira tutta un'altra aria.

Leggi di Giuseppe Timpone
67

Le banche hanno reagito male alla BCE, ecco perché fanno bene ad avere paura

Le banche europee in borsa hanno subito forti cali dopo l'annuncio di prestiti mirati della BCE, che in teoria avrebbero dovuto sostenerne i titoli. Ecco perché i mercati si mostrano contrariati.

Leggi di Giuseppe Timpone
68

La BCE di Draghi affossa le banche, ecco perché le aste T-Ltro non convincono

Liquidità alle banche da settembre, ma la BCE non riesce a convincere i mercati, con i titoli degli istituti in forte calo ieri in borsa. Ecco le ragioni di questa reazione paradossale.

Leggi di Giuseppe Timpone
69

Super Mario da record: sarà il governatore che non ha mai alzato i tassi!

Pesante il taglio delle previsioni macro per il triennio in corso da parte della BCE. E con la modifica alla "guidance", Mario Draghi concluderà il mandato senza avere mai alzato i tassi.

Leggi di Giuseppe Timpone
70

Riunione BCE: Draghi tornerà ad aiutare le banche, per l'economia non basterà

Seconda riunione dell'anno per il board della BCE, chiamato ad allontanare lo spettro di una nuova crisi nell'Eurozona. Il governatore Mario Draghi dovrebbe annunciare nuovi prestiti mirati alle banche.

Leggi di Giuseppe Timpone
71

Debito pubblico, come allungare le scadenze con l'aiuto europeo senza pagare più interessi

Allungare le scadenze del debito pubblico e risparmiare sugli interessi. Ecco come l'Europa ci potrebbe dare una mano senza gravare sugli stati fiscalmente virtuosi.

Leggi di Giuseppe Timpone
72

L'Italia nell'euro ha perso 220 miliardi all'anno, la Germania ne ha guadagnati 100

L'euro ha favorito la Germania e colpito paesi come Italia e Francia. A dirlo stavolta è lo studio di un think-tank tedesco. Si allungano le ombre sulla moneta unica.

Leggi di Giuseppe Timpone
73

La crisi dell'Area Euro è grave come quella del 2011?

Il 2019 rischia di essere un altro 2011 per l'Eurozona? Ecco il confronto con quell'anno e perché, per certi versi, siamo messi anche peggio.

Leggi di Giuseppe Timpone
74

La Germania resta senza piano B sui dazi di Trump e la BCE corre già ai ripari con i tassi

La Germania resta senza il suo piano B con il rallentamento dell'economia cinese e la BCE già parla di cambiare la guidance sui tassi.

Leggi di Giuseppe Timpone
75

Perché il Sud Europa si è indebolito con la crisi e ha accentuato le distanze con il nord

Il Sud Europa ha dovuto tagliare gli investimenti per ragioni di bilancio e ciò deprimerà i suoi tassi di crescita anche in futuro, contrariamente a quanto accaduto nel centro-nord.

Leggi di Giuseppe Timpone
76

Gli insulti di Verhofstadt a Conte e l'urgenza di una strategia dell'Italia dopo le elezioni europee

L'Italia giallo-verde dovrà puntare a una strategia concreta dopo le elezioni europee, altrimenti rischia di essere isolata e senza sostegno per la sua economia. Vediamo qualche scenario possibile.

Leggi di Giuseppe Timpone
77

Debito pubblico e austerità differenziata, ecco come valutare i conti pubblici con intelligenza

Ecco come il debito pubblico dovrebbe essere ricalcolato con una formula più intelligente e che dia vita a un'austerità differenziata tra gli stati dell'Eurozona.

Leggi di Giuseppe Timpone
78

Il ritorno dell'Italia alla lira e la bufala della Germania spaventata dalla nostra uscita dall'euro

Perché tornare alla lira sarebbe la soluzione improvvisata di una classe politica che mente agli italiani, rischiando di trascinarla ai tempi bui del disastro economico.

Leggi di Giuseppe Timpone
79

La Grecia prova che l'euro è stato un esperimento fallito e che il rischio rottura resta alto

La Grecia è stata la dimostrazione del fallimento dell'euro come esperimento socio-economico. La moneta unica non ha cambiato i connotati dell'economia e della mentalità elleniche.

Leggi di Giuseppe Timpone
80

Il lavoro è emigrato al nord, ecco come la crisi nell'Eurozona ha stravolto il mercato

Il lavoro nell'Eurozona si è creato quasi esclusivamente al nord nell'ultimo decennio. Male il sud, dove i tassi di occupazione erano e rimangono molto indietro.

Leggi di Giuseppe Timpone
81

Fed con un problema da $4.000 miliardi e per la BCE è un esempio difficile da decifrare

La Federal Reserve potrebbe avere già cessato la stretta monetaria, mentre la BCE è alle prese con la risposta da offrire al rischio di crisi nell'Eurozona. Ecco perché la soluzione appare difficile per Draghi.

Leggi di Giuseppe Timpone
82

Gli stimoli di Draghi hanno aiutato l'economia sbagliata, ma anche l'Italia ne ha tratto beneficio

L'Eurozona ha beneficiato degli stimoli monetari della BCE, ma non tutte le sue economie in egual misura. Germania e Italia tra le più avvantaggiate, molto meno Francia e Spagna. Consumi mai trainanti.

Leggi di Giuseppe Timpone
83

BCE, Draghi convince i mercati a buttarsi sui bond: nuovi stimoli monetari in arrivo?

Tassi BCE fermi e nessun nuovo stimolo per adesso, ma i mercati stanno scontando l'arrivo dell'asta T-Ltro. I dati mettono in dubbio l'efficacia della politica di Draghi.

Leggi di Giuseppe Timpone
84

E se l'Italia appoggiasse il 'falco' tedesco come successore di Draghi alla BCE?

Clamoroso cambio di prospettiva per la BCE, con l'Italia che appoggerebbe il tedesco Jens Weidmann alla successione di Mario Draghi. Ecco perché questo passo inatteso del governo giallo-verde.

Leggi di Giuseppe Timpone
85

Primo board BCE dell'anno tra venti di crisi e grattacapi per Draghi sugli stimoli

La BCE si riunisce oggi per la prima volta nel 2019 sulla politica monetaria e il governatore Mario Draghi rischia di lasciare una pessima eredità al successore.

Leggi di Giuseppe Timpone
86

Merkel e Macron ci dicono che l'europeismo in Italia è malato, ecco perché

Perché ieri sera il Trattato franco-tedesco firmato da Angela Merkel ed Emmanuel Macron ha sconfessato decenni di malinteso senso europeista in Italia, lasciandoci con un vuoto difficile da colmare.

Leggi di Giuseppe Timpone
87

Il Trattato tra Francia e Germania segna la fine della UE e anche l'euro rischia, ecco perché

Il Trattato appena firmato da Francia e Germania pone fine alla UE e avvia il tentativo di costruzione di un nuovo ordine mondiale, dove gli altri stati comunitari sono relegati a un ruolo ancora più subordinato. Così è a rischio anche l'euro.

Leggi di Giuseppe Timpone
88

L'Europa rallenta e la Germania non corre più, l'Italia rischia l'incubo del biennio Monti

L'Eurozona rallenta nelle stime dell'FMI e l'Italia sarebbe a un passo dalla recessione, mentre la Germania subirebbe una brusca frenata. La palla passa ancora una volta alla BCE di Mario Draghi.

Leggi di Giuseppe Timpone
89

L'autocritica di Juncker sull'austerità europea sventra il fronte anti-sovranista

L'autocritica di Juncker sull'austerità sa di presa in giro, quando mancano pochi mesi alle elezioni europee. Bruxelles non ha cambiato linea su nulla e il suo massimo rappresentante è stato un uomo inadeguato.

Leggi di Giuseppe Timpone
90

L'Europa è nel caos e la crisi inizia a mordere, il 2019 rischia di essere un annus horribilis

L'Europa è travolta da una crisi politica generalizzata, dal Regno Unito alla Grecia, passando per il cuore del Vecchio Continente. E tutto questo con i venti di recessione in arrivo.

Leggi di Giuseppe Timpone
91

Perché non sarà la Germania a poterci salvare da una crisi in arrivo nell'Eurozona

La locomotiva d'Europa si è fermata e per farla ripartire s'ipotizzano stimoli fiscali. Tuttavia, difficile che arrivino, specie se nel frattempo la BCE terrà i tassi bassi.

Leggi di Giuseppe Timpone
92

Ritorno alla lira o è un altro il vero rischio avvertito dal mercato sull'Italia?

Il ritorno alla lira dell'Italia viene stimata una probabilità bassa dal mercato per il breve termine, non forse per il medio-lungo. Tuttavia, il vero rischio percepito potrebbe essere un altro.

Leggi di Giuseppe Timpone
93

Fine del 'quantitative easing' e previsioni macro più deboli: l'incoerenza solo apparente della BCE di Draghi

La BCE ha annunciato ieri la fine ufficiale del "quantitative easing" dopo dicembre, ma il governatore Mario Draghi si è mostrato più pessimista sulla crescita. Si tratta di incoerenza o sotto c'è qualcosa?

Leggi di Giuseppe Timpone
94

Riunione BCE, Draghi tra venti di crisi e tensioni per l'ultima dell'anno

L'ultima riunione dell'anno della BCE porrà fine al "quantitative easing", ma gli stimoli monetari nell'Eurozona proseguiranno. Ecco cosa dovrebbe dire oggi Draghi in conferenza stampa.

Leggi di Giuseppe Timpone
95

Come Francia e Germania hanno destabilizzato l'euro dopo avere deriso l'Italia

Francia e Germania minacciano l'euro, mentre per anni è stata additata l'Italia come causa della crisi. I nodi sono arrivati al pettine e l'asse franco-tedesco si è dimostrato incapace.

Leggi di Giuseppe Timpone
96

La Francia può alzare il deficit sopra il 3%, l'Italia deve tagliarlo sotto il 2%: così l'euro muore

La Francia di Macron potrà sforare il deficit del 3%, mentre all'Italia non sarà consentito andare oltre il 2%. La disparità di trattamento ridicolizza i commissari e minaccia l'euro, che di questo passo sarà un ricordo.

Leggi di Giuseppe Timpone
97

La vera storia di Macron, il cocco della Germania mandato al macello in Francia

Macron è rimasto vittima inconsapevole dell'esperimento della Germania sull'euro. E a pagare il prezzo politico sarà proprio il presidente francese.

Leggi di Giuseppe Timpone
98

La BCE dovrà battere un colpo giovedì, ora preoccupano Francia e Germania: cosa aspettarci?

La BCE di Draghi è chiamata a illuminarci sulla politica monetaria questo giovedì e le difficoltà di Germania e Francia aggravano la solitudine di Francoforte.

Leggi di Giuseppe Timpone
99

Perché l'Italia è sulla strada della recessione e l'Europa non può chiudere gli occhi

L'Italia è a un passo dalla recessione e in buona compagnia in Europa. Se si vuole evitare la ricaduta nella crisi, serve agire subito per sostenere l'economia, ma serve un cambio di rotta a Bruxelles, niente affatto nei radar.

Leggi di Giuseppe Timpone
100

La crisi del debito spiegata bene: Italia strapazzata dalla recessione, non è la pecora nera

Il racconto di un'Italia che accumula debiti a causa del lassismo fiscale dei suoi governi non regge alla prova dei numeri. Ecco cosa ci segnalano i grafici.

Leggi di Giuseppe Timpone
101

E se il piano (A) del governo Conte fosse davvero l'uscita dell'Italia dall'euro?

L'uscita dell'Italia dall'euro non è forse uno scenario così improbabile come siamo portati a credere e il governo Conte ci starebbe lavorando sotto i nostri occhi. Vediamo cosa succede.

Leggi di Giuseppe Timpone
102

Italia vittima del bullismo di Merkel e Macron, ma Germania e Francia mettono in crisi l'euro

Germania e Francia cercano di isolare l'Italia e creano le condizioni per un disastro economico-politico, che alla fine rischia di provocare la fine dell'euro e della UE.

Leggi di Giuseppe Timpone
103

E la BCE di Draghi ci ripensa sulla fine del QE, ecco le parole che segnalano il cambio di passo

La BCE di Draghi sta tornando indietro sul "quantitative easing", preannunciando una sua possibile proroga dopo quest'anno. Ecco tutte le cause del ripensamento, tra cui l'Italia.

Leggi di Giuseppe Timpone
104

Doppia crisi in Germania e tonfo del petrolio inviano alla BCE di Draghi un messaggio chiaro

La Germania starebbe scivolando in recessione, mentre già è in crisi politica. E il crollo del petrolio a 66 dollari lascia intravedere un ripiegamento dell'inflazione. Per la BCE, i segnali anti-"tapering" si moltiplicano.

Leggi di Giuseppe Timpone
105

Banche italiane, il regalo avvelenato dall'Europa sulla Vigilanza al governo Conte

A vigilare sulle banche europee ci sarà un italiano, ma la notizia è tutt'altro che positiva per il governo Conte. Ecco perché la nomina di Andrea Enria è stata un regalo avvelenato dell'Europa a Roma.

Leggi di Giuseppe Timpone
106

Perché il protezionismo di Trump spingerà la BCE a tenere i tassi bassi in eterno

Il protezionismo dell'era Trump minaccia lo sviluppo dell'Eurozona e per la moneta unica rischia di esservi una crisi esistenziale. Come reagirà la Germania?

Leggi di Giuseppe Timpone
107

Germania e Francia, i sondaggi del terrore che preparano nuovi stimoli BCE entro l'anno

I governi di Germania e Francia sono in caduta libera e per salvare l'euro la BCE di Draghi sarà costretta a intervenire con una nuova sfornata di stimoli monetari.

Leggi di Giuseppe Timpone
108

BCE nei guai: crescita nell'Area Euro rallenta, ma Draghi ha le mani legate dalla Germania

La BCE sta per uscire da anni di accomodamento monetario senza precedenti, mentre l'Eurozona rallenta e cresce ai minimi dal 2014. Il problema sta nell'inflazione e, in particolare, in Germania.

Leggi di Giuseppe Timpone
109

Europa divisa, euro a rischio e stati che si guardano in cagnesco: l'eredità di Frau Merkel

L'era Merkel è sostanzialmente finita ieri con la rinuncia a guidare ancora il partito cristiano-democratico. Ecco quale eredità ci lascia "Mutti", a capo del governo tedesco dal 2005 e leader di fatto della UE.

Leggi di Giuseppe Timpone
110

La manifattura nell'Eurozona rallenta ai minimi da 26 mesi, brutto segnale per l'economia

L'economia nell'Eurozona starebbe dirigendosi verso la recessione, anche se la BCE si trova nella difficile situazione di non poter alzare i tassi e non avere spazio per fare molto di più per sostenere la ripresa.

Leggi di Giuseppe Timpone
111

Manovra italiana bocciata, ecco perché la procedura d'infrazione contro l'Italia è un rischio per tutti

La manovra di bilancio dell'Italia sta per essere formalmente bocciata dalla UE e d'ora in avanti si apre uno scontro tra Roma e Bruxelles, che tra gli esiti possibili contempla anche la graduale dissoluzione dell'euro.

Leggi di Giuseppe Timpone
112

Il terremoto in Baviera fa emergere un solo vincitore: Mario Draghi. E l'Italia può sperare!

I risultati elettorali in Baviera sono l'ennesimo terremoto politico in Europa e a restare travolta è la cancelliera Angela Merkel, che sulla gestione della crisi dovrà cedere lo scettro alla BCE di Mario Draghi.

Leggi di Giuseppe Timpone
113

Spread e deficit, la sceneggiata dell'Europa per costringere Draghi a continuare con il QE

Lo spread è una crisi scatenata volutamente da Bruxelles per costringere la BCE a proseguire con gli stimoli monetari. Ecco cosa si cela dietro la "guerra" delle parole tra Italia e Commissione europea.

Leggi di Giuseppe Timpone
114

Allarme spread: perché per l'Italia e l'euro non sarebbe un altro 2011, ma molto peggio

Qualcuno a Bruxelles e Roma s'illude che scontrarsi con il governo giallo-verde possa portare bene agli europeisti, mentre in prospettiva avanza solo uno scenario peggiore del 2011.

Leggi di Giuseppe Timpone
115

Il bluff di Juncker contro la manovra dell'Italia rischia di sfuggire di mano e di far saltare l'euro

L'Europa si schiera duramente contro la manovra di bilancio dell'Italia. I toni sono volutamente alti, ma il gioco della Commissione europea rischia di ritorcersi contro la stessa Bruxelles e di travolgere l'euro.

Leggi di Giuseppe Timpone
116

Cosa farà l'Europa con la manovra di bilancio dell'Italia e perché tutti guardano ora a Salvini

Il deficit al 2,4% preoccupa i mercati e l'Europa e adesso in tanti, a partire da Quirinale e Confindustria, guardano a Matteo Salvini per ottenere rassicurazioni.

Leggi di Giuseppe Timpone
117

La vera eredità di Frau Merkel sarà la crisi dell'euro, la non leader ha disgregato l'Europa

Il deficit dell'Italia al 2,4% è solo l'ultima eredità di una mancanza di leadership della Germania, che sotto la cancelliera Angela Merkel ha provocato una disintegrazione dell'Eurozona.

Leggi di Giuseppe Timpone
118

BCE, Draghi sotto pressione sui tassi e l'ombra di un 2011 pesa nell'ora delle scelte

La BCE dovrebbe alzare i tassi prima del previsto per una parte del board. Mario Draghi è sotto pressione nell'ultimo anno di mandato. Rischia di concluderlo commettendo lo stesso errore del predecessore.

Leggi di Giuseppe Timpone
119

Manovra di bilancio, scontro Di Maio-Tria sul deficit e perché se arriva un'altra crisi siamo fritti

La manovra fa litigare Di Maio e Tria, ma il vero problema per l'Italia sarebbe l'arrivo di una nuova recessione. Lo scenario andrebbe ben oltre la crisi dello spread già vista.

Leggi di Giuseppe Timpone
120

La Germania manderà un francese alla BCE per salvare il modello tedesco

La Germania rinuncia a guidare la BCE per difendere il suo modello economico dagli attacchi dei partner europei, ma non ditelo a Trump.

Leggi di Giuseppe Timpone
121

Crisi del debito, Draghi scopre che la Germania aveva ragione su QE e 'azzardo morale'

La BCE di Draghi ha sottovalutato le critiche tedesche ai suoi stimoli monetari, relegandole a discussioni ideologiche. Eppure, alla fine la Bundesbank ha avuto ragione almeno su un punto.

Leggi di Giuseppe Timpone
122

Perché se l'America di Trump entrasse in crisi a saltare sarebbe la BCE di Draghi

La Federal Reserve si prepara a contrastare una prossima crisi, mentre la BCE sarebbe quasi del tutto impreparata a un simile scenario a breve. Ecco il rischio che aleggia sull'euro.

Leggi di Giuseppe Timpone
123

Ottobre rosso per l'euro, ecco perché Draghi non cesserà presto gli stimoli BCE

La BCE di Mario Draghi potrebbe regalarci una sorpresa in ottobre. Troppe le incognite che gravano sull'euro.

Leggi di Giuseppe Timpone
124

Quella pericolosa bugia in Germania che aggrava i pregiudizi verso l'Italia

Una grande bugia viene spacciata per verità in Germania e rischia di alimentare la fine dell'euro. E riguarda proprio noi italiani.

Leggi di Giuseppe Timpone
125

Le tre lezioni incomprese della crisi in Grecia e gli errori commessi da non ripetere

La crisi della Grecia sembra non avere insegnato nulla a nessuna delle parti in causa. Ecco gli errori prevalenti commessi.

Leggi di Giuseppe Timpone
126

Perché la Germania ci ripensa e adesso vuole la Commissione UE e non la BCE

Clamorose le novità in arrivo dalla Germania, dove la cancelliera Merkel sarebbe disposta a cedere la presidenza della BCE, ottenendo in cambio la guida della Commissione. Vediamo perché.

Leggi di Giuseppe Timpone
127

La crisi del debito italiano travolgerà l'euro, Draghi dovrà intervenire in autunno

La BCE ha in mano ancora una volta il destino dell'euro, minacciato dalla crisi del debito italiano, la quale potrebbe esplodere del tutto in autunno.

Leggi di Giuseppe Timpone
128

Perché il cambio euro-dollaro andrà giù con una crisi dell'economia americana

Il cambio euro-dollaro si rafforzerebbe o si indebolirebbe nel caso di un rallentamento o recessione per l'economia americana? Lo scenario più probabile appare quello avverso, ecco le ragioni.

Leggi di Giuseppe Timpone
129

La stella di Macron si è già eclissata, Frau Merkel è finita e l'Europa non ha una guida

L'asse franco-tedesco tiene, ma è debole. Macron e Merkel sono due leader in caduta e ciò non è un male per l'Italia. Ricomposizione delle alleanze in vista?

Leggi di Giuseppe Timpone
130

Investire in Bund, la folle "repressione finanziaria" spiegata con la crisi dell'euro

I rendimenti tedeschi sono fin troppo bassi per un'economia con inflazione sopra al 2% e segnalano che la "repressione finanziaria" in corso sia un atto di sfiducia nell'euro.

Leggi di Giuseppe Timpone
131

Come l'Italia è riuscita in pochi giorni a passare da suddita a protagonista in Europa

Il Consiglio europeo di domani rischia di avere esiti nefasti per l'asse franco-tedesco. L'Italia ha smesso di avere paura e adesso non è più fuori dai giochi su euro, migranti e altre misure.

Leggi di Giuseppe Timpone
132

Il default dell'Italia nel piano di Francia e Germania per commissariarci e prenderci le banche

La crisi del debito pubblico italiano maneggiata con noncuranza da Francia e Germania, che cercano il default per commissariarci sotto l'ombrello del Fondo europeo.

Leggi di Giuseppe Timpone
133

La fine dell'era Merkel, dagli errori in Grecia alla crisi migranti

La cancelliera Angela Merkel è in forte difficoltà in Germania e dopo anno di errori cumulati in politica estera si mostra un leader in pieno declino.

Leggi di Giuseppe Timpone
134

Come la Germania vorrebbe fregare tutti e fuggire dall'euro con 900 miliardi

La Germania ha un suo piano B per uscire dall'euro e "scappare con la cassa". Avrebbe diritto a oltre 900 miliardi dai partner dell'area, Italia compresa.

Leggi di Giuseppe Timpone
135

Il fallimento dell'euro sembra certo facendo nuovi debiti

L'euro non è compatibile con la spesa pubblica in deficit e l'Italia del governo Lega-5 Stelle ne mette a rischio la sopravvivenza.

Leggi di Giuseppe Timpone
136

Il piano B di Savona per uscire dall'euro e il risiko di Salvini e Di Maio contro la UE

Perché è probabile che Matteo Salvini e Luigi Di Maio abbiano predisposto un piano B per fare uscire l'Italia dall'euro.

Leggi di Giuseppe Timpone
137

Perché Germania ed Europa non calcheranno la mano contro l'Italia giallo-verde

Il governo giallo-verde che sta per nascere non troverebbe calda accoglienza in Europa, ma i commissari e la Germania non cercherebbero lo scontro con Roma. Vediamo le ragioni.

Leggi di Giuseppe Timpone
138

Governo Lega-5 Stelle, cosa accadrà con l'Europa e quale compromesso possibile?

Il governo giallo-verde di Lega e Movimento 5 Stelle sta per nascere. Vediamo cosa accadrà probabilmente con l'Europa.

Leggi di Giuseppe Timpone
139

La crisi bancaria europea è dietro l'angolo con il rialzo dei tassi, ecco i numeri

Perché una crisi delle banche nell'Eurozona è possibile con il rialzo dei tassi BCE. I numeri non sono positivi come avremmo potuto immaginare dopo anni di politica monetaria ultra-espansiva.

Leggi di Giuseppe Timpone
140

Obbligazioni bancarie anti-crisi, ecco il piano europeo contro una nuova tempesta finanziaria

La Commissione europea si prepara a una eventuale nuova crisi finanziaria nell'Eurozona, presentando un piano per costringere le banche ad emettere titoli garantiti dai bond di tutta l'area.

Leggi di Giuseppe Timpone
141

Draghi scende in campo a sostegno dell'Italia e mette pressione alla Germania

Con la fiammata dello spread italiano e il rischio di una nuova crisi finanziaria devastante per l'Eurozona, la BCE di Mario Draghi batte un colpo e usa parole estremamente chiare su come sventare i rischi di una rottura dell'area.

Leggi di Giuseppe Timpone
142

E Bruxelles ha ricompattato Lega e 5 Stelle su un programma euro-scettico

Lega e 5 Stelle compatti contro l'Europa. I mercati finanziari iniziano a prendere atto che tra Roma e Bruxelles vi sarebbe uno scontro duro a tutto campo con la nascita di un governo giallo-verde.

Leggi di Giuseppe Timpone
143

Perché il governo Salvini-Di Maio finirà per essere più amico della Merkel che di Macron

Il governo Lega-Stelle sull'Europa troverebbe qualche convergenza più probabile con la Germania della cancelliera Merkel che non con la Francia del presidente Macron. Ecco spiegato il paradosso.

Leggi di Giuseppe Timpone
144

Referendum euro, torna Grillo: così i 5 Stelle di Di Battista pronti a rottamare Di Maio

Luigi Di Maio è già stato rottamato da Beppe Grillo, che al prossimo giro gli preferirà Alessandro Di Battista. Il Movimento 5 Stelle torna già al linguaggio radicale e il vecchio capo parla di referendum sull'euro.

Leggi di Giuseppe Timpone
145

Italia fuori dall'euro e più deficit per crescere: intervista al salviniano Marco Zanni

Intervista all'On.Marco Zanni, europarlamentare orgogliosamente "sovranista", che propugna l'uscita dell'Italia dall'euro e il riacquisto di spazi di sovranità in capo agli stati nazionali.

Leggi di Giuseppe Timpone
146

Come il governo Salvini farebbe saltare in aria la UE

Matteo Salvini potrebbe diventare premier. Vediamo cosa accadrebbe all'Europa in un simile scenario.

Leggi di Giuseppe Timpone
147

Dopo Draghi, un tedesco alla BCE? Italia rischia da spartizione cariche europee

Dopo Mario Draghi andrà un tedesco a guidare la BCE? La spartizione delle principali cariche europee inizia dalla settimana prossima e l'Italia rischia di restare a bocca asciutta.

Leggi di Giuseppe Timpone
148

Elezioni, candidati senza visione sull'Europa: ecco su cosa restano zitti

Politici italiani occupati ad imbonire elettori sempre più disillusi e mancano di dire la loro su uno dei temi cruciali per il futuro dell'Italia e su cui si stanno già intavolando le trattative a Bruxelles.

Leggi di Giuseppe Timpone
149

Futuro dell'euro affidato a un ignoto ministro in Germania

La crisi politica in Germania non si sbroglia e le riforme sull'euro dipendono dall'esito delle trattative su un ministero, in particolare. Il rischio stallo è sempre più palpabile.

Leggi di Giuseppe Timpone
150

Aiuto, la Germania sta in silenzio da troppo tempo: cosa sta studiando?

La Germania è in silenzio da mesi su tutti i temi principali europei e non solo. Cosa segnala questa fase di apparente abbandono della scena internazionale?

Leggi di Giuseppe Timpone
151

L'euro resta una sfida non raccolta e le divisioni in Germania si rafforzano

La crisi dell'euro non trova risposte immediate. La Commissione europea presenta le sue proposte di riforma, ma la Germania è divisa e in preda alla peggiore crisi politica da 70 anni.

Leggi di Giuseppe Timpone
152

Italia umiliata dal Portogallo, le ragioni per cui l'Europa premia Lisbona

L'Italia non ha nemmeno corso per la presidenza dell'Eurogruppo, priva di alleati e scarsa di risultati. E il Portogallo ci ha incredibilmente stracciati.

Leggi di Giuseppe Timpone
153

Padoan presidente dell'Eurogruppo? Ecco perché un italiano ha poche probabilità

Pier Carlo Padoan è candidato alla presidenza dell'Eurogruppo. Ecco perché l'uomo non avrebbe davvero così tante probabilità, anche se non è escluso che venga eletto.

Leggi di Giuseppe Timpone
154

La Germania di Frau Merkel è stata accerchiata a sud e a est

Europa collassata ad est: anche Praga volta le spalle ai commissari UE e la leadership di Frau Merkel è praticamente finita.

Leggi di Giuseppe Timpone
155

Chi è Sebastian Kurz, il 31-enne che mette a rischio questa UE più della Le Pen

Sebastian Kurz sarà il prossimo cancelliere austriaco. Ha solo 31 anni e potrebbe creare alla UE più problemi di quanto si pensi.

Leggi di Giuseppe Timpone
156

Sulle banche italiane è in arrivo una doppia mazzata UE su Npl e bond

L'Europa raddoppia: non solo crediti dubbi, ma anche titoli di stato nel mirino di Commissione UE e BCE. Per le banche italiane è rischio "de profundis".

Leggi di Giuseppe Timpone
157

Con Merkel debole, l'Europa rischia di perdere altri 4 anni

La cancelliera Merkel è più debole dopo le elezioni di domenica in Germania. Non si tratta di una buona notizia per l'Europa, che rischia altri 4 anni di stallo, potenzialmente fatali.

Leggi di Giuseppe Timpone
158

L'Eurozona si libera (forse) di Schaeuble, eppure lo rimpiangerà

La Germania dopo le elezioni manda a casa il suo ministro delle Finanze? Wolfgang Schaeuble è poco amato all'estero, eppure esprime il meglio della politica tedesca e al suo posto arriverebbero figure meno malleabili.

Leggi di Giuseppe Timpone
159

‘Ryanair è l’inferno’, la testimonianza: cosa sta succedendo (davvero) e cosa succederà

Ryanair ha ‘inventato’ il low-cost e, al momento, è una delle compagnie con la flotta più vasta: ecco perché il suo modello è infernale.

Leggi di Carlo Pallavicini
160

Amazon sfida H&M, Zara e altri: una nuova linea di moda 'democratica' e che arriva a casa in 1 ora

La sfida di Amazon nel mondo della moda: lanciata una sua propria collezione, punta tutto su prezzi bassi e una distribuzione che funziona alla perfezione.

Leggi di Carlo Pallavicini
161

Voli Ryanair cancellati, ecco perché il modello low-cost resta vincente

I voli Ryaniar cancellati colpiscono l'immagine della compagnia low-cost, ma il suo modello di business non è affatto in crisi. Vediamo cosa dicono i numeri.

Leggi di Giuseppe Timpone
162

Bruxelles Leaks: come Renzi ha scontato le tasse alle multinazionali del 50% - l'inchiesta europea

Un’inchiesta a livello europeo sta mettendo sotto esame la riforma fiscale del 2015 del governo Renzi: tagli alle tasse del 50% per le multinazionali.

Leggi di Carlo Pallavicini
163

5mila morti all'anno in Europa e non si tratta né di guerre né di ISIS (info-grafica): lo studio sul Dieselgate

Qualcuno ricorda ancora il Dieselgate che coinvolse la Volkswagen? Ebbene, ecco alcuni dati: si tratta di morti che si conterebbero normalmente in guerra.

Leggi di Carlo Pallavicini
164

Unione Europea, la decisione: il trattato di Schengen va rivisto, torneranno i controlli alle frontiere?

La Commissione UE si riunisce il 14 settembre e si ritiene che sul tavolo vi siano le proposte di revisione del trattato di Schengen. Ecco la proposta.

Leggi di Carlo Pallavicini
165

Altro che Europa Unita e mercato unico: ecco la cartina del continente se vincessero tutti i movimenti separatisti

Un esperimento visivo interessante: ecco come sarebbe la cartina dell'Europa se vincessero tutti i movimenti indipendentisti. Altro che Europa Unita!

Leggi di Carlo Pallavicini
166

Felicità nell'Eurozona, misurata dall'indice di miseria: ecco i dati

Lavoro e inflazione misurano il tasso di miseria in un'economia. Vediamo come si sta evolvendo negli ultimi mesi in Italia, Germania, Francia e Spagna.

Leggi di Giuseppe Timpone
167

Perché la crisi dell'euro difficilmente sarà risolta con l'unione politica

Possibile l'unione politica per salvaguardare l'euro? Se dalle parole si passa ai fatti, scopriamo che non è per niente semplice e che di mezzo c'è il mantenimento o meno delle democrazie nazionali.

Leggi di Giuseppe Timpone
168

Quali sono le paure dell'uomo contemporaneo? Una ricerca svolta in 38 nazioni lo spiega

Una ricerca del Pew Research Center spiega quali sono le minacce maggiormente avvertite dalle popolazioni di 38 nazioni. Migranti, povertà, ISIS e altro.

Leggi di Carlo Pallavicini
169

Milioni di uova contaminate e ritirate dai supermercati: i rischi in Italia e cosa sta succedendo in Nord Europa

Ancora scandali alimentari: milioni di uova contaminate sono state ritirate dal mercato in Nord Europa. Cosa sta succedendo e i rischi in talia.

Leggi di Carlo Pallavicini
170

La più ridicola 'autobufala' di sempre: quando il 'terrore economico-politico' ottenebra la mente (e la vista)

Non sveliamo nulla ancora, ma si tratta della più ridicola 'autobufala' di sempre. Occorre una riflessione: a cosa ci porta il terrore economico-politico?

Leggi di Carlo Pallavicini
171

Nelle nostre auto benzina che sa di ‘sangue’: come l’Italia si arricchisce con il petrolio dall’ISIS, l’inchiesta

Un’inchiesta molto complessa è partita in Italia: il nostro paese potrebbe essere uno degli acquirenti del petrolio dell’ISIS, l’ombra della mafia.

Leggi di Carlo Pallavicini
172

Macron l’Hypocrite dichiara ‘guerra’ all’Italia (ma il problema è proprio l’Italia)

Fincantieri, TAV, immigrazione e altro ancora: come Macron dichiara guerra all’Italia e persegue un disegno complesso di grandezza.

Leggi di Carlo Pallavicini
173

Emergenza immigrati: l'elemosina offensiva dell'Europa all'Italia che non indigna Gentiloni

Il governo Gentiloni esulta per un'elemosina offerta dall'Europa (e neanche certa): l'emergenza immigrati spiega molte cose dell'Italia di oggi.

Leggi di Carlo Pallavicini
174

G20 Amburgo, tutti contro Trump? No, e l'Europa conta poco o nulla

Si aprono i lavori del G20 di Amburgo: davvero Trump contro tutti? No, quello che era vero per il G7 di Taormina, non lo è qui. Ecco perché.

Leggi di Carlo Pallavicini
175

Il business perfetto: guadagnare 4 milioni in 7 settimane con un ristorante pop-up in Messico

La storia di un ristorante pop-up in Messico: 4 milioni di dollari in 7 settimane. Ecco come ha funzionato il business perfetto.

Leggi di Carlo Pallavicini
176

Brexit, un buco che vale 10-11 miliardi: in arrivo tagli per tutti, l'Italia trema

Il commissario Guenther Oettinger lo dice chiaramente: la Brexit costerà alla UE circa 10-11 miliardi di euro. Cosa significa? Che vi saranno tagli e l'Italia trema.

Leggi di Carlo Pallavicini
177

'Vivremo fino a 100 anni: come possiamo permettercelo?' L'analisi economica del WEF, quale via d'uscita?

L'analisi davvero impietosa del WEF sul futuro economico dell'umanità: povertà generalizzata anche in Occidente. La cura proposta è peggio del male.

Leggi di Carlo Pallavicini
178

I mediocri hanno vinto e il regime si chiama Mediocrazia: un'analisi politica spietata

Un'analisi politica e culturale della nostra epoca: cos'è la Mediocrazia, il regime nel quale hanno vinto i mediocri. E noi lo permettiamo.

Leggi di Carlo Pallavicini
179

Amazon sfida le 'banche', ecco il servizio 'lending' di prestiti alle piccole imprese: cos'è e come funziona

Amazon e il servizio Amazon Lending, prestiti per piccole e medie imprese: la sfida alle banche e quanto ci guadagna il colosso dell'e-commerce.

Leggi di Carlo Pallavicini
180

Corbyn, proposta emissione moneta per il popolo e non per le banche (QE): cos'è e come funzionerebbe

La politica economica di Jeremy Corbyn va in controtendenza e sembra piacere ai giovani inglesi: il suo motto è 'moneta per il popolo non per le banche'.

Leggi di Carlo Pallavicini
181

Macron, Corbyn e le novità dall'Europa: ma quanto è provinciale l'Italia!

In Europa le elezioni mostrano grandi novità: dall'europeista Macron al socialdemocratico Corbyn. Perché l'Italia resta invece un paese provinciale.

Leggi di Carlo Pallavicini
182

Crisi economica europea: e se la soluzione fosse il piano Corbyn, vero vincitore delle elezioni UK?

Analisi voto in UK: il piano di politica economica di Corbyn è stato premiato dai più giovani, può essere una soluzione per la crisi economica europea?

Leggi di Carlo Pallavicini
183

Eurobond cattiva idea, faremmo la fine dell'Argentina

L'idea degli eurobond potrebbe sembrare geniale per il Sud Europa, ma rischia di trasformarsi in un boomerang. Ecco cosa accadrebbe.

Leggi di Giuseppe Timpone
184

Crisi euro ed effetto Macron: perché in 100 giorni si riscrive il nostro futuro

La crisi dell'euro verrà affrontata sulla base di quanto accadrà quest'estate. In 100 giorni potrebbe essere riscritto il futuro dell'Eurozona.

Leggi di Giuseppe Timpone
185

Macron, insediamento spettacolare e primi problemi: il caso della fabbrica francese 'minata' dagli operai

Macron richiama la grandezza della Francia come guida per il mondo nel discorso dell'insediamento. Ecco i primi problemi: una fabbrica occupata e 'minata'.

Leggi di Carlo Pallavicini
186

Macron e Frau Merkel divisi sull'euro, ma non saranno felici nemmeno i francesi

Il presidente Macron propone alla Germania di ridiscutere il funzionamento dell'Eurozona, ma dalle parti della cancelliera Merkel è per ora "nein". E nemmeno i francesi forse apprezzeranno le sue proposte.

Leggi di Giuseppe Timpone
187

Avanzata partiti euro-scettici vista con gli occhi dell'economia

Euro-scettici con il vento in poppa in tutta l'Eurozona. La loro avanzata si spiega con pochi dati macroeconomici, relativi all'ultimo decennio.

Leggi di Giuseppe Timpone
188

Le Pen o Macron: e se il vero rischio della Francia fosse un altro?

La Francia sarà di Marine Le Pen o Emmanuel Macron? Poco importa, perché forse il vero rischio dei prossimi anni sarà rappresentato dall'immobilismo dell'Eliseo.

Leggi di Giuseppe Timpone
189

Crisi Eurozona, Frau Merkel potrebbe perdere il suo braccio destro a Bruxelles

Il numero uno dell'Eurogruppo, l'olandese Jeroen Dijsselbloem, è al centro di richieste di dimissioni per una frase poco felice sul Sud Europa. La Germania rischia di perdere un prezioso alleato su temi come austerità, banche e bailout.

Leggi di Giuseppe Timpone
190

Euro-scettici al test olandese, la UE teme l'effetto slavina

L'Olanda da il via a un anno elettorale intenso in Europa, dove le formazioni euro-scettiche appaiono forti e potenzialmente maggioritarie. Se domenica, il "populista" Wilders vince, la UE rischia un effetto slavina.

Leggi di Giuseppe Timpone
191

Crisi euro, capitali in fuga da Italia e Spagna verso la Germania

Capitali ancora in fuga da Italia e Spagna, che a gennaio hanno perso insieme oltre 30 miliardi. I flussi si dirigono in Germania, segno che il mercato avrebbe paura per la tenuta dell'euro.

Leggi di Giuseppe Timpone
192

L'Italia nell'euro quanto ha perso? Ecco il confronto con gli altri paesi

La crisi dell'economia italiana nell'era euro: ecco cosa dicono i dati sul nostro tenore di vita dalla nascita della moneta unica ad oggi.

Leggi di Giuseppe Timpone
193

Euro e austerità, ecco come la Germania vuole salvare la sua guida nella UE

La Germania di Frau Merkel si gioca le sue carte per rinsaldare la leadership nella UE. Due i fronti su cui sta già agendo e per l'Italia non si tratta di buone notizie in nessun caso.

Leggi di Giuseppe Timpone
194

Crisi euro, i piani di Juncker divergono da quelli della Merkel

La crisi dell'euro si accentua sulla differenza di percorso immaginata dalla Germania, rispetto alla Commissione europea. Se non si esce dall'equivoco, la moneta unica non ha futuro.

Leggi di Giuseppe Timpone
195

Doppio euro? Merkel si corregge (per finta) e l'Italia pensa di essere in serie A

La cancelliera Merkel smentisce di ambire al doppio euro, ma l'Italia non sembra avere capito che la minaccia era e resta rivolta contro di essa. I tedeschi sono sfiduciati sulla nostra economia.

Leggi di Giuseppe Timpone
196

Italia fuori dall'euro? Ecco come e cosa accadrebbe con il ritorno alla lira

Se l'Italia uscisse dall'euro, cosa accadrebbe? Simuliamo due scenari principali, fermo restando che sarebbe decisiva la gestione politica.

Leggi di Giuseppe Timpone
197

Draghi versus Germania: euro irrevocabile, ma Berlino ne vuole due

Mario Draghi torna a definire "irrevocabile" l'euro, ma poco prima la Germania aveva fatto trapelare il progetto di due monete, avallando di fatto la divisione dell'Eurozona. Con gli stimoli monetari agli sgoccioli, sempre più difficile per la BCE tenere tutti uniti.

Leggi di Giuseppe Timpone
198

Italia commissariata e a un passo fuori dall'euro, siamo alle convulsioni finali

L'Italia a rischio commissariamento sui conti pubblici e a un passo dall'uscire dall'euro, in assenza di uno slancio a Roma. Siamo alle convulsioni finali di una lunga agonia.

Leggi di Giuseppe Timpone
199

Rischio Grexit si riaffaccia, debito "esplosivo" salirà al 275% per l'FMI

Grecia fuori dall'euro? Dopo lo psicodramma del 2015, stavolta le condizioni geo-politiche sono mutate con l'amministrazione Trump. Continua lo scontro tra Atene e creditori pubblici, mentre l'FMI resta pessimistica sul debito.

Leggi di Giuseppe Timpone
200

Incubo inflazione, il piano B della BCE per superare le pressioni della Germania

Incubo inflazione per Mario Draghi, che è alle prese con le pressioni della Germania contro il QE. A Francoforte si prepara il piano B per replicare ai tedeschi.

Leggi di Giuseppe Timpone
201

Fuori dall'euro possibile, clamorosa svolta di Draghi: ecco perché cambia strategia

L'Italia può uscire fuori dall'euro, ma rispettando alcune condizioni. La clamorosa risposta di Mario Draghi a due europarlamentari italiani svelta la volontà della BCE di cambiare strategia per cercare di arginare la rottura dell'Eurozona.

Leggi di Giuseppe Timpone
202

Rischio Grexit torna con Trump alla Casa Bianca? Ecco come l'euro può disgregarsi

Il rischio Grexit torna con la presidenza Trump. Ecco come la nuova amministrazione americana potrebbe spingere la Grecia fuori dall'euro.

Leggi di Giuseppe Timpone
203

Export Germania al 96% dell'intera Eurozona, dati sorprendenti anche sull'Italia

Le esportazioni tedesche rappresentano quasi la totalità di quelle europee, ma bene nel complesso anche l'Italia. I dati Eurostat confermano l'importanza delle economie extra-UE per il nostro interscambio commerciale.

Leggi di Giuseppe Timpone
204

L'euro compie 15 anni e in tanti vogliono fargli la festa

L'euro compie 15 anni, ma in Italia nessuno festeggia. La nostra economia sta vivendo la più lunga stagnazione della sua storia. Ma c'entra la moneta unica?

Leggi di Giuseppe Timpone
205

Investire in Europa nel 2017 potrebbe diventare un affare

Investire in Europa tra Brexit, crisi delle banche italiane e rischi politici potrebbe essere persino molto redditizio nel 2017. Vediamo perché.

Leggi di Giuseppe Timpone
206

Crisi euro, competitività perduta e in parte recuperata dal Sud sui salari

Il Sud Europa sta recuperando lentamente competitività, come segnalano i salari rispetto alla Germania. Ecco l'evoluzione dal 2000 ad oggi.

Leggi di Giuseppe Timpone
207

Crisi euro per il referendum italiano? No, la colpa è di questo dato

La fine dell'euro è un rischio, ma non per l'insignificante referendum costituzionale italiano, quanto per gli squilibri sempre più evidenti dentro l'Eurozona. Ecco quale dato bisogna tenere d'occhio.

Leggi di Giuseppe Timpone
208

Crisi Eurozona, Germania attacca Commissione Juncker sui conti pubblici

Il governo tedesco replica alla Commissione Juncker sulle richieste di flessibilità: non se ne parla, controllate i bilanci del Sud.

Leggi di Giuseppe Timpone
209

Minaccia Renzi a UE: debito contro immigrati, ma così Europa al collasso

Minaccia di Matteo Renzi alla Commissione UE: se non approvate il bilancio italiano, bloccherò quello comunitario. Niente soldi all'Est Europa, che alza i muri contro i migranti sbarcati nelle nostre coste.

Leggi di Giuseppe Timpone
210

Hard Brexit e fine del TTIP con il mancato accordo tra UE e Canada

L'accordo di libero scambio tra UE e Canada salta e sembra avviato a fare la stessa fine anche il TTIP, mentre per Londra è il segnale che la Brexit sarà "very hard".

Leggi di Giuseppe Timpone
211

Flessibilità, UE immola il Patto di stabilità per salvare governi "fedeli"

La flessibilità chiesta e ottenuta dal governo Renzi sui conti pubblici segna la fine del Patto di stabilità. La Commissione europea agisce da attore politico, le regole fiscali non hanno più senso.

Leggi di Giuseppe Timpone
212

Economia mondiale, ecco le 4 possibili cause di una nuova recessione

L'economia mondiale rischia una recessione. Vediamo le cause potenzialmente più fatali alla crescita globale.

Leggi di Giuseppe Timpone
>