Criptovalute: ultima settimana di aprile in rosso, male Tether

Tether conserva un cospicuo vantaggio su Stellar e Cardano, le due criptovalute posizionate rispettivamente al nono e al decimo posto della classifica.

di , pubblicato il
Tether conserva un cospicuo vantaggio su Stellar e Cardano, le due criptovalute posizionate rispettivamente al nono e al decimo posto della classifica.
La fine del mese di aprile vede il mercato delle criptovalute di nuovo in difficoltà, dopo che nelle prime settimane si erano registrati ingenti rialzi grazie soprattutto alla spinta di Bitcoin. Gli ultimi due giorni di questo mese si aprono con Bitcoin a quota 93 miliardi, contro i 99 miliardi registrati la settimana scorsa. Oggi un Bitcoin vale 5,3 mila dollari. In ribasso, rispetto a una settimana fa, anche il volume di scambi giornaliero, fissato a 12,8 miliardi di dollari. Vengono trascinate giù anche Ethereum e Ripple, che seguono rispettivamente in seconda e in terza posizione nella classifica stilata da Coinmarketcap.

Tether perde il rapporto 1:1 con il dollaro

La stablecoin Tether ha di nuovo perso il rapporto esatto di 1:1 con il dollaro. Un segnale registrato anche nel recente passato, prima del rialzo di quasi il 50 per cento tra marzo e aprile. La capitalizzazione azionaria di Tether ha subito una leggera flessione rispetto alla scorsa settimana, scendendo da un valore di 2,9 miliardi a uno di 2,8 miliardi. Cala anche il dato riferito al volume di scambi giornaliero, oggi fermo a 10,5 miliardi. Tether conserva comunque un cospicuo vantaggio su Stellar e Cardano, le due criptovalute posizionate rispettivamente al nono e al decimo posto della classifica, con 1,9 e 1,7 miliardi di dollari (entrambe hanno dunque perso il valore superiore a 2 miliardi di dollari di capitalizzazione.

Bitcoin torna a 20 mila dollari?

Tom Lee, ex JP Morgan, durante la trasmissione Futures Now alla CNBC, ha ostentato grande fiducia su Bitcoin, parlando di un imminente balzo in avanti della criptovaluta regina. Secondo quanto dichiarato da Tom Lee, nei prossimi mesi Bitcoin potrebbe raggiungere di nuovo una quotazione di 20 mila dollari per ogni singolo BTC, contro i 5 mila dollari attuali.

La classifica delle migliori 10 criptovalute ad oggi 29 aprile

1. Bitcoin $93,7 miliardi(+0,42%)
2. Ethereum $16,7 miliardi (-0,21%)
3. Ripple $12,5 miliardi (+0,62%)
4. Bitcoin Cash $4,5 miliardi (-3,58%)
5. EOS $4,4 miliardi (-0,12%)
6. Litecoin $4,3 miliardi (-2,24%)
7. Binance Coin $3,2 miliardi (-0,68%)
8. Tether $2,8 miliardi (+0,26%)
9. Stellar $1,9 miliardi (-0,99%)
10. Cardano $1,7 miliardi (-1,71%)
Argomenti: , ,