Criptovalute, Stellar cresce ancora e supera Tether: classifica delle migliori

Beneficiando del buon momento attraversato da Stellar, Ripple ha fatto registrare un aumento di quasi 1 punto percentuale rispetto alla giornata di ieri.

di , pubblicato il
Beneficiando del buon momento attraversato da Stellar, Ripple ha fatto registrare un aumento di quasi 1 punto percentuale rispetto alla giornata di ieri.

Stellar si conferma anche nelle ultime 24 ore assoluta protagonista delle prime due settimane di marzo. Con un rialzo del 5 per cento, la criptovaluta “imparentata” con Ripple ha superato Tether portandosi all’ottavo posto. Ora Stellar vede a un passo il sorpasso ai danni anche di Binance Coin, con una distanza di soli 5 milioni di dollari. In meno di un mese, Stellar è riuscita a risollevarsi, raddoppiando quasi il proprio valore di capitalizzazione azionaria e riportandosi sopra i 2 miliardi di dollari.

Nei primi due mesi del nuovo anno, Stellar era in difficoltà, a un passo anche dall’uscita dalla top 10 stilata da Coinmarketcap. Ora la musica è cambiata.

Ripple vicino ai 13 miliardi di capitalizzazione azionaria

Beneficiando del buon momento attraversato da Stellar, Ripple ha fatto registrare un aumento di quasi 1 punto percentuale rispetto alla giornata di ieri, sfiorando i 13 miliardi di capitalizzazione azionaria. La distanza da Ethereum rimane sempre di circa 1 miliardo di dollari, con un impercettibile calo avuto dagli ETH nelle ultime 24 ore. Ripple continua ad avere un margine di sicurezza considerevole rispetto a Litecoin, in quarta posizione con 3,4 miliardi di capitalizzazione, davanti a EOS (le uniche due monete digitali a vantare un market cap superiore ai 3 miliardi alle spalle dei big 3 (Bitcoin, Ethereum e Ripple, ndr).

Flessione Binance Coin, Tether fa il suo dovere

Battuta d’arresto intanto per Binance Coin, che cede il 2 per cento indietreggiando a 2,1 miliardi di dollari e finendo sotto il mirino di Stellar, cresciuta a ritmo doppio in questi ultimi giorni. Binance Coin è comunque in settima posizione, alle spalle di Bitcoin Cash che ha indovinato invece la giornata positiva (+2 per cento). Riflettori accesi anche su Tether, che nonostante sia scesa in nona posizione continua a mantenere una grande solidità, con 2 miliardi di capitalizzazione azionaria e un rapporto 1:1 con il dollaro costante.

La classifica delle migliori 10 criptovalute ad oggi 14 marzo

  1. Bitcoin $68,7 miliardi (-0,01%)
  2. Ethereum $14,0 miliardi (-0,05%)
  3. Ripple $12,9 miliardi (+0,95%)
  4. Litecoin $3,4 miliardi (-1,22%)
  5. EOS $3,2 miliardi (-1,37%)
  6. Bitcoin Cash $2,3 miliardi (+2,01%)
  7. Binance Coin $2,1 miliardi (-2,70%)
  8. Stellar $2,1 miliardi (+5,45%)
  9. Tether $2,0 miliardi (+0,34%)
  10. TRON $1,5 miliardi (+2,17%)

Leggi anche: Criptovalute, Litecoin e Stellar: a volte ritornano, la classifica dell’11 marzo

.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,