Criptovalute: Litecoin, Binance Coin e Stellar si confermano al top

Bitcoin continua a mantenere la leadership con 69 miliardi. Alle sue spalle Ethereum e Ripple.

di , pubblicato il
Bitcoin continua a mantenere la leadership con 69 miliardi. Alle sue spalle Ethereum e Ripple.

Le prime due settimane del mese di marzo hanno visto come protagoniste Litecoin, Binance Coin e Stellar. Rispettivamente in quarta, settima e nona posizione nella classifica di Coinmarketcap, le tre criptovalute anche nelle ultime 24 ore hanno fatto registrare le performance migliori nella top 10. Litecoin ha consolidato la quarta posizione, con un rialzo del 5 per cento e una capitalizzazione azionaria tornata a 3,4 miliardi di dollari dopo il calo dei giorni scorsi.

Al momento in cui vi scriviamo, Litecoin ha un vantaggio di 100 milioni di dollari rispetto alla capitalizzazione azionaria di EOS, che occupa la quinta posizione.

Binance Coin vicino a Bitcoin Cash

Binance Coin torna ad avvicinarsi in maniera importante a Bitcoin Cash nella classifica delle prime 10 criptovalute per valore di capitalizzazione stilata quotidianamente da Coinmarketcap. Con 2,1 miliardi, Binance Coin vede ormai nel mirino Bitcoin Cash, la cui capitalizzazione azionaria è pari a 2,2 miliardi di dollari. Nelle ultime 24 ore, la criptovaluta dell’exchange di monete digitali più famoso al mondo ha registrato un rialzo pari al 6 per cento, portando il valore di ogni singolo BNB (asset digitale della criptovaluta Binance Coin) a quota 15 dollari. Tra tutte, Binance Coin è quella ad essere cresciuta di più.

Stellar ha raggiunto Tether

Con un ulteriore balzo del 5 per cento, Stellar ha praticamente raggiunto Tether in ottava posizione. La capitalizzazione di ciascuna delle due criptovalute è nell’ordine dei 2 miliardi di dollari, Stellar quindi ha operato un vero e proprio miracolo nel giro di appena due settimane, andando a raddoppiare il proprio market cap e tornando in scia anche alla criptovaluta Bitcoin Cash, attualmente in sesta posizione.

Podio immutato

Non si registrano invece particolari variazioni nei primi tre posti della classifica, dove Bitcoin continua a mantenere la leadership con 69 miliardi. Alle sue spalle Ethereum e Ripple, rispettivamente con 14 e 12,8 miliardi di capitalizzazione azionaria. Ripple, nello specifico, conferma la quota pari a 31 centesimi di dollaro per ogni XRP.

La classifica

  1. Bitcoin $68,8 miliardi (+0,93%)
  2. Ethereum $14,0 miliardi (+1,28%)
  3. Ripple $12,8 miliardi (+0,74%)
  4. Litecoin $3,4 miliardi (+5,19%)
  5. EOS $3,3 miliardi (+3,23%)
  6. Bitcoin Cash $2,2 miliardi (+0,51%)
  7. Binance Coin $2,1 miliardi (+6,54%)
  8. Tether $2,0 miliardi (+0,18%)
  9. Stellar $1,9 miliardi (+5,60%)
  10. TRON $1,4 miliardi (+1,80%)

Leggi anche: Criptovalute, Litecoin e Stellar: a volte ritornano, la classifica dell’11 marzo

.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,
>