Criptovalute, il debutto di Binance Coin nella top 10 di Coinmarketcap

I primi tre posti sono sempre occupati da Bitcoin, Ripple ed Ethereum, tutte e tre in perdita nelle ultime 24 ore.

di , pubblicato il
I primi tre posti sono sempre occupati da Bitcoin, Ripple ed Ethereum, tutte e tre in perdita nelle ultime 24 ore.

Ieri avevamo parlato di quiete prima della tempesta perfetta. In un certo senso, 24 ore dopo le nostre parole sono state profetiche. Non tanto per quanto accaduto nelle primissime posizioni della classifica di Coinmarketcap, che si basa sulla capitalizzazione azionaria di ciascuna criptovaluta, quanto per il debutto storico nelle prime dieci posizioni della classifica di Binance Coin, il token del più grande exchange di criptovalute a livello internazionale. A Binance Coin (BNB) è stato sufficiente raggiungere una capitalizzazione azionaria di poco inferiore a 1,1 miliardi di dollari per scavalcare Bitcoin SV, la criptovaluta prodotta dal fork di novembre che ha interessato Bitcoin Cash (a sua volta massima espressione dello storico hard fork di Bitcoin tempo addietro).

Rialzo per Binance Coin

Binance Coin ha fatto registrare un rialzo di oltre il 17 per cento in una sola giornata, scalando posizione su posizione fino a raggiungere il decimo posto, alle spalle di Stellar e TRON, rispettivamente in nona e ottava posizione. Ieri Binance Coin ha fatto registrare scambi di valore superiore a 100 milioni di dollari, dato che pone BNB sopra anche gli XLM di Stellar.

Intanto nelle prime posizioni della classifica cambia poco o nulla in termini di posizioni. I primi tre posti sono sempre occupati da Bitcoin, Ripple ed Ethereum, tutte e tre in perdita nelle ultime 24 ore. Bitcoin ha una capitalizzazione inferiore ai 60 miliardi, Ripple è a 12 miliardi, mentre Ethereum è sotto gli 11 miliardi di market cap. Al quarto posto, con una flessione di quasi 3 punti percentuali, EOS, che ora può contare su una capitalizzazione di 2,1 miliardi. Alle sue spalle Tether, unica criptovaluta insieme a EOS e le prime tre ad avere una capitalizzazione pari o superiore ai 2 miliardi di dollari.

Crolla di nuovo Bitcoin Cash (quasi il 5 per cento in meno rispetto a ieri), male anche Litecoin (settima posizione), con una flessione del 3,7 per cento.

La classifica delle migliori 10 criptovalute ad oggi 6 febbraio

  1. Bitcoin $3.417,70 (-1,25%)
  2. Ripple $0,291 (-2,25%)
  3. Ethereum $103,77 (-3,27%)
  4. EOS $2,33 (-2,80%)
  5. Tether $0,999 (+0,05%)
  6. Bitcoin Cash $113,47 (-4,60%)
  7. Litecoin $32,88 (-3,70%)
  8. TRON $0,025 (-3,53%)
  9. Stellar $0,075 (-2,66%)
  10. Binance Coin $8,29 (+17,69%)

Ti potrebbe interessare anche: Criptovalute, inizio di febbraio in rosso: la top 10 della prima settimana

Argomenti: , , ,