Coronavirus, le 5 fasi in Italia e una sola certezza: lockdown unica misura efficace

Le 5 fasi per contrastare il coronavirus e la certezza del lockdown come unica misura efficace.

di , pubblicato il
Regioni Gialle, Arancioni e Rosse, nuovi divieti e chiusura strade e piazze

Il coronavirus continua a mietere vittime. In Italia, nella sola giornata di ieri, si sono registrati 623 decessi, a fronte di oltre 30 mila nuovi casi positivi. In rapporto a quanto avveniva a inizio marzo, per alcune regioni – in particolare quelle del Sud – è da considerarsi come una vera prima ondata. Al momento il governo nazionale sta cercando di studiare ogni possibile misura per evitare l’adozione del lockdown nazionale, come dimostra ad esempio l’istituzione delle tre aree di rischio (gialla, arancione e rossa), ma la curva epidemiologica appare tornata quella di inizio pandemia, quando l’Italia era diventata per alcune settimane l’epicentro della pandemia raccogliendo il triste testimone dalla Cina.

Le 5 fasi del contrasto al Covid-19 in Italia

A tal proposito, può essere interessante prendere in considerazione il grafico relativo alla pandemia nel nostro Paese, dove vengono individuate cinque fasi distinte del contrasto all’epidemia. Riccardo Cesari, in un contributo per il Corriere della Sera, sottolinea come una prima fase, contrassegnata dal colore rosso, è quella dell’accelerata del contagio fino al 17 marzo, per poi passare a una seconda fase (gialla) di decrescita progressiva che è durata fino alla fine di maggio; spazio poi alla terza fase, quella della stabilizzazione dei contagi, coincisa da giugno fino ai primi di agosto; poi è la volta della quarta fase, coincisa con l’iniziale aumento dei contagi tra i mesi di agosto e settembre; infine, c’è la quinta fase, che poi è quella che stiamo vivendo, dove la curva epidemiologica è tornata di nuovo a crescere fuori controllo così come nella prima fase (e per questo motivo viene contrassegnata in rosso).

Lockdown unica misura efficace

Il grafico ci insegna che al momento l’unica misura realmente efficace contro il coronavirus sia il lockdown generale in tutto il territorio italiano, adottato tra marzo e aprile, che ha permesso all’Italia di ottenere un repentino calo dei contagi.

Dall’altra parte però è innegabile come sia anche la misura più insostenibile per la nostra economia.

Vedi anche: Regioni Rosse, Gialle, Arancioni e chiusure: gli scenari per i prossimi 10 giorni

[email protected]

Argomenti: ,