Coronavirus, cosa è successo alla fine delle grandi epidemie

Ogni grande epidemia ha portato a grandi cambiamenti economici, quali sono?

di , pubblicato il
Pandemia covid cosa lascerà

Oggi l’attenzione è focalizzata sul numero dei decessi giornalieri e quello dei nuovi positivi, oltre al quadro generale delle terapie intensive in Italia. Nonostante non sia ancora stata annunciata ufficialmente, gli esperti temono che la terza ondata non sia più rinviabile, nonostante le misure prese dal governo nelle ultime settimane. E se è giusto avere sempre un occhio vigile alla realtà che ci circonda, è altrettanto importante guardare alla nostra storia, e a quanto accaduto alla fine delle grandi epidemie. Proprio questo è il tema centrale dell’articolo, che riprende l’interessante approfondimento su Business Insider Italia: qual è l’eredità lasciata dalle grandi epidemie della storia?

Dalla peste nera del Trecento al Rinascimento

I primi anni del Trecento furono funestati dalla peste nera, che causò milioni di vittime in Italia e in Europa. Non è un caso se una delle più gravi pestilenze accadute nella storia sia spesso tirata in ballo per far comprendere quali possano essere le conseguenze drammatiche dal punto di vista sanitario qualora si sottovaluti l’emergenza. Ma è altrettanto vero che bisognerebbe ricordare come la peste nera sia coincisa anche con la fine del Medioevo e l’avvento del Rinascimento.

Dalle epidemie di colera dell’Ottocento allo sviluppo delle capitali europee

Chi ha studiato da poco storia contemporanea, ricorderà che nell’Ottocento in Europa dilagarono diverse epidemia di colera sia in Europa (inclusa l’Italia) che negli Stati Uniti d’America. Cosa successe dopo? A Parigi venne posta la prima pietra per la realizzazione dei Boulevard, a Londra venne costruita un’imponente rete fognaria di 2.100 km, e un medico visionario Jon Snow riuscì a far capire l’importanza dell’utilizzo dei Big Data per migliorare la salute pubblica.

Dall’AIDS alla cultura della prevenzione sessuale

Tra gli anni Ottanta e Novanta, l’AIDS era stato ribattezzato come la Peste del secolo. Come ha reagito l’uomo? Con la promozione della cultura della prevenzione sessuale, adottando come simbolo il preservativo.

Quale sarà, invece, l’eredità della pandemia di Covid-19?

Vedi anche: Lockdown fino a Pasqua: ecco perché si parla di 100 giorni di restrizioni

[email protected]

Argomenti: ,