Concorso scuola 2012: il simulatore cambia e da le risposte sbagliate a fine simulazione

Il Ministero cambia il simulatore andando incontro ai candidati ponendo accanto alle risposte fornite se sono esatte o errate, senza però poter consultare di nuovo il testo della domanda.

di Patrizia Del Pidio, pubblicato il
Il Ministero cambia il simulatore andando incontro ai candidati ponendo accanto alle risposte fornite se sono esatte o errate, senza però poter consultare di nuovo il testo della domanda.

Dopo la partenza del 27 con il simulatore della prova preselettiva che a fine prova dava soltanto il numero di risposte giuste e riposte sbagliate fornite dal candidato qualcosa è cambiato nella giornata di ieri. Ci sono stati diversi appelli da parte di Orizzonte Scuola e da parte di associazioni di insegnanti, che alla fine hanno spinto il Ministero a ritoccare il simulatore dei quiz, che ora alla fine di ogni test fornisce al candidato un elenco delle risposte date con accanto l’indicazione esatta o errata. Una nuova aggiunta è stata quella di visualizzare accanto al numero della domanda in questione la lettera della risposta fornita dal candidato. Sicuramente una semplificazione rispetto all’inizio, quando veniva fornito soltanto il numero delle risposte sbagliata e si brancolava nel buio non sapendo cosa andava approfondito e cosa invece andava bene, ma resta comunque la grossa lacuna che non è possibile, una volta concluso il test, poter rivedere il testo delle domande. Quindi se per esempio nelle indicazioni risulta che la domanda numero 18 dove il candidato ha dato risposta b è errata, non si ha la possibilità di sapere quale sia la domanda in questione, a meno che non si abbia una buonissima memoria, o non si abbia il tempo di appuntarsi da qualche parte il numero della domanda con uno spunto che faccia ricordare almeno di cosa trattava la stessa. Va poi ricordato che nell’esercitazione successiva della stessa prova le domande saranno riproposte in modalità random, quindi casuale, la domanda 18 non capiterà di nuovo nello stesso ordine così come non saranno fornite nello stesso ordine le 4 risposte. Sarebbe bene allora appuntarsi numero, domanda e risposta, magari in modo sintetico, per riuscire a correggere i propri errori in maniera veloce visto che il tempo a disposizione è davvero poco.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Cittadinanza attiva

I commenti sono chiusi.