Come sarà il mondo post covid? Nuovi scenari sociali

Meno figli e più single, il mondo dopo il covid 19.

di , pubblicato il
Mondo post covid

Come cambierà la vita sociale delle persone dopo il coronavirus? Secondo uno studio, pubblicato sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences, e condotto dall’Università della California, i tassi di natalità diminuiranno, le persone resteranno single e i bambini avranno anche più difficoltà a sviluppare un sistema immunitario efficace. 

Meno figli e più single

Nello studio, che ha cercato di esaminare quali saranno le conseguenze del coronavirus dal punto di vista sociale, è emerso che diminuiranno le gravidanze pianificate in risposta alla crisi economica, molte persone rinvieranno matrimonio e maternità per paura di conseguenze economiche e tutto ciò causerà un calo della popolazione. Lo studio ha considerato vari scenari e fatto varie previsioni. Secondo Martie Haselton, uno dei ricercatori: 

 “Il calo dei tassi di natalità avrà un effetto a cascata sulla società e sull’economia, influenzando le opportunità lavorative e il sostegno della popolazione più anziana. “La pandemia è diventata un esperimento sociale su scala globale i cui risultati devono essere ancora raggiunti. La divisione ineguale dello smart working potrebbe far aumentare la disuguaglianza di genere e promuovere un maggiore conservatorismo sociale. Le conseguenze psicologiche e sociali di Covid-19 saranno di lunga durata e più a lungo dovremo combattere con l’epidemia, più aumentano le probabilità che tali cambiamenti diverranno radicati”.

A rimetterci anche il sistema immunitario dei bambini

La conseguenza di tutto ciò, è che molte persone potrebbero decidere di rimanere single non trovando riscontro nell’altro con la realtà, inoltre, invece di favorire la compassione, la pandemia ha determinato un aumento dello stress, soprattutto nelle donne che durante il lockdown hanno dovuto farsi carico di molte più responsabilità, a partire dai figli a casa e il lavoro in smart working.

Il distanziamento, inoltre, ha influito molto sulle relazioni familiari, la socialità, la vita lavorativa ma anche i ruoli di genere impedendo persino il giusto sviluppo del sistema immunitario nei più piccoli.

Vedi anche: Turismo in crisi per colpa del covid: crollo del 70% per i viaggi, i paesi colpiti

[email protected]

Argomenti: ,