Come diventare milionari 10 euro alla volta: la strategia della formica

I segreti per diventare milionari del blogger Peter Adeney: attenzione al risparmio e agli investimenti ma anche alla gradualità. 

di , pubblicato il
I segreti per diventare milionari del blogger Peter Adeney: attenzione al risparmio e agli investimenti ma anche alla gradualità. 

Come diventare milionari? A svelarlo è il 45enne Peter Adeney, autore del noto blog Mr. Money Mustache, il quale ha spiegato come alla base del successo, ma soprattutto dell’indipendenza finanziaria, c’è una grossa attenzione al risparmio e agli investimenti ma anche alla gradualità.

 

La strategia per diventare milionari guarda alla frufalità

Come scrive Business Insider, che ha riportato l’intervista del 45enne, molta importanza è data anche dalla frugalità delle cose. Peter Adeney ha solo 45 anni ma è già in pensione da 15 anni, rispetto al classico uomo o donna della sua età, che irrimediabilmente spende quasi tutto ciò che guadagna, il blogger è riuscito a smettere di lavorare e farsi praticamente da solo. Secondo una recente indagine, infatti, il 78% dei lavoratori spende tutto ciò che guadagna. Secondo Peter Adeney, invece, per riuscire a risparmiare è necessario avere una grossa attenzione verso gli investimenti, il risparmio, ma anche una mentalità orientata alla frugalità. Guardando, quindi, agli individui che a 40 anni o più si ritrovano con mutui da pagare, una moltitudine di spese e la maggior parte delle volte sono al verde, il noto blogger è riuscito a focalizzarsi sull’obiettivo di aumentare il suo grado di soddisfazione, come ha scrive Business Insider, spendendo anche meno: “Ogni volta che considerate l’eventualità di comprarvi un nuovo paio di scarpe, una bottiglia di un buon vino o un pickup nuovo fiammante, state rendendo un po’ di più alte e un po’ più spesse le mura del labirinto in cui vi trovate. Ogni volta che acquisite una nuova competenza, o risolvete un problema senza spendere troppi soldi, o uscite a fare una camminata state abbattendo quelle stesse mura.”.

Cambiare abitudini di spesa

Il focus, insomma, è quello di cambiare le abitudini di spesa. Ogni decisione singola, anche la più piccola, è in grado di avvicinare o meno verso la tanto sognata libertà finanziaria poiché, come sottolinea il 45enne, “quelle di piccola entità danno luogo a spese da 10 dollari, e uno dei miei motti preferiti è che ci si libera dai debiti ripagandoli 10 dollari alla volta e si diventa milionari mettendo da parte 10 dollari alla volta.

Il segreto, in sostanza, è quello di ottimizzare le spese cercando di risparmiare la metà dello stipendio, ovviamente rinunciano a cose superflue o prendendo decisioni che alla lunga vanno a favorire questo processo. Dopo essere riusciti a risparmiare la metà del proprio salario, spiega il blogger, si può immaginare di ripagare una parte dei debiti riducendoli di quella metà o investendo la stessa somma. Nella sostanza modificando le abitudini di spesa in maniera graduale e risparmiando con il tempo il proprio stipendio, Adeney è riuscito ad andare in pensione mettendo da parte una grossa cifra. 

Leggi anche: L’oro sta sparendo: la strategia Zio Paperone spiegata in 5 minuti

[email protected]

Argomenti: ,