Cipro incassa la bocciatura di Moody’s

L'agenzia di rating ravvisa problemi nel sistema bancario del Paese e paventa un rischio default

di Carlo Robino, pubblicato il
L'agenzia di rating ravvisa problemi nel sistema bancario del Paese e paventa un rischio default

Cipro fa tre passi indietro confermando di essere in piena crisi. E’ questa infatti la misura del declassamento operata dall’agenzia di rating, Moody’s, sul rating del debito sovrano cipriota: da B3 a Caa3 con outlook negativo. La decisione scaturisce dall’incremento del debito pubblico del Paese per far fronte alla ricapitalizzazione del sistema bancario in grossa difficoltà. Nella nota che accompagna il downgrade, Moody’s prevede rischi di default nel futuro: seconda l’agenzia, la situazione economica di Cipro “potrebbe deteriorarsi in maniera significativa nel corso dei prossimi 12-18 mesi”.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Economie Europa