Case a 1 euro, anche il borgo Castel di Lucio sposa l’iniziativa

Torna l'iniziativa delle case a 1 euro, anche il borgo di Castel di Lucio pronto ad aderire all'ambizioso progetto.

di , pubblicato il
Case a 1 euro

Un nuovo comune ha aderito all’iniziativa Case a 1 euro. Si tratta di Castel di Lucio, antico borgo medievale della provincia di Messina. L’amministrazione comunale ha censito più di 150 abitazioni inutilizzate, a causa del progressivo spopolamento nel corso degli ultimi decenni. L’obiettivo è dunque quello di rendere nuovamente appetibile il borgo agli occhi dei turisti, entrando così a far parte del già corposo circuito di borghi della regione Sicilia, che attrae ogni anno migliaia di turisti stranieri.

Case a 1 euro a Castel di Lucio, oltre al turismo

Pippo Nobile, primo cittadino di Castel di Lucio, e Antonio Di Francesca, assessore del comune, auspicano che l’adesione al progetto Case a 1 euro possa trasformarsi in un’occasione per i tanti pensionati che intendono trasferirsi “per vivere in serenità la loro vecchiaia in un ambiente pulito e sicuro”. Secondo le dichiarazioni riportate sul sito 98zero.com, ai pensionati che sceglieranno di trasferirsi nel borgo del Messinese sarà garantita “una fiscalità locale di vantaggio”, in aggiunta all’assistenza domestica e un “pasto caldo giornaliero offerto dalla cucina comunale”.

Come funziona il bando

Da quanto si apprende, il bando del comune di Castel di Lucio prevede la richiesta ai proprietari degli immobili disabitati di offrire la loro abitazione al prezzo simbolico di 1 euro, dietro la sottoscrizione di un modulo attraverso cui garantiscono l’impegno di mantenere disponibile alla vendita la casa per tre anni.

In questo lasso di tempo, il comune provvederà a raccogliere le domande delle persone interessate all’acquisto, dando la priorità alle proposte che prevedono il trasferimento della residenza, l’impiego di maestranze locali per i lavori di ristrutturazione e l’avvio dei lavori in breve tempo.

Inoltre, il comune di Castel di Lucio si impegna a svolgere il ruolo di intermediario tra i venditori e gli acquirenti.

Se avete interesse nel conoscere anche altri comuni dove è attivo il progetto Case a 1 euro, leggete anche il nostro approfondimento “Case a 1 euro: ecco tutte le offerte attive in Italia”.

Vedi anche: Case a 1 euro, Taranto mette in vendita altri 6 immobili dopo il successo iniziale

Case a 1 euro, Pratola Peligna e Laurenzana aderiscono all’iniziativa

[email protected]

Argomenti: ,