Candidati parlamentari: primarie PD 29 e 30 dicembre

Le primarie Pd per scegliere i candidati in Parlamento

di Patrizia Del Pidio, pubblicato il
Le primarie Pd per scegliere i candidati in Parlamento

Dopo la pausa imposta dalle festività natalizie si torna a parlare di politica e di elezioni, e proprio per la crisi di Governo che ha preceduto il Natale il Pd deve accelerare i tempi delle elezioni primarie per i candidati al Parlamento. Tali elezioni si terranno il 29 dicembre per le regioni Piemonte, Lombardia, Liguria, Umbria, Molise, Abruzzo, Campania e Calabria e il giorno 30 dicembre per tutte le altre regioni. Tra polemiche e deroghe (ne sono state accettate alcune tra le quali quella di Rosy Bindi, di Anna Finocchiaro, di Maria Pia Garavaglia, di Franco Marini ). Potranno prendere parte alle parlamentarie del Pd tutti gli elettori del Pd che si sono registrati alle elezioni primarie e hanno votato per la scelta del candidato premier il 25 novembre, dichiarandosi votanti del Partito Democratico. La quota protetta, o listino bloccato a disposizione del segretario, che resta a Bersani è del 10% e permetterà a un centinaio di deputati e senatori di accedere ai seggi. Per consultare il file PDF che contiene i nomi dei candidati regione per regione e città per città clicca sul seguente link Candidati al Parlamento per le primarie PD

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Politica

I commenti sono chiusi.