Cambio euro-dollaro e prezzo oro s’impennano, rendimenti Bund ai minimi storici

Cambio euro-dollaro e oro su, rendimenti tedeschi giù. Cosa accade dopo i dati sul lavoro USA a maggio?

di , pubblicato il
Cambio euro-dollaro e oro su, rendimenti tedeschi giù. Cosa accade dopo i dati sul lavoro USA a maggio?

Le payrolls negli USA a maggio hanno deluso, anche se nell’insieme non sembrerebbero così male. A maggio, escludendo il settore agricolo, l’America ha creato solamente 38.000 posti di lavoro, molti meno dei 158.000 attesi dagli analisti e dei 160.000 di aprile. Al contempo, il tasso di disoccupazione è sceso più delle attese al 4,7% dal 5% del mese precedente e contro una previsione del 4,9%.

Stretta USA si allontana

Eppure, crollano improvvisamente al 6% le probabilità di un secondo rialzo dei tassi USA a giugno dal 21% precedente alla pubblicazione del rapporto. Il mercato è adesso convinto che la Federal Reserve allontanerà la stretta, rinviandola probabilmente a non prima di settembre. In realtà, già prima dei dati sul lavoro, sembrava alquanto dubbio che la Fed avrebbe alzato i tassi a una settimana dal referendum cruciale e per certi aspetti imprevedibile sulla Brexit nel Regno Unito.

Fatto sta che il dollaro si è indebolito ai livelli più bassi delle ultime tre settimane contro le principali valute del pianeta, perdendo mediamente l’1,23%. Il cambio euro-dollaro si rafforza dell’1,27% a 1,12946, salendo ai massimi dal 17 maggio scorso.

Rendimenti Bund giù, prezzo oro su

In forte aumento anche le quotazioni dell’oro, che in pochi istanti sono salite di quasi una trentina di dollari l’oncia, attestandosi a metà pomeriggio a 1.238,59 dollari, ovvero ai livelli più alti degli ultimi 10 giorni. Parimenti, è sceso ai nuovi minimi storici il rendimento decennale del Bund tedesco, che è arrivato fino allo 0,068%, per risalire subito dopo in zona 0,07-0,08%. Sulla medesima scadenza, i Treasuries registrano rendimenti ai minimi da metà maggio all’1,71%, in calo di 8 punti base rispetto alla chiusura di ieri.

Che cosa significa questo quadro d’insieme? I mercati stanno abbassando le loro aspettative sui tassi Fed e si riparano in assets come i Bund tedeschi, i Treasuries e l’oro, fuggendo dal dollaro.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , , , ,