Bollette luce e gas costeranno di più da luglio? Possibili rincari estivi

Entro fine mese Arera comunicherà un aggiornamento tariffario che riguarda i nuovi prezzi delle bollette luce e gas in vigore da luglio.

di , pubblicato il
Entro fine mese Arera comunicherà un aggiornamento tariffario che riguarda i nuovi prezzi delle bollette luce e gas in vigore da luglio.

Le bollette luce e gas potrebbero aumentare le prossime settimane. La questione è complicata, in quanto in un primo momento Arera aveva comunicato un ribasso delle tariffe da marzo a giugno, poi c’è stata la proposta per alzare il costo delle bollette in modo da aiutare le fasce povere, una proposta che per ora è stata accantonata ma nuovi aumenti sono possibili dal 1 luglio con il ritocco trimestrale.

Bollette diventeranno più care?

Quando arriva l’estate, tra condizionatori accesi e consumi incrementati per l’energia è facile spendere di più per la luce, mentre solitamente scendono le bollette del gas. Entro fine mese Arera comunicherà un aggiornamento tariffario che riguarda i nuovi prezzi in vigore da luglio e che si baseranno sulle condizioni di mercato, che ovviamente sta anche tornando alla normalità dopo la lunga fase 2. In sostanza, mentre i mesi scorsi abbiamo assistito ad un calo delle tariffe, anche del 20% rispetto ai prezzi di gennaio, come aveva indicato uno studio di SOStariffe.it, il nuovo aggiornamento di Arera potrebbe anticipare uno scenario diverso per il mercato tutelato, che prevede rialzi e meno offerte vantaggiose.

Oneri di sistemi più cari per i poveri

Il tutto è anche legato all’emendamento al Decreto Rilancio che, come anticipato ad inizio articolo, prevede un aumento degli oneri di sistema per creare una sorta di fondo per sostenere le famiglie in difficoltà. Le associazioni dei consumatori non hanno preso bene questa evenienza e hanno parlato di  “tassa occulta” a discapito dei lavoratori e delle famiglie. In sostanza i prossimi mesi estivi potrebbero essere all’insegna del caro bollette per le famiglie italiane. Un modo per trovare un’offerta adatta alle proprie esigenze è comparare le tariffe tramite il portale SOStariffe.it.

Nel frattempo è stato approvato il bonus bollette della luce intestate alle utenze non domestiche che vale per i mesi di maggio, giugno e luglio 2020. Il bonus è stato annunciato nel decreto Rilancio ed è dedicato a commercianti e alle piccole o medie attività produttive.

Leggi anche: Bollette luce e gas: calano le tariffe, quanto costano in meno ora

[email protected]

Argomenti: ,