Bollette della luce non pagate: saremo noi a sborsare per i morosi

Una notizia che sta creando non poche polemiche: pagheremo le bollette della luce che i morosi non hanno pagato.

di , pubblicato il
Una notizia che sta creando non poche polemiche: pagheremo le bollette della luce che i morosi non hanno pagato.

Una notizia che ha fatto storcere il naso e che sta creando non poche polemiche. Le bollette della luce non pagate dai morosi saranno pagate da tutti gli altri italiani, quelli che le bollette le pagano ogni mese, gli onesti insomma. Ci sono 200 milioni di bollette elettriche non pagate e ora l’Autorità dell’Energia ha deciso di smaltire gli oneri ai consumatori che dovranno dapprima versare 200 milioni di arretrati.

E non è nulla visto che il totale da smaltire è pari a 1 miliardo di euro.

I cittadini dovranno occuparsi delle bollette di chi non ha pagato?

Il meccanismo somiglia molto a quello del Canone Rai, saranno le spese fisse ad essere spalmate sulle bollette e non i consumi, tra gli oneri anche gli incentivi energetici. In ogni caso la sintesi di tutto è soltanto una: pagheremo le bollette di chi non ha pagato. Il motivo di tutto ciò? Alcune aziende di energia elettrica erano andato in crisi per l’incapacità di saldare i fornitori alcune voci della bolletta che non erano state incassate. Tra queste l’Esperia e Gala, solo per fare alcuni nomi delle aziende che avevano dovuto chiudere i battenti a causa delle bollette non saldate.

Ma come funzionerà adesso?

Come anticipato ad inizio articolo, il funzionamento sarà come per il Canone Rai. I costi si dovranno pagare in bolletta, una bolletta a cui oltre i vari oneri si aggiungerà un’altra voce, una sorta di rimborso che saremo noi a dover versare alle società a causa del mancato pagamento da parte dei furbetti. Solo nel 2016 erano stati segnalati diversi sigilli ai contatori, una percentuale che era arrivata al 5,8% per il mercato libero e per il 2,8% dei consumatori del segmento “maggior tutela”. Il totale ammonta a940mila famiglie morose che rischiano la sospensione del servizio, un numero impressionante. Si attendono notizie sulle modalità di rimborso, per adesso l’unica cosa certa è che nelle bollette della luce, oltre che il pagamento del Canone Rai, ci sarà anche un altro onere da pagare: il buco lasciato dai morosi.

Leggi anche: Bollette a 28 giorni: stop ai rimborsi per gli utenti, ecco perché

Canone Rai d’oro nel 2017: ecco quanto ha guadagnato la televisione di Stato

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: