Banche dipendenti da aste LTRO

Secondo l'agenzia Fitch le banche sono dipendenti dai prestiti della Bce.

di Patrizia Del Pidio, pubblicato il
Secondo l'agenzia Fitch le banche sono dipendenti dai prestiti della Bce.

Secondo un sondaggio gli investitori europei prevedono almeno altre tre aste LTRO nei prossimi tre anni. Il sondaggio, condotto da Fitch, per l’82% degli interpellati sarebbe necessaria un’altra asta entro 2 anni, per il 41% di essi l’asta è necessaria entro un anno, mentre per il 33% potrebbe verificarsi addirittura prima della fine dell’anno in corso. Sempre secondo lo stesso sondaggio secondo il 53% degli intervistati le condizioni delle banche peggioreranno, per il 28% invece prevede che miglioreranno, il 19% è per una stabilità delle condizioni bancarie. La Fitch esclude la possibilità di un’asta entro la fine del 2012  “Non prevediamo un’altra asta Ltro quest’anno, ma molte banche in Europa meridionale sono diventate dipendenti dai prestiti della Bce come unica loro fonte di finanziamento. Se non riusciranno a ridurre i loro impegni in tempi adeguati avranno probabilmente bisogno di aiuto per rimborsare quanto avuto nell’ambito di una precedente Ltro”, ha spiegato l’agenzia.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Economia Europa