Amazon Go Grocery: come funziona il primo grande supermercato senza casse

Debutta Amazon Go Grocery, il supermercato senza casse del colosso americano.

di , pubblicato il
Debutta Amazon Go Grocery, il supermercato senza casse del colosso americano.

Amazon debutta con il primo supermercato senza casse e cassieri. Nel 2018 il colosso dell’e-commerce aveva annunciato e testato Amazon Go, il primo negozio senza casse in cui i clienti potevano pagare direttamente dall’app senza passare dalla cassa appunto. Ora Amazon ha pensato ancora più in grande e invece che un semplice negozio automatizzato ha inaugurato un grande spazio, di quasi mille metri quadrati, a Seattle.

Leggi anche: Amazon Go arriva in Europa: come funzionerà il negozio senza casse (e gli interrogativi sui posti di lavoro)

Arriva Amazon Go Grocery

Si chiama Amazon Go Grocery e oltre ad essere un supermercato senza casse e cassieri è stato pensato per i lavoratori in pausa pranzo o per la cosiddetta clientela del vicinato, che necessita di fare acquisti velocemente ma vuole acquistare di tutto anche prodotti freschi. Amazon Go Grocery, come Amazon Go, consente a chi entra di fare acquisti direttamente dall’app, scansionando i codici dei prodotti grazie ai sensori e le varie telecamere presenti all’interno dello spazio. Rispetto ad Amazon Go, ovviamente, c’è da dire che sono disponibili molti più scaffali e prodotti mentre il sistema rimane più o meno lo stesso. Il cliente entra, mette nel carrello i prodotti desiderati e i sensori scansionano il codice aggiornando direttamente il conto. Se il cliente rimette nello scaffale uno dei prodotti, questo sarà automaticamente tolto dal conto. Una volta finita la spesa, il cliente pagherà direttamente dall’app Amazon senza dover passare dalla cassa che non c’è.

La scommessa del supermercato senza casse

La scommessa di Amazon è nata con i primi test nel 2016, ora il colosso americano, grazie anche all’acquisto di Whole Foods nel 2017, si sta facendo largo tra i prodotti freschi e i piatti pronti.

Nella pratica si può acquistare davvero di tutto come ha sottolineato il colosso: “Amazon Go Grocery offre tutto quello che si può desiderare da un negozio di alimentari di quartiere: prodotti freschi come frutta e verdura, carne, pesce e poi ancora prodotti da forno, per la casa e anche per gli animali. Amazon Go Grocery è un nuovo formato, non è solo un Amazon Go più grande. È una selezione molto più estesa che si rivolge a un pubblico diverso”.  Nel supermercato non ci sono casse ma ovviamente è presente il personale che rifornisce i prodotti sugli scaffali. La frutta e la verdura sono vendute già pesate, spesso con interessanti offerte. Per ora il nuovo supermercato senza casse ha aperto a Seattle ma non è da escludere che il colosso decida di iniziare a testare lo stesso format anche in Europa se la risposta dei consumatori sarà positiva negli Usa e soprattutto nella città di Amazon.

Leggi anche: Come Amazon, Apple e Google rivoluzioneranno la sanità

[email protected]

Argomenti: , ,