Amazon acquista MGM Studios per 8,45 miliardi

Per il colosso fondato da Jeff Bezos è la seconda più grande acquisizione di sempre

di , pubblicato il
Per il colosso fondato da Jeff Bezos è la seconda più grande acquisizione di sempre

Dopo giorni di indiscrezioni è arrivata l’ufficialità: Amazon ha firmato un accordo per acquistare gli studios MGM per 8,45 miliardi di dollari. MGM ha quasi 100 anni di storia cinematografica ed è complementare al lavoro degli Amazon Studios, che si concentra nel produrre show per la tv, si legge nelle note.

“MGM ha un vasto catalogo con oltre 4.000 film”, afferma Mike Hopkins (senior vice presidente di Prime Video e Amazon Studios) sottolineando che “il vero valore finanziario di questo accordo è il tesoro di proprietà intellettuale del catalogo”. Kevin Ulrich, presidente del consiglio di amministrazione di MGM aggiunge: “L’opportunità di allineare la storia di MGM con Amazon è stimolante”.

La MGM, il cui nome è l’acronimo di Metro Goldwyn Mayer, esiste dagli anni Venti del Novecento, è quella del logo con il leone ruggente e ha fatto alcuni dei più grandi film della storia del cinema, come Via col vento, Il mago di Oz e 2001: Odissea nello spazio. È ancora parecchio rilevante, per esempio grazie ai film su James Bond. Non tutti i film che sono stati fatti dalla MGM sono però ancora della MGM, che negli anni ha infatti venduto una rilevante parte dei suoi grandi classici: Via col vento, per esempio, è ora della Warner Bros.

Nel comunicato stampa in cui ha comunicato l’acquisizione, Amazon ha scritto che MGM ha un catalogo di oltre quattromila film e più di 15mila serie e programmi televisivi, che in tutto hanno vinto oltre 180 Oscar e circa 100 Emmy Awards, che sono per la televisione quello che gli Oscar sono per il cinema. Infatti, come accennato prima, dal punto di vista di Amazon, l’acquisizione serve per prima cosa a rafforzare e rinfoltire il catalogo di contenuti passati, presenti e futuri che potrà offrire in tutto il mondo grazie ad Amazon Prime Video, il suo servizio di streaming.

Argomenti: