A Salemi è ripartito il progetto Case a 1 euro

Che cosa sapere sul progetto delle case a 1 euro a Salemi.

di , pubblicato il
Case a 1 euro Salemi

Pochi sanno che già nel 2008 Salemi, primo comune in Italia, aderiva all’iniziativa delle case a 1 euro. Ora che tanti altri paesi hanno comunicato la loro adesione al progetto, l’amministrazione comunale del borgo siciliano rilancia, annunciando la ripresa del popolare piano.

I diritti e doveri delle persone che scelgono di acquistare casa a 1 euro

I cittadini che manifestano la volontà di comprare casa a 1 euro nel comune di Salemi hanno la reale opportunità di entrare in possesso dell’immobile per la cifra simbolica di 1 euro, ma altresì devono sottostare a doveri precisi:

  • realizzazione di un progetto di rivalutazione e ristrutturazione entro 365 giorni dall’acquisto

  • sostegno delle spese notarili per l’accatastamento, le volture e la registrazione

  • inizio dei lavori entro due mesi da quando si riceve il via libera da parte delle autorità competenti

  • stipula di una polizza fideiussoria del valore di 5 mila euro a garanzia della sicurezza dell’acquista, poi rimborsata allo scadere dei tre anni

Insomma, nulla di nuovo sotto il sole rispetto al regolamento dell’iniziativa Case a 1 euro di cui vi abbiamo già parlato in maniera diffusa gli altri mesi, quando numerosi comuni si erano aggiunti all’elenco dei paesi che avevano già aderito al piano.

Salemi, uno dei borghi più belli d’Italia

C’è anche Salemi nel prestigioso elenco dei borghi più belli d’Italia, un incentivo in più per acquistare casa a 1 euro in un contesto naturale da pelle d’oca alle pendici del Monte delle Rose, tra gli uliveti e le vigne della valle del Belice. Inutile sottolineare come da Salemi si ha l’opportunità di godere di uno splendido panorama su un territorio incontaminato della Sicilia, dove i cittadini sono soliti prendere parte in maniera attiva alla lavorazione dei pani devozionali, una pratica di origine antichissima che a Salemi viene ancora oggi rispettata.

Un’ultima curiosità: dal 2008 al 2012 il comune di Salemi ha avuto per sindaco il noto critico d’arte Vittorio Sgarbi.

Vedi anche: Case a 1 euro in Molise: anche il comune di Castropignano aderisce all’iniziativa

[email protected]

Argomenti: ,