Fino al 4,04% annuo e barriera al 50% con il memory cash collect di Vontobel

Memory cash collect DE000VE8FWB2 a stampo Vontobel, negoziato sul SeDex, prevede: cedole trimestrali condizionate, opzione di rimborso anticipato e protezione condizionata del capitale a scadenza.

di , pubblicato il

Vontobel il 06/03/2020 ha emesso un memory cash collect su basket azionario. Si tratta di un certificato quotato e negoziato su SedeX con scadenza a 2  anni, e che prevede: il pagamento di cedole trimestrali condizionate (con effetto memoria), opzione di rimborso anticipato e protezione condizionata del capitale a scadenza.

Il certificati hanno inoltre un valore nominale di 100 euro.

Vediamo più nel dettaglio.

Punti di forza in sintesi

  • Cedola trimestrali condizionate  (con effetto memoria) fino ad un max. annuo che va del 4,04%
  • Trigger pagamento cedole (per uno di essi è decresente)/barriere europee sul capitale al 50% dei livelli iniziali (per uno di essi)
  • Opzione di rimborso anticipato trimestrale, dal 100%  al 120% dei livelli iniziali
  • Un certificato prevede l’effetto Airgbag, tale per cui la performance si calcola rapportando il valore finale alla barriera invece che al valore iniziale (più elevato rispetto alla barriera, garantendo quindi una protezione più marcata)

Meccanismo cedolare e di rimborso anticipato trimestrale

Ogni trimestre, dal primo al penultimo si verificano 3 scenari:

  1. Se il valore di ogni sottostante è pari o superiore della Barriera Autocall, il prodotto si estingue anticipatamente e l’investitore riceve il valore nominale, oltre al premio del periodo ed agli eventuali premi in memoria.
  2. Se invece si trova al di sotto della Barriera Autocall ma è pari o superiore alla Barriera Premio, l’investitore riceve la cedola del periodo più gli eventuali premi in memoria, e l’investimento prosegue.
  3. Infine, se il valore di ogni sottostante si trova al di sotto della Barriera Premio, l’investitore non riceve il premio e l’investimento prosegue.

Scadenza

A scadenza, se il prodotto non è scaduto anticipatamente si prefigurano due scenari:

  1. se il valore di ogni sottostante, alla data di valutazione finale è maggiore o uguale alla barriera, l’investitore riceve l’importo nominale di 100 Euro più la cedola e quelle eventualmente in memoria.
  2. In caso contrario l’investitore partecipa linearmente alla performance negativa (calcolata come valore finale in rapporto al valore iniziale, mentre per il certificato con Airbag il valore finale si rapporta alla barriera) del sottostante -peggiore in caso di basket,  percependo quindi un valore inferiore a 50 euro.

Caratteristiche

ISIN: DE000VE8FWB2
Mercato di quotazione: Euro TLX
Valuta: Eur
Sottostanti (livelli iniziali): Eni (11,19 Eur), Intesa Sanpaolo (2,141 Eur)
Cedola trimestrale condizionata: 1,01% (max 4,04% p.a.)
Trigger cedola/Barriera europea protezione capitale: 50% dei livelli iniziali
Opzione di rimborso anticipato mensile (trigger autocall): a partire dal primo trimestre e variabile (110%, 110%, 115%, 85%, 85%, 85%, 85%)
Data valutazione iniziale: 04/03/2020
Data di emissione: 06/03/2020
Data di valutazione finale: 04/03/2022
Data di scadenza: 07/03/2022
Data di rimborso: 11/03/2022

 

Argomenti: , , , ,