6 certificati Sogen di tipo Cash Collect, negoziati su SeDex, scadenza a 3 anni e mezzo, cedole semestrali condizionate, opzione di rimborso anticipato e protezione condizionata del capitale; analizziamoli.
Banca IMI, in data 02/05/2019, ha emesso 22 Cash Collect su Azioni europee ed internazionali con scadenza a 1 anno.
10 certificati cash collect autocallable su basket azionari WO targati Unicredit, negoziati su Cert-X e con scadenza a dicembre 2021, caratterizzati da cedola iniziale incondizionata, cedole semestrali condizionate (uguali a quella iniziale) e opzione di rimborso anticipato.
26 certificati cash collect autocallable su basket azionari WO targati Unicredit, negoziati su Cert-X e con scadenza a dicembre 2021, caratterizzati da Maxi cedola iniziale incondizionata, cedole semestrali condizionate e opzione di rimborso anticipato.
Unicredit decide di quotare al SeDex (MTF di borsa italiana) dei cash collect certificates con barriere europee e cedole mensili incondizionate (fino alla fine del 2019) su principali titoli azionari italiani e comunitari.
Unicredit ha emesso, in data 29/03/2019 (ma quotati a partire dal 05/04/2019), 3 cash collect su azioni di istituti bancari.
Unicredit, a partire dal 05/04/2019, ha quotato 36 cash collect autocallable su azioni italiane ed europee.
Banca IMI ha emesso 8 Cash Collect Certificates su azioni con cedole mensili, barriere europee e scadenze ad 1 anno.
Société Generale ha emesso, in data 08/04/2019, 8 cash collect su azioni italiane ed europee quotati a partire dal 10/04/2019.
I double cash collect di BNP Paribas hanno durata di due anni, scadenza il 1° febbraio 2021 e offrono premi potenziali trimestrali.