Bonus fino al 138%: i 5 nuovi bonus di Leonteq su basket tematici potrebbero fare al caso tuo

5 nuovi certificati bonus a stampo Leonteq negoziati su SeDex e con scadenze a 2 anni. Oltre al bonus potenziale danno la possibilità di partecipare agli eventuali ed ulteriori rialzi rispetto al livello di bonus.

di , pubblicato il
5 nuovi certificati bonus a stampo Leonteq negoziati su SeDex e con scadenze a 2 anni. Oltre al bonus potenziale danno la possibilità di partecipare agli eventuali ed ulteriori rialzi rispetto al livello di bonus.

Il 20/01/2020 Unicredit ha emesso 23 bonus cap su azioni. Si tratta di certificati quotati e negoziati sul SeDex, con scadenze a luglio 2021 e gennaio 2023. Ogni certificato ha inoltre un prezzo di emissione di 100 Euro (uguale al valore nominale).

In questo caso l’emissione si concentra su soli 3 sottostanti, prevedendo per ognuno di essi diversi livelli di barriera, bonus e scadenza per permettere di raggiungere differenti obiettivi in termini di orizzonte temporale e di rischio/rendimento.

Punti di forza in sintesi

  • Possibilità di ottenere bonus dal 114% al 138% del valore nominale
  • Barriere americane rilevate a chiusura sul  capitale profonde fino a ribassi dei sottostanti dal -35%, ovvero pari al 65% dei livelli inziali
  • Possibilità di partecipare ad eventuali rialzi superiori al livello di bonus

Caratteristiche

Funzionamento

In tal caso si prende a riferimento il livello paniere, inteso come somma dei prezzi dei sottostanti.

Alla data di pagamento sono previsti 3 scenari:

1. Se il valore di ogni  sottostante è stato sempre superiore alla barriera durante il periodo di osservazione, e se il livello paniere finale è pari o inferiore al livello iniziale moltiplicato per il bonus in %, l’investitore percepisce l’importo pari al bonus calcolato sul valore nominale.

2. Se il valore di ogni  sottostante è stato sempre superiore alla barriera durante il periodo di osservazione e il livello paniere finale è superiore al livello iniziale moltiplicato per il bonus in %, l’investitore percepisce un importo pari al bonus più l’importo aggiuntivo che eccede il bonus. L’importo aggiuntivo eccedente è calcolato come segue:

Valore Nominale x [1+(livello paniere finale/livello paniere iniziale – bonus in %)]

In pratica, se ad esempio la performance del paniere è del 140% ed il bonus è del 130%, l’importo aggiuntivo eccedente è del 10% e l’investitore percepirà 1.400 euro (1300+100 euro).

3. Se il valore di almeno un sottostante nel periodo di osservazione ha toccato la barriera, l’investitore percepisce un valore calcolato moltiplicando il valore nominale per la performance del titolo peggiore (ossia di quello che ha il valore finale più basso rispetto al valore iniziale, e calcolata rapportando il valore finale al valore iniziale del sottostante).

Argomenti: , , , ,

I commenti sono chiusi.