Aggiornato il 29 Giugno 2012, ore 11:51
La nostra riflessione sull’esigenza di una riforma fiscale in ambito bancario ha sollevato alcune riflessioni interessanti circa la necessità di un approfondimento che agisca come una lente di ingrandimento sul sistema fiscale attuale delle banche, anche grazie ad un raffronto della situazione italiana con altri modelli esteri.
Aggiornato il 02 Luglio 2012, ore 04:03
Le società di comodo sono spesso viste come sinonimo di raggiro al fisco. Si tratta di una conclusione frutto di imprecisione e superficialità. Una piccola guida che analizza tecnicamente vantaggi e svantaggi delle società di comodo
Aggiornato il 29 Giugno 2012, ore 12:15
Per ottenere il rimborso dell'Iva il contribuente o l'azienda possono seguire quattro strade: istanza di rimborso, compensazione, cessione a terzi, attestazione bancaria
Aggiornato il 29 Giugno 2012, ore 08:29
Con il nuovo decreto Crescita si introducono modifiche alla disciplina della srl semplificata. Se si conferma l'esenzione dai diritti di bollo ma con delle particolarità da una parte, dall'altra si eliminano i limiti di età per poter accedere alla nuova società
Aggiornato il 29 Giugno 2012, ore 01:52
Le imprese che aderiscono ad una rete di imprese, per fare squadra, possono beneficiare di un risparmio di imposta nella misura non superiore all'86,5011% di quello chiesto con il modello Reti. Lo stabilisce in un provvedimento di ieri l'Agenzia delle entrate
Aggiornato il 18 Giugno 2012, ore 09:57
Passa dal 36 al 50 il bonus per le ristrutturazioni edilizie, come quello al 55 si attesta, per il prossimo anno, al 50%. Ritorna l'Iva sui fabbricati costruiti da ditte edili, mentre sconteranno l'Imu per 3 anni i fabbricati invenduti. Tutte le novità previste dal decreto sviluppo 2012 per il settore edile
Aggiornato il 29 Giugno 2012, ore 10:02
L'Inps con la circolare n. 76 del 31 maggio scorso ha prorogato per l'anno 2011 gli incentivi previsti per l'assunzione di lavoratori disoccupati che versino in particolari situazioni, come disoccuati ultra 50enni, co almeno 35 anni di contributi e titoalri di disoccupazione non agricola
Aggiornato il 29 Giugno 2012, ore 09:41
Il Consiglio di Stato approva lo schema di regolamento del Ministero della Giustizia sullo statuto della nuova società semplificata, ma si deve tener conto delle modifiche apportate dal recente decreto sviluppo. La strada si allunga ancora?
Aggiornato il 28 Giugno 2012, ore 10:45
Il decreto sviluppo 2012 ha previsto la concessione alle imprese, di qualunque dimensione, forma giuridica e settore di attività, di un credito di imposta per nuove assunzioni a tempo indeterminato di personale altamente qualificato, pari al 35% del costo aziendale sostenuto e nel limite massimo di spesa di 200mila euro all'anno a singola impresa
Aggiornato il 28 Gennaio 2013, ore 09:19
Introdotta dalla riforma Fornero e modificata in sede di conversione del DL sviluppo, la tassa sarà pari al 41% del massimale mensile spettante per l'Aspi e sarà in carico di tutti i datori che procedono all'interruzione del rapporto di lavoro, anche degli apprendisti
Aggiornato il 18 Gennaio 2013, ore 11:00
La Cassazione si allinea alla Corte di giustizia Europea per cui la prova sull'inesistenza delle operazioni per cui sono state emesse fatture false non spetta al contribuente
Aggiornato il 21 Marzo 2013, ore 10:44
Credito Pmi. Prorogato fino al 30 giugno 2013 il termine di validità delle “Nuove misure per il credito alle Pmi”, il pacchetto di iniziative a sostegno delle imprese in difficoltà messo a punto dal settore bancario con il Ministero dell' economia e delle finanze, il Ministero dello sviluppo economico e tutte le Associazioni rappresentative del mondo imprenditoriale.
Aggiornato il 10 Aprile 2013, ore 06:59
Circa 225 i milioni di euro per l’anno 2013 e poco meno per ciascuno degli anni successivi saranno prelevati dalle tasche degli imprenditori per il pagamento del nuovo balzello della riforma Fornero che aumenterà il lavoro in nero
Aggiornato il 01 Agosto 2013, ore 01:27
Un emendamento al D.L. lavoro estende la possibilità di costituire la srl con 1 euro a tutte le tipologie societarie, ma ad una condizione. Ecco quale
Aggiornato il 04 Ottobre 2013, ore 02:04
Ai 55 studi di settore ammessi per il 2011 al trattamento di favore previsto dal decreto salva Italia, se ne sono aggiunti altri 35 per il periodo d’imposta 2012, facendo così arrivare a 1 milione i contribuenti soggetti agli studi di settore ammessi al regime premiale
Aggiornato il 14 Maggio 2015, ore 02:35
All'esame del Governo il decreto che contiene la Qu.I.R., la quota maturanda del Trattamento di fine rapporto come parte Integrativa della Retribuzione da chiedere in busta paga al proprio datore di lavoro dal 1 marzo 2015.