Bonus e Incentivi

Bonus bebè 2013. Ecco tutte le informazioni

Alessandra Caparello
Aggiornato il 13 Dicembre 2012, ore 12:22
14
COMMENTI
COMMENTA
LA NOTIZIA

Bonus bebè 2013 consistente in voucher per il pagamento della baby sitter, ma solo per 6 mesi e nel primo anno di vita del bambino. Cosa cambia rispetto al passato

bonus bebèBonus bebè  o anche conosciuto come bonus bimbo in arrivo anche per il prossimo anno, il 2013, ma con alcune differenze rispetto al bonus bebè 2012.

Bonus bimbo: cosa cambia rispetto all'anno precedente

Il bonus bebè 2012 si qualifica come una somma erogata a sostegno alle famiglie, il cui importo varia a secondo della soglia massima di reddito e da regione a regione, ma in linea di massima dovrebbe ammontare in media a 500 euro. ( Si veda il nostro articolo Bonus Bebè 2012: un sostegno alle famiglie con nuove nascite).

Il bonus bebè 2013 consiste esclusivamente nel pagamento di una baby sitter o dell’asilo nido per un periodo di massimo 6 mesi da sfruttare nel primo anno di vita del bambino e per un importo massimo di 300 euro. Per chi fruisce del bonus bebè 2013, dovrà però rinunciare al congedo di maternità facoltativo.

Bonus bebè 2013: come fare domanda

L’assegnazione del bonus bimbo 2013 non avviene presentando documentazione cartacea ma verrà istituito, ancora non si conosce la data esatta, un click day, un giorno in cui sarà possibile avanzare richiesta di concessione del bonus bimbo 2013 esclusivamente on line.  Quindi, è bene ricordarlo, chi vorrà godere del bonus bimbo 2013 dovrà inviare la domanda solo on line e non più presentarsi direttamente negli uffici comunali.

 Bonus bebè 2013: voucher per baby sitter

 In sostanza il bonus bebè 2013 prevede che mensilmente la baby sitter per il proprio figlio sarà pagata con il sistema dei buoni lavoro ( si veda il nostro articolo Voucher Inps per servizi di baby sitter.Si attende il decreto ministeriale), a patto che le beneficiarie dimostrino che il proprio figlio frequenti un asilo nido o sia assistito da una baby sitter. Bonus bebè 2013 solo però per un massimo di sei mesi e fino all'anno di età del bambino, e non oltre. Il giorno del click day avrà la precedenza chi ha il valore più basso per l'Isee, l'indice della ricchezza delle famiglie calcolato in base al reddito, alle proprietà, e al denaro sul conto corrente e, a parità di "ricchezza", l'ordine di presentazione della domanda. La graduatoria sarà unica e su base nazionale.

14 COMMENTI
14 COMMENTI
  1. Luca Angelini 21 gennaio 2013

    Solite leggi all’italiana,Se l’isee è basso è perche uno dei due genitori non lavora,e se non lavora si tiene i figli, non ha bisogno della baby sitter.

  2. Alessia Bucci 23 gennaio 2013

    un bonus di 300 o massimo 500 euro per pagare 6 mesi di asilo nido o baby sitter??????????????????? ma questi lo sanno quanto costano 4 ore a un nido??? 250,00 al mese!!! e una baby sitter???? Certo che per prendere per il culo la gente siete fatti apposta, fate solo finta di avere delle buone intenzioni ma poi in realta’ i fatti non li sapete proprio fare….. pero’ gli starnieri prendono i sussidi di 1200,00 euro al mese eh…..???????? Complimenti per la fantasia….!!!

  3. Soraya Buena Mujer 24 gennaio 2013

    si presume ke la mamma debba essere regolarmente assunta e che quindi già possa godere dei permessi di maternità e che possa magari ricevere un assegno a sostegno del suo reddito o cmq degli sgravi fiscali xkè sola con figlio a carico…di controparte una neo mamma disoccupata ke avrebbe necessità di lavorare x campare se’ e il suo bebè che abbia bisogno di un aiuto x pagare la retta del nido o una baby sitter nel primo anno di vita del suo bambino sia a priori esclusa da questa graduatoria!!!! complimenti! ahhh dimenticavo però la mamma disoccupata, sola oltre ad avere pure gli assistenti sociali col fiato sul collo magari x la condizione reddito può rikiedere il bonus de 15 euri x i pannolini……!farabutti, ladri, buffoni :mad: rubate meno e lavorate de più! saluti a tutti e okki aperti non fatevi prendere in giro da sti cialtroni!

  4. Voica Mihaela 22 febbraio 2013

    come mio filio e nato il 2012 volio sapere mi dano bonus bebe

    1. Alessandra Caparello 25 febbraio 2013

      Gentile signora da quest’ anno il bonus bebè è cambiato e si tratta di buoni che servono per pagare la baby sitter o l’asilo nido. Nell’articolo di cui sopra tutte le informazioni

  5. Alessandro Caudullo 30 aprile 2013

    La risposta ad una cosa del genere è una sola! VAFFANCULO!!! :mad: :mad:

  6. DNGMRZ 7 maggio 2013
    come mio filio e nato il 2012 volio sapere mi dano bonus bebe

    scusi gentile signora,
    ma perchè il bonus bebé non lo va a chiedere al governo rumeno ?

  7. Gabriela Negoita 8 luglio 2013

    perche vive italia e paga le taxe qui caro signiore(a)

  8. Gabriela Negoita 8 luglio 2013

    perche vive in italia e paga le taxe qui caro signiore(a)

  9. big_boom 8 luglio 2013
    perche vive in italia e paga le taxe qui caro signiore(a)

    non c'e' problema valorizziamo la mia cittadinanza , 15 anni di contributi e i miei nonni a fare la guerra per difendere te e i tuoi diritti
    mi pagate e poi andate a fare in c…

  10. big_boom 21 luglio 2013

    stavo pensando al bonu bebe in italia (anche per gli stranieri immagino perche' pagano tante tante le tasse) e il bonus per comprare il suv che ha avuto mia moglie in thai

    il bonus del suv e' di 1.600 euro e pensare che se sei straniero il bonus per il suv mica te lo danno in thai, siamo proprio dei cojoni noi italiani ma fortemente coglio.ni :wall: