Bonus Bebè 2012: un sostegno alle famiglie con nuove nascite

Patrizia Del Pidio
Aggiornato il 29 Giugno 2012, ore 16:05
74
COMMENTI
COMMENTA
LA NOTIZIA

Anche nel 2012 le regioni corrisponderanno alle famiglie con nuove nascite il Bonus Bebè.

Il Bonus Bebè ha moltissima importanza per le famiglie che abbiano affrontato la nascita di un figlio, con tutti i costi che essa comporta, e diventa un sostegno per poter far fronte all’aumento inevitabile delle spese.

Quindi chi nell’anno che si sta per concludere ha dato alla luce un bambino, o ne ha adottato uno, ha la possibilità di usufruire di questo Bonus, che viene concesso una tantum tra gli aiuti alle famiglie concessi dalle regioni.

 

Il Bonus  Bebè requisiti

Il Benus Bebè è previsto da tutte le regioni italiane ed è accessibile per tutti coloro che tra il 1 gennaio e il 31 dicembre 2011 abbiano avuto un figlio, e che siano in  possesso dei seguenti requisiti:

-         cittadinanza italiana o per gli stranieri residenti in Italia il possesso di un permesso di soggiorno valido

-         residenza della famiglia nella regione in cui viene richiesto il bonus

-         nascita del bambino  nella regione in cui viene richiesto il bonus

-         attestazione Isee che non superi la soglia stabilita nel bando di concorso del Bonus Bebè

 

Reddito Isee e soglia

La soglia del reddito Isee relativa al bando di concorso per richiedere il Bonis Bebè varia da regione in regione, quindi prima di fare richiesta dei fondi accertarsi di quale sia la soglia stabilita nella regione in cui risiedete; ad esempio la soglia massima stabilita dalla regione Sicilia per fare la richiesta del Bonus bebè è di 5.000 euro, mentre la soglia massima stabilità dalla regione Lazio è di 20.000 euro a famiglia.

 

Importo del Bonus Bebè

L’importo erogato per il Bonus Bebè in sostegno alle famiglie, varia, come la soglia massima di reddito, da regione a regione, ma in linea di massima dovrebbe ammontare in media a 500 euro.

 

Bonus Bebè come richiederlo

Coloro che sono in possesso dei requisiti richiesti nel bando di concorso del Bonus Bebè, devono compilare il modulo dichiarazione Isee  prestampato per fare la domanda, che potrà essere trovato presso qualsiasi ufficio dei servizi sociali del comune di residenza; una volta compilata la domanda, essa va restituita presso lo stesso ufficio dei servizi sociali, oppure inviata tramite posta raccomandata (è preferibile sempre scegliere quella con Ricevuta di Ritorno, per avere un’attestazione della reale ricezione da parte dell’ufficio interessato).

In entrambi i casi la domanda va consegnata, o spedita, entro e non oltre il 31 gennaio 2012 (per le copie spedite tramite raccomandata farà fede il timbro postale), in allegato va consegnata, insieme alla domanda una copia di un documento di identità in corso di validità e una copia della certificazione Isee relativa ai redditi dell’anno precedente (qualora non sia possibile allegare una copia de modello Isee, potrà essere sostituita da un’autocertificazione).

Se si richiede il Bonus Bebè per un figlio nato nel 2011 bisogna allegare alla domanda una copia del certificato di nascita.

Se si richiede il Bonus Bebè per un figlio adottato nel corso dell’anno 2011, si deve allegare alla domanda anche una copia della sentenza di adozione rilasciata dal Tribunale dei Minori.

 

74 COMMENTI
74 COMMENTI
  1. LAURA 5 aprile 2012

    SICURAMENTE IL BONUS BEBE’ VIENE EROGATO IN BASE AL REDDITO… UNA PERSONA PUO’ LAVORARE ED AVERLO BASSO. QUINDI IO TI CONSIGLIEREI DI VERIFICARE CHE NON SUPERI LA SOGLIA DI REDDITO INDICATA PER POTER ACCEDERE AL BONUS. OVVIAMENTE FA COMPUTO IL REDDITO DI ENTRAMBI I GENITORI SE LAVORANO.

  2. nicoletta 5 aprile 2012

    i miei gemellini sono anti l’11 febbraio 2011 e in lombardia non ho trovato alcun riferimento per questo benedetto bonus bebè.
    qualcuno ne sa qualcosa grazie.

  3. daoudi 11 aprile 2012

    sono a peina informativi di questo bonus il mio binbo nato 07 otobre 2011 ansi l asistente del pease dove abito no mi auitato ni meno volevo sapere si ce una furtonuta per fare una demanda per quello bonus mi bisogno tanto per quelo soldie grazie.

  4. eva 12 aprile 2012

    io abito nel comune di roma ho fatto domanda il 9 gennaio e ad oggi ancora aspetto la regione lazio non ha ancora nemmeno le liste li chiamo ogni mese come mai per fare una domanda ci vuole un mese e per avere il bonus un eternita??? benvenuti in italia

  5. Barbara 13 aprile 2012

    Buongiorno a tutti :D
    In toscana non c’è traccia di questo benedetto bonus bebè :roll:
    Sono quattro mesi (da quando è nato mio figlio) che mi informo e tutti mi hanno dato la stessa risposta: nessun bonus bebè, solo fondo nuovi nati.. un prestito a tasso agevolato.. Insomma te li danno si i soldi ma poi glieli devi pure rendere con qualche interesse sopra :roll:
    Come stiamo messi :mrgreen:

  6. francesca 15 aprile 2012

    ciao a tutti sono francesca, lo scorso 29 gennaio 2012 e nata la mia terzo genita. per quanto riguarda il bonus bebe’ vi posso dire che nel 2011 si poteva presentare la domanda fino a pochi mesi fa’, per quanto riguarda nel 2012 ancora non e’ uscito alcun bando, ma penso proprio che ci sara’, basta rivolgersi alla vostra ASL di competenza, io abito a ORBASSANO in provincia di torino e alla mia asl c’erano fuori i volantini per il bonus bebe’ del 2011 ora aspetto per il 2012. N.B per chi non lo fosse al corrente, come me del resto lo scoperto da poco: se andate in POSTA richiedete la “carta acquisti” si chiama cosi’ e una legge che aveva messo berlusconi facendo la domanda e avendo pero’ un ISEE non superiore a 6.000 euro si ha l’oppurtunita di avere una carta tipo bancomat dove lo stato ogni due mesi versa la cifra di 40 euro al mese quindi sarebbero 80 euro da spendere in farmacia per i prodotti del vostro bambino o per pagare le bollette tipo luce e gas e tutto fino al compimento di 3 anni del vostro bimbo…comunque andate in posta e chiedete cosa fare per questa carta acquisti..spero di essere stata utile per tutte quelle persone che avrebbero bisogno di aiuto e nessuno li ascolta….ciao
    :-) :-)

  7. simone70 14 maggio 2012

    salve a tutti!!! in russia per ogni nascita danno 9,500.00 euro a bimbo ,tantoe vero che io e la mia compagna stiamo pensando di far nascere nostro figlio in russia .premetto che la mia compagna e russa dunque a tutti i diritti del caso

  8. Pame 21 maggio 2012

    Ciao, io sono di milano e volevo sapere se qualcuno sa se qui danno il bonus bebe?? Poi mio figlio e’ nato a marzo 2012, c’e il bonus quest’anno? CoMe devo fare??? Grazieee

  9. Lorenzo 22 maggio 2012

    Il bonus bebè per la regione Sicilia è di 1580€ presi dal mio amico piu social card, io risiedo in Campania e sono in attesa di 1556€ e la social card mi è già arrivata con dentro 160€ e poi verrà ricaricata di 80€ bimestrali

  10. claudio 22 maggio 2012

    ciao a tutti …..
    io ho preso il bonus bebè dopo sei mesi
    esrve il modello isee + il certificato di nascita .
    poi andate all a.s.l. e chiedete li quale ufficio.

  11. claudio 22 maggio 2012

    app.250 euro regione piemonte

  12. teresa 25 maggio 2012

    :( ciao mi e nato il terzo bimbo e a differenza degli altri due il patronato del comune di capaci (palermo)mi a detto ke non posso usufruire del bonus xke non sono stata scelta fra i 600 io ho il reditto zero e non ho marito sono separata ditemi voi se e giusto ke non lo posso avere e xke

  13. francesca 3 giugno 2012

    mia figlia il 19 aprile 2012 ha avuto una bimba in ospedale c’era affisso un volantino dove dava indicazioni per il bonus bebè,bisognava rivolgersi alla propria asl cosa che abbiamo fatto .la risposta è stata la regione ancora non ha dato disposizioni,c’è qualcuno che sa darmi qualche spiegazione in merito oppure bisogna andare sempre a chiedere abito in provincia di Torino grazie Francesca

  14. Santo79 8 giugno 2012

    questa mattina sono andato al comune per il bonus bebe, ma mi hanno detto che non ce piu’ ma dove si richiede questo bonus al comune o all’ asl non si capisce niente neanche i comuni sanno come funziona e’ una vergogna che aiuto da’ l’italia per i nuovi nati e’ brutto da dire ma per colpa di questa politica che e’ un mangia mangia l’Italia purtroppo e’ diventata uno schifo

  15. glenda 9 giugno 2012

    salve io sono di udine e ho consegnato la domanda in protocollo x il bonus bebè due mesi fa circa, ma ancora non ho ricevuto nulla… ma dopo quanto arriva??

  16. pp 11 giugno 2012

    Sapete dirmi se in Molise ce il bonus bebe?partorisco a breve e vorrei cominciare a raccogliere le carte e le info…Grazie mille

  17. Valentyna 13 giugno 2012

    VORREI SAPERE DOPO LA DOMANDA CHE HO FATTO PER IL BONUS bebè (OTTOBRE 2011) ENTRO QUANTO TEMPO MI DOVREBBE ARRIVARE?

    1. Redazione Fisco & Tasse - InvestireOggi.it 13 giugno 2012

      I tempi di erogazione possono subire variazioni da regione a regione e possono essere lunghi. Il consiglio è chiedere informazioni all’ufficio dei servizi sociali del proprio comune di residenza.

  18. brenda 16 giugno 2012

    buonasera vorrei sapere entro quanto tempo va fatta la domanda del bonus bebè…io ho avuto una bambina a maggio del 2011 e nn sapevo di questa domanda,ma posso ancora farla?? per favore fatemi sapere..

    1. Redazione Fisco & Tasse - InvestireOggi.it 18 giugno 2012

      Per Brenda la domanda del bonus bebè è scaduta ma entro il 30 giugno può fare domanda di accesso al Fondo nuovi nati http://www.investireoggi.it/fisco/fondo-nuovi-nati-la-proroga-per-il-2012/.

  19. alex 27 giugno 2012

    salve a a tutti a mia figlia gli e nato un bimbo il 26 dicembre 2011 mi anno detto ke al comune di montevago ke la regione nn eroga piu fatemi sapere grazie .

  20. Dania 4 luglio 2012

    Salve… Il mio bimbo nasce a settrmbre però io non ho un isee… Posso richiedere il bonus bebè lostesso?e posso farla adesso? O ormai è tardi? Aspetto una risposta