Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Bonus Bebè 2012: un sostegno alle famiglie con nuove nascite

Anche nel 2012 le regioni corrisponderanno alle famiglie con nuove nascite il Bonus Bebè.

Patrizia Del Pidio

bonus bebe2

Il Bonus Bebè ha moltissima importanza per le famiglie che abbiano affrontato la nascita di un figlio, con tutti i costi che essa comporta, e diventa un sostegno per poter far fronte all’aumento inevitabile delle spese.

Quindi chi nell’anno che si sta per concludere ha dato alla luce un bambino, o ne ha adottato uno, ha la possibilità di usufruire di questo Bonus, che viene concesso una tantum tra gli aiuti alle famiglie concessi dalle regioni.

 

Il Bonus  Bebè requisiti

Il Benus Bebè è previsto da tutte le regioni italiane ed è accessibile per tutti coloro che tra il 1 gennaio e il 31 dicembre 2011 abbiano avuto un figlio, e che siano in  possesso dei seguenti requisiti:

–         cittadinanza italiana o per gli stranieri residenti in Italia il possesso di un permesso di soggiorno valido

–         residenza della famiglia nella regione in cui viene richiesto il bonus

–         nascita del bambino  nella regione in cui viene richiesto il bonus

–         attestazione Isee che non superi la soglia stabilita nel bando di concorso del Bonus Bebè

 

Reddito Isee e soglia

La soglia del reddito Isee relativa al bando di concorso per richiedere il Bonis Bebè varia da regione in regione, quindi prima di fare richiesta dei fondi accertarsi di quale sia la soglia stabilita nella regione in cui risiedete; ad esempio la soglia massima stabilita dalla regione Sicilia per fare la richiesta del Bonus bebè è di 5.000 euro, mentre la soglia massima stabilità dalla regione Lazio è di 20.000 euro a famiglia.

 

Importo del Bonus Bebè

L’importo erogato per il Bonus Bebè in sostegno alle famiglie, varia, come la soglia massima di reddito, da regione a regione, ma in linea di massima dovrebbe ammontare in media a 500 euro.

 

Bonus Bebè come richiederlo

Coloro che sono in possesso dei requisiti richiesti nel bando di concorso del Bonus Bebè, devono compilare il modulo dichiarazione Isee  prestampato per fare la domanda, che potrà essere trovato presso qualsiasi ufficio dei servizi sociali del comune di residenza; una volta compilata la domanda, essa va restituita presso lo stesso ufficio dei servizi sociali, oppure inviata tramite posta raccomandata (è preferibile sempre scegliere quella con Ricevuta di Ritorno, per avere un’attestazione della reale ricezione da parte dell’ufficio interessato).

In entrambi i casi la domanda va consegnata, o spedita, entro e non oltre il 31 gennaio 2012 (per le copie spedite tramite raccomandata farà fede il timbro postale), in allegato va consegnata, insieme alla domanda una copia di un documento di identità in corso di validità e una copia della certificazione Isee relativa ai redditi dell’anno precedente (qualora non sia possibile allegare una copia de modello Isee, potrà essere sostituita da un’autocertificazione).

Se si richiede il Bonus Bebè per un figlio nato nel 2011 bisogna allegare alla domanda una copia del certificato di nascita.

Se si richiede il Bonus Bebè per un figlio adottato nel corso dell’anno 2011, si deve allegare alla domanda anche una copia della sentenza di adozione rilasciata dal Tribunale dei Minori.

 

74 COMMENTI
74 COMMENTI
  1. omar 18 dicembre 2011

    ciao
    sono andato al comune di Montelabbate(PU) per compilare il modulo, avendo un figlio nato nel 2011, mi hanno detto che il bonus bebe non esiste.
    a chi devo revolgermi .
    grazie

  2. luisa 20 dicembre 2011

    io sono stata in comune di follonica provincia di grosseto regione toscana e mi anno detto che del bonus bebe’ nn sanno niente a chi mi devo rivolgere aspetto una vostra risposta

  3. mariana 20 dicembre 2011

    ciao io sono stata al comine di chiusi(si) e mi hano detto che non hanno avuto nesuna altra richiesta e quindi non sanno niente.cosa devo fare?

  4. spina pietro 20 dicembre 2011

    io sono stata in comune di villanuova sul clisi provincia di brescia e mi anno detto che del bonus bebe’ nn sanno niente. A chi mi devo rivolgere? aspetto una vostra risposta, grazie

  5. Patrizia D. 20 dicembre 2011

    Ciao a tutti voi,
    volevo precisare che il bonus bebè è di competenza regionale e quindi è una decisione della regione se rilasciarlo oppure no.
    Molti comuni hanno affisso il bando di concorso per la richiesta del bonus bebè, molti lo stanno pubblicizzando anche sul web; l’unico consiglio che posso darvi in questo caso è quello di rivolgervi all’ufficio dell’assistenza sociale del vostro comune, o all’ufficio protocollo e chiedere informazioni presso di loro
    Un grosso in bocca al lupo a tutti
    Patrizia

  6. awa 2 gennaio 2012

    il bonus bebe 2012 vole per le stranieri ou no grasie

  7. anna 3 gennaio 2012

    io ho partorito a luglio e abito a cava de’ tirreni volevo sapere se qui al mio comune posso chiederlo e come posso informarmi grazie ….

  8. marco 4 gennaio 2012

    la notizia sopra indicata riguardo il bonus bebè e falsa,l’articolo parla del bonus bebè concesso da tutte le regione italiane ma la verità e che solo la regione lazio che concede questo bonus, la regione lombardia non sa niente anche il comune di residenza non sa niente , vi chiedo per favore di accertare prima di mettere una notizia grazie .

    1. Patrizia D. 4 gennaio 2012

      La notizia non è falsa: l’articolo non dice che tutte le regioni italiane lo erogano, ma che “è previsto da tutte le regioni italiane” che poi decidono se erogarlo o meno, a differenza di qualche anno fa quando ero lo Stato ad elargirlo.
      Purtroppo non tutte le regioni hanno deciso di elargire il Bonus Bebè sottoforma di contributo, ma alcune regioni hanno deciso di istituire un prestito personale a condizioni agevolate a tutte le famiglie con nuovi nati, mentre altre regioni ancora diffondono il Bonus sottoforma di contributo in soldi.
      Quindi prima di dire che una notizia è falsa forse è bene leggere con attenzione quello che c’è scritto nell’articolo.
      Patrizia

  9. Sara 10 gennaio 2012

    Fino a qualche anno fa esisteva il bonus NAZIONALE, ad oggi non esiste più. Ci sono alcune Regioni che lo prevedono e altre no.
    Il Friuli Venezia Giulia lo eroga (si tratta di 600,00 euro per il primo figlio e di 810,00 euro per ogni figlio successivo al primo), va presentata domanda al proprio Comune di residenza entro 90 giorni dalla nascita. Nel caso, l’ISEE dev’essere inferiore a 30.000,00.
    In più, sempre in FVG, esiste la Carta Famiglia che dà diritto ad alcuni benefici che vengono finanziati ogni anno (per il 2011 c’era un bonus sul consumo di energia elettrica – per il 2012 ancora non si sa).

    Mi sembra di aver letto che in Piemonte danno dei voucher per complessivi Euro 250,00 da spendere in farmacie e in prodotti per la prima infanzia.

    Quindi consiglierei di rivolgersi al proprio Comune di residenza (Servizi Sociali) e comunque di visitare i siti istituzionali della propria regione (di solito nella sezione POLITICHE PER LA FAMIGLIA).

  10. Christina 12 gennaio 2012

    Comune di Ladispoli. Ho fatto qualche giorno fa la domanda.Adesso aspetto i soldi . € 450,00

  11. Patrizia D. 12 gennaio 2012

    In bocca al lupo a Cristina e a tutti coloro che sono riusciti, nella propria regione a fare la domanda per il Bonus Bebè…e naturalmente auguri a tutti voi per la nuova nascita che avete avuto in famiglia.
    Patrizia

  12. marcel 13 gennaio 2012

    domanda: ma x il 2012 ci sara il bonus bebe o no? chi po rispondere con certezza ? grazie

  13. mary 13 gennaio 2012

    anch’io volevo sapere se per il 2012 è previsto un bonus bebe, visto che a luglio darò alla luce ilmio terzo figlio.
    Grazie

  14. Annabel 13 gennaio 2012

    La Liguria non prevede nessun bonus bebè…ad Aprile nascerà il mio secondo ma mi hanno risposto che non hanno soldi per stanziarlo. E’ Invece previsto in Lazio, veneto e Emilia Romagna, forse anche qualche altra regione ma le uniche di cui avevano notizie in comune sono queste tre.

  15. anna 14 gennaio 2012

    non solo, ma gli stranieri sono più agevolati in tante altre cose….. vedi il numero di figli……

  16. Alessandra 22 gennaio 2012

    Ciao a tutti!Io abito a Pomezia, in prov di Roma, e ho presentato la domanda subito dopo natale e non ho avuto nessun problema a reperire la domanda…Se avete problemi andate al Vs patronato (CAF) anche perchè c’è tempo fino al 31 gennaio :roll: :roll:

  17. silvio 27 gennaio 2012

    devi andare di corsa ad un patronato

  18. ugo 30 gennaio 2012

    è chiaro che la notizia che nel titolo riporta “anche nel 2012 le regioni elargiranno il bonus bebè” è falsa cara Patrizia. ti dirò di più io sono padre di tre gemelli e non ho NESSUN contributo anche se il mio caso è particolare.
    diciamocelo l’Italia sotto questo aspetto è veramente un DISASTRO

  19. Patrizia D. 30 gennaio 2012

    Caro Ugo, nel titolo del mio articolo non c’è affatto scritto quello che dici ma
    “Bonus Bebè 2012: un sostegno alle famiglie con nuove nascite”, nel sottotitolo riporto che anche quest’anno le regioni elargiranno ecc…. mai scritto TUTTE le regioni, essendo prima un Bonus statale era elargito a tutte le famiglie con nuove nascite, mentre ora è a discrezione della regione di appartenenza; nella mia regione viene elargito ed è pari a 500 euro.
    Che l’Italia è un disastro sono d’accordo con te, ma che scrivo notizie false se permetti non è vero!!!
    Patrizia

  20. said 30 gennaio 2012

    bona sera
    mio terzo banbino nato settembre del 2010 posso chidere il bonus per il terzo banbino grazie

  21. Patrizia D. 31 gennaio 2012

    Ciao Said, no, mi dispiace, il Bonus riguarda soltanto i bambini che sono nati nel corso dell’anno 2011, essendo il tuo nato nel 2010 non rientri nei parametri necessari alla richiesta del bonus bebè.
    Patrizia

  22. Mirko 1 febbraio 2012

    Cari genitori purtroppo come al solito l’italia chiede molto… e ridà poco…molto poco!!!!!!
    Io diventerò padre quest’anno a torino e non mi aspetto un gran che.. :-(
    Ho dei parenti in germania… dove la maternità con stipendio pagato al 100% e di ben due anni per le mamme e per ogni figlio lo stato eroga un bonus sullo stipendio dei genitori(dovrebbe essere intorno ai 180€ mensili.. se ricordo bene) che durerà dalla nascita del bambino/a fino al 18 anno d’età.. o finchè continuera a studiare.. (vedi x gli universitari)
    E noi stiamo ancora qui… a sperare in poche centinaia di euro di aiuto.. girando come pazzi da un ufficio ad un’altro… neanche fossimo un un bel film di Fantozzi!!!
    La verità è che sarebbe meglio non farli nascere in italia… mi dispiace ammetterlo ma è così!!…
    Tanti auguri a tutti quei pazzi che come me hanno deciso di farlo lo stesso…

  23. Claudia 2 febbraio 2012

    Buongiorno a tutti, vedo con molto piacere che molti di voi, che come me hanno saputo di questo bonus bebè, sono curiosi di sapere se quest’anno ci sarà di nuovo, o se hanno aumentato il reddito, oppure se hanno aumentato il valore del bonus stesso. Beh io sono di Castelnuovo Scrivia e questa mattina ho letto di questa oppurtunità su un deplian del 2011 nel centro prelievi….allora incuriosita ho chiesto info e mi hanno risposto che quest’nno non si sa se esisterà di nuovo, perché l’anno passato sono state molto poche le persone che hanno avuto la possibilità di sfruttarlo proprio per il fatto del reddito.
    Se qualcuno di voi ha qualche notizia più sicura ….aspetto vostre notizie.
    Ciao ciao a tutti.

  24. ugo 5 febbraio 2012

    cara Patrizia allora chiarisco!!
    sono padre da dicembre 2011 di tre gemelli, ho un isee inferiore a 20.00 euro entranbi siamo lavoratori dipendenti, mia moglie tra un mese percepirà il 30% dello stipendio perchè ovviamente prolunga con la facoltativa, quindi ho tutti i requisiti di cui parla l’articolo, mi sono rivolto alla Regione Lombardia e al mio comune di residenza Bergamo e confermo che del BONUS BEBE’ in lombardia non c’è traccia. ha ragione Mirko si dovrebbe, avendone le possibilità, scappare con moglie e pancia in nazioni più civili.

  25. ana 6 febbraio 2012

    devi andare al a.s.l di di devono dare loro tutte le informazioni

  26. ivano 7 febbraio 2012

    buongiorno a tutti,
    premetto quanto segue:
    – punto 1 ) dodici anni di matrimonio passati tra cliniche per fecondazioni assistite e associazioni per adottare;
    – punto 2) svariate migliaia di euro spesi senza avere nulla ad oggi;
    – punto 3) io e mia moglie lavoriamo entrambi(per il momento – anche se da alcuni mesi non ci pagano);
    – punto 4) superiamo il reddito totale dei 30000mila euro/annui;
    La mia domanda è:
    ma perchè chi lavora (dopo aver studiato) o meglio diciamo chi ha la fortuna di lavorare, giacchè supera il reddito, non ha diritto al bonus bebè. Sinceramente mi sento preso in giro. Perchè sappiamo che in italia c’è tantissima gente che dichiara poco o zero e prende + di me che dichiaro quello preso. Mia moglie paga alla cassa avvocati ogni anno i contributi per la maternità e non abbiamo figli.
    Ma tutti i soldi che noi abbiamo speso chi ce li ridà indietro? C’è un bonus alla fine per tutti quelli come noi? Noi abbiamo solo potuto scaricare in parte quello che abbiamo speso sulle tasse che dovevamo pagare!. Ma i soldi noi li abbiamo sempre spesi e mai ricevuti. Grazie e scusate per lo sfogo.

  27. mariangela 8 febbraio 2012

    io nn sono stata informata di questo bonus….cm posso fare ora?
    😡

  28. el mostafa 10 febbraio 2012

    la mia bambina e nata il 04-02 2012 e la prima per me posso fare per lei una domanda per il bonus bebe 2012,,,grazie.

  29. Marika 14 febbraio 2012

    La mia bimba è nata il 03/02/12.
    Risiedo nella regione Sicilia.
    E’ possibile per Lei ottenere il bonus?

    Grazie ed auguri agli altri neo genitori

  30. madia 15 febbraio 2012

    buon giorno auguri a tutti per i nuovi nati voglio chiedere a patrizia quanto sara importo del bonus e la soglia massima per redditto grazie

  31. loredana 17 febbraio 2012

    io sono stata in comune di savona non mi anno dato nessuna spiegazione anno deto che il bonus non ce piu vero

  32. Giuseppe 20 febbraio 2012

    Penso che rivolgersi ad un centro caf o patronato di competenza nn costi niente. 😀
    Tuttavia presso queste attivita di servizi si risolvono molti problemi tanti dei quali gratuiti. 😉 :-)

  33. Giuseppe 20 febbraio 2012

    Preciso la maggior parte gratuiti. 😉

  34. SILVIA 22 febbraio 2012

    Ciao Ugo, ti dico che in regione Lombardia (Brescia) non c’è alcun bonus, ai caf, servizi sociali e regione mi confermano che sono almeno 4 anni che non viene più istituito…. fanno solo dei “prestiti a tassi agevolati”…. grazie per il regalo regione….

  35. martina 12 marzo 2012

    :roll: sono martina la mia mamma e andata al comune di trapani e gli anno detto nn ce niende ora voglio solo sapere quando cisaranno le domandine dicono sembre ke nn ce mai niente ora ciao a tutti fatemi sapere ciao e grazie per li bonus bebe

  36. Bianca 21 marzo 2012

    Auguri a tutte le mamme…il secondo bambino nato 08.02.2012
    se sono straniera posso chiedere il Bonus Bebè?

  37. Ervin 23 marzo 2012

    ciao a tutti, il mio figlio e natò il 23-02-1012 , sono andato in comune di Piove di Sacco per chiedere il bonus bebè e anche qui mi hanno detto che il nostro comune non lo fa . vi prego dateci una risposta a chi possiamo rivolgere ??

  38. endi 26 marzo 2012

    ciao a tutti mio figlio e nato 25 11 2011 sono andato in comune di lomazzo per chide re il bonus mi hano detto che non aspeta ale mamme che lavorono e vero o no vi prego aiutatemi.

  39. filomena 28 marzo 2012

    buona sera mi scusi volevo chiedere una cosa. sono una ragazza di vent anni sono nata a baiano av ed ora abito a roma, ed ho una bimba di 4 mesi e mezzo, ho fatto la domanda mi hanno fatto girare a destra e sinistra , arrivando al sodo per il bonus bebe ce bisogno hanno detto che io ho la residenza dal 2009 e quindi non me lo danno, cosa centra io non ho capito ?non dovrebbe essere per i figli.cordiali saluti attendo una sua risposta.

  40. vincenzo 29 marzo 2012

    said vai a lavorare!!!

  41. LAURA 5 aprile 2012

    SICURAMENTE IL BONUS BEBE’ VIENE EROGATO IN BASE AL REDDITO… UNA PERSONA PUO’ LAVORARE ED AVERLO BASSO. QUINDI IO TI CONSIGLIEREI DI VERIFICARE CHE NON SUPERI LA SOGLIA DI REDDITO INDICATA PER POTER ACCEDERE AL BONUS. OVVIAMENTE FA COMPUTO IL REDDITO DI ENTRAMBI I GENITORI SE LAVORANO.

  42. nicoletta 5 aprile 2012

    i miei gemellini sono anti l’11 febbraio 2011 e in lombardia non ho trovato alcun riferimento per questo benedetto bonus bebè.
    qualcuno ne sa qualcosa grazie.

  43. daoudi 11 aprile 2012

    sono a peina informativi di questo bonus il mio binbo nato 07 otobre 2011 ansi l asistente del pease dove abito no mi auitato ni meno volevo sapere si ce una furtonuta per fare una demanda per quello bonus mi bisogno tanto per quelo soldie grazie.

  44. eva 12 aprile 2012

    io abito nel comune di roma ho fatto domanda il 9 gennaio e ad oggi ancora aspetto la regione lazio non ha ancora nemmeno le liste li chiamo ogni mese come mai per fare una domanda ci vuole un mese e per avere il bonus un eternita??? benvenuti in italia

  45. Barbara 13 aprile 2012

    Buongiorno a tutti 😀
    In toscana non c’è traccia di questo benedetto bonus bebè :roll:
    Sono quattro mesi (da quando è nato mio figlio) che mi informo e tutti mi hanno dato la stessa risposta: nessun bonus bebè, solo fondo nuovi nati.. un prestito a tasso agevolato.. Insomma te li danno si i soldi ma poi glieli devi pure rendere con qualche interesse sopra :roll:
    Come stiamo messi :mrgreen:

  46. francesca 15 aprile 2012

    ciao a tutti sono francesca, lo scorso 29 gennaio 2012 e nata la mia terzo genita. per quanto riguarda il bonus bebe’ vi posso dire che nel 2011 si poteva presentare la domanda fino a pochi mesi fa’, per quanto riguarda nel 2012 ancora non e’ uscito alcun bando, ma penso proprio che ci sara’, basta rivolgersi alla vostra ASL di competenza, io abito a ORBASSANO in provincia di torino e alla mia asl c’erano fuori i volantini per il bonus bebe’ del 2011 ora aspetto per il 2012. N.B per chi non lo fosse al corrente, come me del resto lo scoperto da poco: se andate in POSTA richiedete la “carta acquisti” si chiama cosi’ e una legge che aveva messo berlusconi facendo la domanda e avendo pero’ un ISEE non superiore a 6.000 euro si ha l’oppurtunita di avere una carta tipo bancomat dove lo stato ogni due mesi versa la cifra di 40 euro al mese quindi sarebbero 80 euro da spendere in farmacia per i prodotti del vostro bambino o per pagare le bollette tipo luce e gas e tutto fino al compimento di 3 anni del vostro bimbo…comunque andate in posta e chiedete cosa fare per questa carta acquisti..spero di essere stata utile per tutte quelle persone che avrebbero bisogno di aiuto e nessuno li ascolta….ciao
    :-) :-)

  47. simone70 14 maggio 2012

    salve a tutti!!! in russia per ogni nascita danno 9,500.00 euro a bimbo ,tantoe vero che io e la mia compagna stiamo pensando di far nascere nostro figlio in russia .premetto che la mia compagna e russa dunque a tutti i diritti del caso

  48. Pame 21 maggio 2012

    Ciao, io sono di milano e volevo sapere se qualcuno sa se qui danno il bonus bebe?? Poi mio figlio e’ nato a marzo 2012, c’e il bonus quest’anno? CoMe devo fare??? Grazieee

  49. Lorenzo 22 maggio 2012

    Il bonus bebè per la regione Sicilia è di 1580€ presi dal mio amico piu social card, io risiedo in Campania e sono in attesa di 1556€ e la social card mi è già arrivata con dentro 160€ e poi verrà ricaricata di 80€ bimestrali

  50. claudio 22 maggio 2012

    ciao a tutti …..
    io ho preso il bonus bebè dopo sei mesi
    esrve il modello isee + il certificato di nascita .
    poi andate all a.s.l. e chiedete li quale ufficio.

  51. claudio 22 maggio 2012

    app.250 euro regione piemonte

  52. teresa 25 maggio 2012

    :( ciao mi e nato il terzo bimbo e a differenza degli altri due il patronato del comune di capaci (palermo)mi a detto ke non posso usufruire del bonus xke non sono stata scelta fra i 600 io ho il reditto zero e non ho marito sono separata ditemi voi se e giusto ke non lo posso avere e xke

  53. francesca 3 giugno 2012

    mia figlia il 19 aprile 2012 ha avuto una bimba in ospedale c’era affisso un volantino dove dava indicazioni per il bonus bebè,bisognava rivolgersi alla propria asl cosa che abbiamo fatto .la risposta è stata la regione ancora non ha dato disposizioni,c’è qualcuno che sa darmi qualche spiegazione in merito oppure bisogna andare sempre a chiedere abito in provincia di Torino grazie Francesca

  54. Santo79 8 giugno 2012

    questa mattina sono andato al comune per il bonus bebe, ma mi hanno detto che non ce piu’ ma dove si richiede questo bonus al comune o all’ asl non si capisce niente neanche i comuni sanno come funziona e’ una vergogna che aiuto da’ l’italia per i nuovi nati e’ brutto da dire ma per colpa di questa politica che e’ un mangia mangia l’Italia purtroppo e’ diventata uno schifo

  55. glenda 9 giugno 2012

    salve io sono di udine e ho consegnato la domanda in protocollo x il bonus bebè due mesi fa circa, ma ancora non ho ricevuto nulla… ma dopo quanto arriva??

  56. pp 11 giugno 2012

    Sapete dirmi se in Molise ce il bonus bebe?partorisco a breve e vorrei cominciare a raccogliere le carte e le info…Grazie mille

  57. Valentyna 13 giugno 2012

    VORREI SAPERE DOPO LA DOMANDA CHE HO FATTO PER IL BONUS bebè (OTTOBRE 2011) ENTRO QUANTO TEMPO MI DOVREBBE ARRIVARE?

    1. Redazione Fisco & Tasse - InvestireOggi.it 13 giugno 2012

      I tempi di erogazione possono subire variazioni da regione a regione e possono essere lunghi. Il consiglio è chiedere informazioni all’ufficio dei servizi sociali del proprio comune di residenza.

  58. brenda 16 giugno 2012

    buonasera vorrei sapere entro quanto tempo va fatta la domanda del bonus bebè…io ho avuto una bambina a maggio del 2011 e nn sapevo di questa domanda,ma posso ancora farla?? per favore fatemi sapere..

    1. Redazione Fisco & Tasse - InvestireOggi.it 18 giugno 2012

      Per Brenda la domanda del bonus bebè è scaduta ma entro il 30 giugno può fare domanda di accesso al Fondo nuovi nati http://www.investireoggi.it/fisco/fondo-nuovi-nati-la-proroga-per-il-2012/.

  59. alex 27 giugno 2012

    salve a a tutti a mia figlia gli e nato un bimbo il 26 dicembre 2011 mi anno detto ke al comune di montevago ke la regione nn eroga piu fatemi sapere grazie .

  60. Dania 4 luglio 2012

    Salve… Il mio bimbo nasce a settrmbre però io non ho un isee… Posso richiedere il bonus bebè lostesso?e posso farla adesso? O ormai è tardi? Aspetto una risposta

  61. Redazione Fisco & Tasse - InvestireOggi.it 4 luglio 2012
  62. Giovanni 17 luglio 2012

    ma come è possibile che la soglia del reddito isee vari da Regione in Regione!!!!! Quindi un bimbo nato in Sicilia deve essere discriminato già alla nascita rispetto ad uno del Lazio con una soglia ISEE di 20000? Mha!

  63. nisera 24 luglio 2012

    buonasera a tutti io ho partorito a marzo del 2012,sono andato nel mio comune(sissa provincia di Parma) loro mi hanno kiesto se lavoravo?qnd ero incinta e gli ho risposto si fino a novembre avevo il contratto di lavoro poi sono passata a inps finke la bimba kompie 3 mesi e adesso nn lavoro piu.e loro mi hanno detto no non puoi fare la domanda.cosa devo fare?grazie mille.aspetto una risposta

  64. daniela 28 luglio 2012

    ciao a tutti abito ad Aprilia provincia di Latina
    io ho fatto domanda per il bonus bebè il 23/11/11
    quindi sono passati un po di mesi ,ma ancora non è arrivata comunicazione.sul foglio che mi ha rilasciato il comune c’è scritto che il contributo una tantum è di 450 euro.la signora del comune mi ha detto invace che non sono soldi ma buoni da spendere in determinati negozi aderenti…ma stiamo scherzando mio figlio ha ormai 14 mesi non mangia omogenizzati tra un po toglie anche il pannolone..come li spendo???in ciucci???ma quanto devo aspettare ancora??? mi hanno detto che dipende dalla provincia,ma se adesso le tolgono le provincie io ha chi mi rivolgo????

  65. Adja Mintou Sow 29 settembre 2012

    buongiorno,io sono una senegalese abito a padova ho la carta di sogiorno di longo periodo mia l ultima bambina e nata il 01 luglio 2012 volevo sapere si ho il diritto di avere il bonus bèbè.gracie di avere una risposta.cio

  66. Bia Wender 26 novembre 2012

    mio figlio è nato nel 06 de maggio del 2012……ho il dirito al bonus bebe…..grazie. sono brasiliana e adesso sensa lavoro dopo la nascita del mio figlio….mio marito lavora par time e abbiamo bisogno, abbiamo lo permesso de soggiorno.

    1. Redazione Fisco & Tasse 28 novembre 2012

      Dovrebbe chiedere al comune di apaprtenenza se hano stanziato i fondi

  67. Andrea Bruno 7 febbraio 2013

    mio figlio e nato a febbraio 2011 mala richiesta fatta oggi e ancora valida

  68. zillur rahman 25 agosto 2013

    Mi bebe nascono dic.2013,posso fare bonus bebe

  69. Mario Piombino 27 novembre 2013

    ti rispondo io Daniela il bonus bebè è un’italianata e fregatura per tutte le mamme che credono ancora alle frignacce che dicono i ns. politicanti che loro con il loro stipendio non hanno senz’altro bisogno del bonus bebè.Non chiamare l’ASL perchè ti arrabbieresti ancora di più.siamo in un paese di solo fregature ciao

  70. Mario Piombino 27 novembre 2013

    sono proprio deluso da tutto quello che sento e vedo , in Italia e mi dà già fastidio scrivere il nome della mia patria è diventato un paese di politicanti che non sanno fare altro che litigare e noi ne paghiamo le conseguenze.Siamo tutti dei paurosi che non siamo riusciti neanche con il voto a sistemare le ns. cose.Siamo solo capaci di stare immobili ed aspettare la ns. disfatta che sarà imminente.C’è qualcuno che vede le cose in modo positivo me lo dica !!!!!!

Commenta l'articolo

SULLO STESSO TEMA
DAL RESTO DEL SITO