Fed

Tassi Fed invariati, nuovo piano d'acquisto di bond

Enzo Lecci
Aggiornato il 13 Settembre 2012, ore 18:52
3
COMMENTI
COMMENTA
LA NOTIZIA

Reazione positiva sui mercati con il Dow Jones che balza +0,7%

La Fed ha lasciato i tassi invariati nel range compreso tra 0 e 0,25% almeno fino alla metà del 2015. Lo ha comunicato, poco fa, la stessa Federal Reserve. Parallelamente la stessa Fed ha anche comunicato l'avvio di un nuovo piano di acquisto di bond per 40 mld al mese. L'annuncio della nuova operazione Twist ha avuto un effetto positivo sugli indici di Wall Street con il Dow Jones che è passato a +0,7%.

Nel comunicato della Fed si legge:   "Per sostenere una ripresa economica più vigorosa  e aiutare ad assicurare che l'inflazione, nel corso del tempo, si stabilizzi a un livello piu' coerente con il suo duplice mandato, il Comitato ha deciso di aumentare la sua politica accomodante mediante ulteriori acquisti di cartolarizzazioni di mutui al ritmo di 40 miliardi di dollari al mese". In merito all'avvia di una nuova operazione Twist, la Fed ha chiarito che  "Queste azioni  che insieme aumentano gli holding di securities a lungo termine di circa 85 miliardi al mese fino a fine anno, dovrebbero esercitare pressione al ribasso sui tassi di interesse a lungo, fornire sostegno al mercato dei mutui e rendere piu' accomodanti le condizioni dei mercati finanziari piu' in generale".

 

3 COMMENTI
3 COMMENTI