Giovedì 21 Agosto 2014 , Ore 6:17
 
 

Le aziende Usa si preparano all’uscita della Grecia dall’Euro

Ford prepara i suoi sistemi informatici al cambio di valuta mentre tante aziende chiedono alla società di consulenza come fare per gestire l'uscita della Grecia

PER APPROFONDIRE: uscita Grecia dall'Euro

L’approssimarsi degli importanti appuntamenti di settembre/ottobre (riunione del board della Bce del 6 settembre, decisione della Corte Costituzionale tedesca sull’Esm del 12, rapporto della Troika sullo stato di salute dell’economia greca, previsto per fine mese) ha rilanciato le voci su una sempre più probabile uscita della Grecia dall’Euro. Come sempre apripista in questa direzione è la stampa Usa che, facilitata in questo suo comportamento dalle ambigue prese di posizione della Germania, ha rilanciato, questa mattina i rumors sulla crescente possibilità che Atene sia ben presto costretta ad abbandonare l’Euro.

 

Secondo il New York Times molte aziende americane si starebbero preparando a questa eventualità che invece è stata spesso categoricamente smentita, perlomeno a livello ufficiale, dalle istituzioni europee. Per dimostrare la crescente possibilità che Atene esca dall’Eurozona, il NYT ha fatto ricorso ai piani che la banca d’affari Merrill Lynch starebbe preparando per trasportare fuori dai confini della Grecia camion carichi di euro in modo tale che i clienti della banca “possano continuare a pagare dipendenti e fornitori anche nel caso che la moneta non fosse più a disposizione”. Se il riferimento a BofA sembra essere un tantino forzato, molto più concreto è invece quello relativo a Ford o alle società di consulenza Usa. La prima avrebbe già preparato i suoi sistemi informatici per un cambio di valute, mentre le seconde sarebbero da mesi impegnate in consulenze richieste da molto società che non intendono minimamente farsi trovare impreparate dinanzi a una eventualità simile. Del resto, come ha messo in evidenza un sondaggio della Corporate Executive Board ben l’80% delle aziende sue clienti ritiene molto probabile un’uscita della Grecia dall’Euro.

Per quanto riguarda tempi e modi dell’abbandono dell’Area Euro da parte della Grecia, la stampa Usa non aggiunge nulla di nuovo quanto afferma che il probabile annuncio sarà dato un venerdì sera, a mercati chiusi, meglio se con un lunedì festivo in agenda.

 

1 Commento
 

1 Commento

Per inviare un commento devi fare il login.