Martedì 27 Gennaio 2015 , Ore 20:57
 
 

Economia Europa

Notizie, approfondimenti ed opinioni su Economia Europa

L'Eurozona cerca un accordo

L'Eurozona cerca un accordo con Tsipras, salvando l'austerità

L'Europa discute già di trattative con il nuovo governo Tsipras in Grecia, ma la Germania resta contraria al condono del debito. Entro febbraio, in assenza di novità, dovrà essere trovato un accordo tra Atene e la Troika per ottenere gli ultimi prestiti.

Draghi difende la Troika in Grecia. E la Germania chiude sul taglio del debito

Draghi difende la Troika In un comunicato, il governatore della BCE, Mario Draghi, difende l'operato della Troika in Grecia, mentre dalla Germania si registra una chiusura alla richiesta di Tsipras di condono del debito.

Rendimenti sovrani negativi: quando il mercato paga gli stati per prestare loro denaro

Rendimenti sovrani negativi: quando Nel mondo aumenta la massa del debito pubblico collocato o trattato sul mercato secondario a rendimenti negativi. Diverse le spiegazioni possibili di un fenomeno apparentemente insensato.

Il QE di Draghi batterà la deflazione? Attesa una discesa dei prezzi maggiore a gennaio

Il QE di Draghi Gli acquisti dei titoli di stato inietteranno liquidità da marzo, ma nel frattempo potrebbe materializzarsi la minaccia della deflazione. I prezzi sono attesi in calo dello 0,5% a gennaio, la seconda contrazione maggiore dell'era euro. E la BCE ce le farà a fare risalire l'inflazione?

Il prezzo del petrolio scende sotto $45 e l'Arabia Saudita investe sull'energia pulita

Il prezzo del petrolio L'Arabia Saudita non cambia linea e la produzione di petrolio sarà invariata. Il nuovo sovrano di Riad conferma il ministro del Petrolio e la politica energetica del predecessore. Un ex consigliere lascia intravedere i preparativi nel Regno Saudita per la fine dell'era del greggio.

E adesso la rottura dell'Eurozona non è un tabù assoluto, ecco lo scenario

E adesso la rottura Con la vittoria di Tsipras in Grecia, il rischio di rottura dell'Eurozona non è più lontanissimo. La vera preoccupazione non sarebbe Atene, ma la gestione impossibile di altre crisi simili in economie più grandi.

La Grecia con la vittoria di Tsipras dice no all'austerità, ma adesso cosa succede?

La Grecia con la La Grecia svolta a sinistra e da un calcio all'austerità della Troika. Adesso, il futuro premier Alexis Tsipras chiederà la ristrutturazione del debito, ma il suo programma di governo non è compatibile con la permanenza della Grecia nell'Eurozona.

Petrolio, la morte di Re Abdullah cambierà la politica energetica dell'Arabia Saudita?

Petrolio, la morte di Con la morte di Re Abdullah, parte degli investitori ritiene che l'Arabia Saudita possa cambiare la sua politica sul petrolio, tagliando la produzione e facendo risalire le quotazioni. Ma sarà così?

Il QE di Draghi? La sorpresa è nella quantità, ma peseranno anche altri fattori

Il QE di Draghi? Bassa percentuale di condivisione dei rischi, anche se la quantità del QE è maggiore delle attese. Ecco qualche riflessione sulla nuova sfornata di stimoli monetari della BCE, su cui pesa il no della Germania.

BCE annuncia Quantitative easing da 60 miliardi al mese, Piazza Affari vola

BCE annuncia Quantitative easing Draghi non delude: il QE partirà a marzo e avrà una portata di complessivi 1140 miliardi di euro. Le indicazioni del numero uno dell'EuroTower sulle caratteristiche del piano

La BCE lascia i tassi fermi. Tutto il mondo aspetta le parole di Draghi delle 14.30

La BCE lascia i La BCE ha lasciato fermi i tassi. Adesso, l'attenzione si sposta sull'annuncio del QE da parte di Mario Draghi in conferenza stampa tra poco.