Martedì 2 Settembre 2014 , Ore 9:06
 
 

Economia Europa

Notizie, approfondimenti ed opinioni su Economia Europa

Board BCE, giovedì sarà

Board BCE, giovedì sarà battaglia tra la Bundesbank e Draghi. Cosa accadrà?

Al board della BCE di questo giovedì potrebbero esserci scintille tra Bundesbank e Mario Draghi. La prima resta fermamente contraria al varo di un QE europeo, voluto fortemente dal governatore per tentare di evitare che l'Eurozona scivoli verso la deflazione.

Scontro Merkel-Draghi, la Germania richiama la BCE all'ordine sull'austerità

Scontro Merkel-Draghi, la Germania Scontro tra Germania e Mario Draghi sull'opportunità di rallentare il processo di risanamento dei conti pubblici nazionali. Berlino avrebbe chiamato il numero uno della BCE per ricevere rassicurazioni, le quali non sono arrivate. E la battaglia si sposta sulla Commissione europea e sul prossimo board della BCE.

L'Italia è entrata in deflazione: prezzi ad agosto -0,1%. Draghi annuncerà il QE giovedì

L'Italia è entrata in L'Italia è entrata in deflazione, Su base annua, i prezzi in agosto sono scesi dello 0,1%. Non accadeva dal 1959. Ora si teme per la tenuta dei conti pubblici, mentre la BCE si accinge ad annunciare il varo del QE.

Prosegue la crisi dei consumi, il bonus degli 80 euro non ha effetto

Prosegue la crisi dei Sfilza di dati macroeconomici oggi, riguardanti le economie dell'Eurozona. I consumi si confermano in crisi in Italia a giugno, mentre la Spagna cresce, ma registra un'accelerazione del calo dei prezzi e i prestiti nell'Eurozona continuano a diminuire. Stabile la disoccupazione in Germania.

La Francia isola Renzi. Il nuovo governo Valls propone un patto franco-tedesco

La Francia isola Renzi. Il premier francese Manuel Valls ha auspicato un patto per l'Europa con la Germania, ribadendo le ragioni delle politiche di austerità. Isolata la posizione di Matteo Renzi, che pensava che la Francia si sarebbe schierata con l'Italia contro la cancelliera Merkel.

Eurozona sempre più in crisi. Altri dati negativi da Germania e Francia, basterà Draghi?

Eurozona sempre più in L'Eurozona sta scivolando in fretta verso una nuova recessione. Sono arrivati nuovi dati negativi da Francia e Germania, mentre la BCE si prepara a misure straordinarie.

Draghi alimenta la bolla finanziaria e la Germania teme il crac. Quali sono i rischi?

Draghi alimenta la bolla Le dichiarazioni di Mario Draghi hanno aumentato le attese per una politica monetaria ancora più accomodante. I rendimenti dei titoli di stato segnano nuovi record, ma c'è il rischio che si sia creata una pericolosa bolla finanziaria.

Dollaro sempre più forte dopo i positivi dati immobiliari USA

Dollaro sempre più forte Continua il rafforzamento del biglietto verde nei confronti dell’euro. L’economia americana tira e un euro debole potrebbe far ripartire anche l’Europa

La Bundesbank ribadisce il no a nuovi stimoli BCE: si cresce solo con le riforme

La Bundesbank ribadisce il Il governatore della Bundesbank, Jens Weidmann, ribadisce il suo no a nuovi stimoli monetari e si schiera ancora una volta contro un indebolimento dell'euro.

La BCE annuncerà il QE a settembre? Ecco perché potrebbe non funzionare

La BCE annuncerà il La BCE potrebbe varare il QE già in ottobre, ma esistono parecchi dubbi sulla reale efficacia di queste misure.

La Germania entra in stagnazione, qui vien giù l'economia dell'Eurozona

La Germania entra in L'economia tedesca rallenterebbe vistosamente, dopo i dati Zew sulla fiducia delle imprese. A rischio è la ripresa dell'Eurozona.