Concorsi pubblici

Concorso scuola 2012: quali diplomi sono abilitanti

Patrizia Del Pidio
Aggiornato il 04 Settembre 2012, ore 11:01
13
COMMENTI
COMMENTA
LA NOTIZIA

Un decreto ministeriale del 1994 recita che il diploma di istituto magistrale di per se abilità all'insegnamento e quello di istituto tecnico all'esercizio della professione.

Alcuni titoli di studio sono già di per se abilitanti all'insegnamento e permettono, già senza aver superato alcun concorso, di accedere  al mondo della scuola come insegnante supplente esercitando l'esercizio della professione e l'insegnamento nella scuola elementare (Concorso scuola 2012: Codacons class action per non abilitati).

Vediamo nello specifico quali sono questi titoli di studio.

Il diploma di maturità, o titolo di studio, conseguito  nei corsi quadriennali e quinquennali di scuola magistrale e istituto magistrale, che permettono rispettivamente l'insegnamento nella scuola dell'infanzia e nella scuola elementare, iniziati prima dell'anno scolastico 1997-1998, e comunque portati a termine entro l'anno scolastico 2001-2002, mantengono il loro valore legale, quindi consentono la partecipazione ai concorsi abilitanti e ai concorsi per titoli ed esami per posti di insegnanti nella scuola materna e nella scuola elementare. (  articolo 399 del decreto legislatico n.297 del 1994) (Concorso scuola 2012, graduatorie ad esaurimento e classi di concorso).

Abilitazione permanente all'insegnamento

Nello stesso articolo, comma 1 si legge "A conclusione degli studi svolti nel ginnasio-liceo classico, nel liceo scientifico, nel liceo artistico, nell'istituto tecnico e nell'istituto magistrale si sostiene un esame di maturità, che e esame di Stato e si svolge in unica sessione annuale. Il titolo conseguito nell'esame di maturità a conclusione dei corsi di studio dell'istituto tecnico e dell'istituto magistrale abilita, rispettivamente, all'esercizio della professione ed all'insegnamento nella scuola elementare; restano ferme le particolari disposizioni recate da leggi speciali."

Quindi secondo il decreto legislativo il diploma ottenuto presso l'istituto tecnico e presso l'istituto magistrale abilitano alla professione e all'insegnamento, anche senza aver superato il concorso; quindi in teoria, al contrario di quello che viene detto coloro che sono "senza abilitazione" possono comunque partecipare al concorso il cui bando uscirà il prossimo 24 settembre (Concorso scuola 2012, requisiti e scadenza domande).

Il decreto citato è un decreto di iniziativa ministeriale.

ARGOMENTI:  Abilitazione permanente all'insegnamento,   Notizie,  concorso scuola 2012, concorso scuola, esame di stato, titoli di studio abilitanti,
13 COMMENTI
13 COMMENTI
  1. Antonella Guidi 5 settembre 2012

    Sono Antonella e scrivo dalla prov.di Roma,e ero interessata al concorso per scuola dell’infanzia:volevo sapere se coloro che hanno conseguito il diploma di scuola magistrale nel 1996 se possono partecipare al concorso.Grazie per la collaborazione Antonella G.

    1. Patrizia Del Pidio 5 settembre 2012

      Secondo il decreto Interministeriale del 1998 si, perchè i diplomati entro il 1998 sono abilitati all’insegnamento, ma le voci che girano dicono dicono che senza l’abilitazione ottenuta con corsi abilitanti o tramite concorso non si può partecipare; mi trovo nella tua stessa situazione avendo un diploma di istituto magistrale antecedente il 1998; aspettiamo il bando di concorso.
      Per quanto mi riguarda io al concorso partecipo comunque, poi si vedrà se accetteranno o meno il ricorso della Codacons.

  2. Era Ora 11 settembre 2012

    Salve, sono Erica e mi sono diplomata al liceo socio psico pedagogico nell’anno scolastico 2001/2002, volevo sapere se con questo titolo di studio posso partecipare al concorso, c’è chi dice sì, c’è chi dice no…
    Grazie!

    1. Patrizia Del Pidio 15 settembre 2012

      Ciao Enrica, secondo il decreto interministeriale del 1998 si, secondo le voci che girano no… aspettiamo il bando…

  3. Assunta carta 18 settembre 2012

    Quindi non si da ancora per certo il fatto che anche i soli diplomati al magistrale e non abilitati possono partecipard al concorso?

  4. Assunta carta 18 settembre 2012

    Quindi non si da ancora per certo il fatto che anche i soli diplomati al magistrale e non abilitati possono partecipard al concorso?
    Grazie!

  5. Emma 19 settembre 2012

    Salve, mi sono laureata in Scienze dell’educazione nel 2004. Qualcuno sa dirmi se posso tentare il concorso per medie e superiori?

  6. sabri 18 ottobre 2012

    Salve,
    sono Sabrina e mi sono diplomata al liceo linguistico indirizzo sperimentale nel 1997-1998. Posso partecipare al concorso?
    Grazie! Saluti

  7. Erica 24 ottobre 2012

    Buonasera mi sono diplomata presso il liceo artistico nell’anno 2000 vorrei sapere se posso partecipare al concorso

  8. Claudia Zanin 25 ottobre 2012

    Salve, vorrei un’informazione, ho un diploma di liceo linguistico, conseguito nel 2003, una laurea triennale in lingue e civiltà orientali, (la magistrale ancora non conseguita per un solo esame), e la certificazione Ditals (abilitazione all’insegnamento dell’italiano per gli stranieri a qualsiasi livello).
    Posso partecipare al concorso???

    Grazie mille!

  9. Pina Labriola 29 ottobre 2012

    Salve,sono pina scrivo da napoli,vorrei sapere se il mio diploma di scuola magistrale conseguito nell’anno 1986 è valido per partecipare al concorso di quest’anno e soprattutto se posseggo l’abilitazione all’insegnamento pur non avendo vinto un concorso. spero che qualcuno mi possa rispondere grazie

  10. Fiore Giallo 3 novembre 2012

    Ma sbaglio o avete rimosso alcuni coemmenti del coordinamento nazionale magistrale?

SULLO STESSO TEMA
DAL RESTO DEL SITO