Concorso scuola 2012: modalità e punteggi per accedere alla prova scritta

I punteggi del test della preselezione nel concorso per la scuola e la divisione delle domande per ambiti.

Patrizia Del Pidio

Concorso scuola

Continuano le indiscrezioni sul concorso per la scuola il cui bando sarà reso pubblico sulla Gazzetta Ufficiale del 24 settembre 2012, e l’attesa per conoscere i requisiti per accedere al concorso è sempre più impaziente. Quello che si sa con sicurezza  è che la prima prova del concorso sarà un prova di preselezione, e qui cominciano le notizie che provengono da voci di corridoio, notizie che sono trapelate. A quanto sembra la prova di preselezione sarà rappresentata da un test composto da minimo 50 domande a risposta multipla che dovrà essere completato entro 50 minuti. Le domande potrebbero essere suddivise in questo modo: 15 di capacità logica, 15 di capacità di comprensione del testo, 10 di informatica e 10 sulla lingua inglese, e il candidato dovrà rispondere in maniera corretta ad almeno 40 quesiti.   I punteggi dei quesiti errati, come si era ipotizzato, saranno conteggiati in negativo: ogni quesito giusto darà 1 punto, ogni questito non risposto 0 punti, ogni quesito sbagliato -o,5 punti. Per poter accedere alla prova scritta è richiesto un punteggio minimo di 35/50. Per chi riesce a superare la prova di preselezione, sarà possibile accedere alla prova scritta che si terrà a gennaio 2013.

0 COMMENTI
0 COMMENTI

Commenta l'articolo



SULLO STESSO TEMA
DAL RESTO DEL SITO

Send this to friend